Un successo la doppia lezione di pit-stop con Dino Paoli Giovedì 31 gennaio e venerdì 1 febbraio, al Motorsport ExpoTech di Modena

In Accessori competizione

Please enter banners and links.

a che produce gli avvitatori utilizzati da tutti i team di F.1, GP2, DTM, World Series by Renault, IRL, F. Nippon, V8-Supercar, Indy Light e la quasi totalità delle scuderie delle specialità Endurance, GT, F.3000, Grand’AM e ALMS – hanno incontrato nuovamente gli studenti di MTS – Motorsport Technical School, la prima e unica scuola italiana per meccanici di auto e moto da competizione e ingegneri di pista, guidata dall’ex pilota e team manager Eugenia Capanna.

La lezione di giovedì 31 gennaio si è svolta dalle 12.30 alle 14 presso il padiglione A, sala MTS, e  ha visto la partecipazione degli allievi del percorso formativo dedicato ai meccanici auto da competizione, mentre venerdì 1 febbraio dalle 13.30 alle 15 è stata la volta degli studenti iscritti al corso ingegneri di pista.

Sono state lezioni a porte aperte e gratuite alle quali hanno potuto prendere parte in veste di uditori anche i visitatori del Motorsport ExpoTech.

Sono stati approfonditi tutti gli aspetti teorici, tecnici e metodologici necessari per garantire il massimo risultato nel minor tempo possibile, proprio come avviene durante una gara del campionato GT Open.

In entrambe le sessioni gli studenti MTS si sono cimentati anche in prove pratiche di pit-stop sull’Aston Martin Vantage GT2, telaio 007, del team Villois Racing.

Questa sono state le prime due lezioni previste per il 2013.

Dino Paoli è infatti sponsor tecnico della Motorsport Technical School di Monza e la collaborazione con MTS non si esaurisce con la fornitura degli avvitatori Blue Devil® della linea Paoli Pit Stop® che gli studenti hanno imparato ad usare durante le prove tecniche e che utilizzeranno durante il corso, ma prevede anche una serie di lezioni teorico-pratiche tenute dai tecnici di Paoli che si svolgeranno anche presso l’autodromo di Monza, sede di MTS.

“Investire sui giovani è da sempre un valore aggiunto della nostra azienda – afferma Francesca Paoli, CEO di Paoli – mettiamo a disposizione della MTS i nostri avvitatori e tutto il nostro know-how per la formazione di questi ragazzi che sono i meccanici e gli ingegneri di pista di domani”.

“La scuola è nata per diventare un centro di eccellenza formativa, prepariamo i nostri ragazzi per essere i migliori in pista – racconta Eugenia Capanna, Direttrice di MTS – Per raggiungere questo obiettivo ambizioso abbiamo un team di docenti con grande esperienza alle spalle e ci avvaliamo di attrezzature all’avanguardia. Siamo fieri di avere come sponsor tecnico un’azienda leader come la Dino Paoli perché riteniamo importante che i ragazzi inizino fin da subito a prendere confidenza con gli strumenti tecnici del Motorsport.”

Per maggiori informazioni: www.paoli.net – mtschool.it

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO:

Blue Devil®, solo per Porsche e campionati Endurance (ALMS e Touring)

Blue Devil® Paoli Pit Stop® è raccomandato per vetture Porsche e campionati Endurance (ALMS e Touring).

Efficiente, pratico e leggero, è disponibile nella versione veloce sinistro (blu) per svitare più rapidamente i dadi (fino a 36 mm di esagono) avvitati in senso orario e nella versione veloce destro (rosso) per svitare quelli avvitati in senso antiorario.

L’attacco quadro è da 3/4”, il peso è di 2,69 kg, la lunghezza è di 188 mm, l’entrata dell’aria è da 3/8”, il diametro interno del tubo di alimentazione è da mezzo pollice (13 mm), la velocità è di 15.000 RPM (a 14 bar) e la coppia massima è di 950 Nm.

Accessori consigliati: borsa per avvitatori, raccordi girevoli, chiavi a bussola, riduttore di pressione, copertura in plastica trasparente.

Per informazioni: www.paolipitstop.com

Dino Paoli S.r.l., azienda leader in Italia nella produzione di avvitatori pneumatici ad impulso ed accessori, è stata fondata a Reggio Emilia nel 1968 e si è affermata nel settore dell’automotive, autoriparazioni, in vari campi dell’industria e nel Motorsport. Fornisce tutti i team che partecipano ai campionati di F.1, GP2, DTM, World Series by Renault, IRL, F. Nippon, V8-Supercar, Indy Light e la quasi totalità delle scuderie delle specialità Endurance, GT, F.3000, Grand’AM e ALMS. Dino Paoli S.r.l. realizza il 30% del fatturato in Italia e il restante 70% all’estero (Europa, Stati Uniti, Russia, Giappone e Australia). Il 2011 ha segnato due importanti traguardi: l’ingresso nel campionato della Stock Car brasiliana con l’avvitatore DP 2000 S e nella Formula Nascar con l’avvitatore Red Devil®.

L’azienda emiliana si contraddistingue anche per lo sviluppo di prodotti nel campo della meccatronica.

Recentemente ha consolidato una fruttuosa partnership con PRAG-TAM (Torque and More), azienda tedesca che brevetta e sviluppa sensori applicando le più avanzate tecnologie.

Risultato: una nuova gamma di avvitatori Paoli Pit Stop® con torque sensor completamente integrato e processore di segnale digitale, in grado di fornire in tempo reale il monitoraggio dell’energia di coppia.

Nel 2012 Dino Paoli S.r.l. ha raggiunto altri importanti traguardi: ha implementato il mercato USA con l’ingresso di un nuovo rivenditore, e si è dedicata allo studio e realizzazione di prodotti innovativi: DP4000MG, DP4000MGTSA, DP3000BIAS. Per informazioni: www.paoli.net

MTS – Motorsport Technical School nasce dalla collaborazione di Eugenia Capanna, ex pilota e team manager nel Motorsport, con APA Confartigianato Imprese. MTS è la prima scuola di alta formazione professionale per tecnici delle competizioni. Offre corsi articolati in lezioni teoriche e pratiche nella prestigiosa cornice dell’Autodromo di Monza e, al termine del percorso, un’esperienza esclusiva di training on the job nei più affermati team sportivi italiani e esteri. Accanto al corso per meccanici d’auto, MTS inaugura quest’anno anche due nuove proposte per moto da corsa e ingegneri di pista.  Per informazioni: www.mtschool.it

Villois racing nasce per volontà dei suoi fondatori, Chicco e Giuliana Villois debuttando sulla scena dei campionati ufficiali nel 2007. Villois racing, in quattro anni di attività, ha collezionato il più alto numero di vittorie e piazzamenti a podio tra tutti i team Aston Martin.

Possiede una delle 4 Aston Martin Vantage GT2 attive nelle competizioni, un’automobile molto speciale dal numero di telaio unico: “007”.

I risultati di Villois racing nell’International GT Open:

2012: vittoria Aston Martin Le Mans Festival con Vantage GT2 #007

2012: terzo classificato Intern. GT Open classe Super GT

2011: quinto classificato Intern. GT Open classe GTS

2010: prima vittoria assoluta al mondo del modello Vantage GT2 sul circuito di Brands Hatch (UK).

2009: vittoria del titolo a squadre, secondi e terzi con i piloti Max Wiser e Lucas Guerrero.

2008: secondo posto GTS con il pilota Max Wiser, una vittoria, cinque secondi posti, quattro terzi posti.

2007: tre vittorie, due secondi posti e tre terzi posti.

Per informazioni: www.villois.com

You may also read!

Escono i numeri dell’ AfricaEcoRace 2018 tutto pronto nel Principato di Monaco

Please enter banners and links. Escono i numeri dell’ AfricaEcoRace 2018 tutto pronto nel Principato di Monaco Mancano oramai

Read More...

ROVANPERA VINCE ANCHE IL MEMORIAL BETTEGA! Tribune straripanti per l’elettrizzante giornata conclusiva sull’Area 48 Motul Arena di BolognaFiere

Please enter banners and links. ROVANPERA VINCE ANCHE IL MEMORIAL BETTEGA  Al Motor Show supremazia dell’incontenibile 17enne finlandese che

Read More...

EDIZIONE 2017, UN GRANDE MOTOR SHOW! Si chiude oggi con 280 mila visitatori la festa italiana dei motori

Please enter banners and links. EDIZIONE 2017, UN GRANDE MOTOR SHOW! Si chiude oggi con 280 mila visitatori la

Read More...

Mobile Sliding Menu