SIMONE MIELE PROTAGONISTA AL MILANO RALLY SHOW

In Automobilismo, News, Rally

Please enter banners and links.

SIMONE MIELE PROTAGONISTA AL MILANO RALLY SHOW

Nella suggestiva kermesse dello scorso fine settimana il pilota della Dream One Racing ha chiuso 5° assoluto arrivando a giocarsi la vittoria sino all’ultimo metro.

Olgiate Olona (Va)- Mentre il Campionato Italiano Wrc attende il suoi protagonisti sulle strade del Friuli per la fine del mese di agosto, Simone Miele ha sfruttato la pausa estiva per un’occasione estemporanea quanto divertente: il Milano Rally Show.

La prima edizione della corsa che si è disputata venerdì 2 e sabato 3 agosto ha brillato per un elenco iscritti di rilievo e soprattutto per una location da urlo: per la prima volta si correva davanti al Castello Sforzesco e sotto l’Albero della Vita all’ex area Expo.

Simone Miele e la fidanzata Silvia Spinetta –che tornavano in auto insieme dopo il vittorioso Pavia Raly Show di novembre- hanno lasciato a riposo la Citroen DS3 per ritrovare la fidata Ford Fiesta Wrc, la stessa che lo scorso anno ha regalato il successo in Coppa Italia. Ne è uscito un mix di speciali veloci e funamboliche con una serrata lotta tra piloti del calibro di Longhi, Cavallini, Perico, Pedersoli e Re.

“Ad una speciale dalla fine eravamo cinque piloti racchiusi in soli 10” e chiunque di noi avrebbe potuto vincere: alla fine per me e Silvia è arrivato un 5° posto assoluto che è buono perché maturato in un contesto suggestivo e affascinante. Sfilare davanti al Castello Sforzesco o in via Montenapoleone non ha davvero prezzo: c’erano migliaia di spettatori che ci scattavano fotografie ed è stato un momento unico”.

Miele si è reso protagonista anche al Master Show dove ha siglato il miglior tempo nel primo stint salvo poi perdere secondi preziosi ed essere eliminato a causa di un dritto nei pressi di una barriera artificiale.

Il Milano Rally Show, che con le sue dirette Tv ci ha dato molta visibilità, è servito per riprendere gli automatismi dopo oltre due mesi di assenza dalle corse. Ora ci concentreremo sul Rally del Friuli e delle Alpi Orientali: una corsa valevole sino a qualche anno fa per la massima serie tricolore e quindi ad alto quoziente di difficoltà. Lì ritroverò la DS3 ed il mio navigatore David Castiglioni”- ha concluso Miele.

You may also read!

E’ LA VIGILIA DEL 15° RALLYLEGEND IL PROGRAMMA GENERALE AGGIORNATO, GLI EVENTI DELLA RALLYLEGEND ARENA

Please enter banners and links. E’ LA VIGILIA DEL 15° RALLYLEGEND: IL PROGRAMMA GENERALE AGGIORNATO, GLI EVENTI DELLA RALLYLEGEND

Read More...

Il Trofeo A112 Abarth Yokohama premia i piloti a Padova

Please enter banners and links. Il Trofeo A112 Abarth Yokohama premia i piloti a Padova Sabato 28 ottobre, lo

Read More...

IL Montepremi Organizzatori Rally 1° Zona SI CHIUDE CON UN SUCCESSO

Please enter banners and links. IL Montepremi Organizzatori Rally 1° Zona SI CHIUDE CON UN SUCCESSO Alessandro Gino vince la classifica

Read More...

Mobile Sliding Menu