Automotornews.it: pista, rally, motori e non solo, dal 1983

You are here:

Automobilismo - Rally Raid : Intervista a Nasser Al-Attiyah pochi giorni prima del via del Pharaons Rally (Giovedì 24 Aprile 2014 20:54)
Automobilismo - Velocità in circuito: ERTS-Hankook competition a tutto campo: la stagione è partita per Euro F.3, DTM, Euro V8 Series. (Giovedì 24 Aprile 2014 20:46)
Automobilismo - Velocità in circuito: La Targa Tricolore Porsche sbarca a Vallelunga nei giorni 26 e 27 aprile 2014 (Giovedì 24 Aprile 2014 20:44)
Automobilismo - Regolarità: Trofeo Tre Regioni: è l’ora del Campagnolo Historic (Giovedì 24 Aprile 2014 20:41)
Automobilismo - Rally: Scatta l’ora del Rally Campagnolo per la Squadra Corse Isola Vicentina (Giovedì 24 Aprile 2014 20:40)
Automobilismo - Rally: Meteco Corse - Apre alla storiche con un trio al Campagnolo (Giovedì 24 Aprile 2014 20:34)
Motociclismo - Enduro / Motorally : ENDURO ASSOLUTI D'ITALIA / COPPA ITALIA 2014 .SARDEGNA: L’ISOLA DEL TESORO DELL’ENDURO (Mercoledì 23 Aprile 2014 23:21)
Automobilismo - Velocità in circuito: Krypton Motorsport schiera Glauco Solieri per puntare al titolo GT2 della Targa Tricolore Porsche (Mercoledì 23 Aprile 2014 23:14)
Automobilismo - Rally: GRANDI SFIDE ATTESE AL 30° RALLY DELLA VALDINIEVOLE (Mercoledì 23 Aprile 2014 23:12)
Automobilismo - Velocità in circuito: INIZIO DI STAGIONE AVARO DI SODDISFAZIONI A SILVERSTONE PER PAOLO RUBERTI NEL WEC 2014 (Mercoledì 23 Aprile 2014 23:06)
Automobilismo - Velocità su ghiaccio: E' UFFICIALE: THOMAS BIAGI NELLA PORSCHE MOBIL 1 SUPERCUP 2014 (Mercoledì 23 Aprile 2014 23:03)
Automobilismo - Velocità in circuito: Da Vallelunga la GDL Racing sbarca nella Targa Tricolore Porsche con 3 vetture per 5 piloti (Mercoledì 23 Aprile 2014 23:02)

Automotornews.it dal 1983 motori rally e non solo

Intervista a Nasser Al-Attiyah pochi giorni prima del via del Pharaons Rally

Nasser Al-Attiyah intervistato dal Pharaons Rally. Il motore del Pharaons Rally ha iniziato a girare con rapidità.

La notizia del giorno: il pilota di rally del Qatar Nasser Al-Attiyah parteciperà al Pharaons Rally 2014 con il Q X-RAID Racing Team, con il quale si è già classificato al 3° posto all’ultima Dakar.

Le sue innumerevoli vittorie comprendono Production World Rally Champion nel 2006, otto volte campione del Middle East Rally, vincitore della Dakar 2011, ha vinto con la BMW la FIA Cross Country Rally World Cup nel 2008 e la lista continua.

Al-Attiyah ha anche vinto la medaglia di bronzo nel tiro al piattello delle Summer Olympics di Londra nel 2012.

Un campione che correrà presto nel vasto deserto egiziano, un paese da lui molto amato.

Per ascoltare l’intervista, clicca qui ->

 

ERTS-Hankook competition a tutto campo: la stagione è partita per Euro F.3, DTM, Euro V8 Series.

Si profila una stagione di grandi impegni e di grandi soddisfazioni, quella del 2014: ERTS seguirà le forniture “monogomma” di alcuni dei Campionati più esclusivi a livello internazionale, ai quali sono affiancati il programma ufficiale nel tricolore rally di Perego-De Luis ed il Trofeo “Corri con Hankook”.


Si parla di stagione oramai avviata, per ERTS-Hankook Competition, che anche per il 2014 seguirà alcuni dei Campionato più affascinanti ed esclusivi del contesto internazionale. 

Lo scorso week-end, nel circuito inglese di Silverstone, ha preso il via l’F.3 FIA European Championship, che viene servito completamente con gli pneumatici Hankook. Vero e proprio palcoscenico per le giovani speranze dell’automobilismo internazionale, la serie è un ottimo banco di prova per la competitività degli pneumatici coreani con le monoposto a ruote scoperte.

ERTS-Hankook Competition per il 2014 sarà nuovamente impegnata anche nel DTM in Germania. La sigla, acronimo di Deutsche Tourenwagen Masters, definisce lo spettacolare Campionato tedesco turismo, il quale sarà servito dagli pneumatici Hankook per la quarta stagione. La prima prova avrà luogo il prossimo 4 maggio sul circuito di Hockenheim dove, due settimane fa, sono stati organizzati i test collettivi, primi indicatori anche per il lavoro di sviluppo degli pneumatici stessi.

Sarà gommato Hankook anche il prestigioso Campionato Euro V8 Series, avviato ad inizio aprile sul circuito di Monza, che adesso attende la seconda gara a Vallelunga il 4 maggio. La griglia di partenza di quest’anno vede, ancora una volta, un’importante presenza di marchi prestigiosi, che assicurano spettacolo e performance. Due caratteri che Hankook andrà ad incentivare con la continua assistenza tecnica ai team ed ai piloti.

Dai circuiti ai rallies con la presenza di alto livello nel Campionato Italiano Rally. ERTS-Hankook Competition hanno il loro equipaggio ufficiale in Perego-De Luis, con la Mitsubishi Lancer Evolution Gruppo N di Terrosi: dopo i primi due appuntamenti la squadra occupa il secondo posto assoluto nella classifica provvisoria ed adesso la mente è per il terzo atto stagionale, la prestigiosa Targa Florio in Sicilia, il 9 e 10 maggio.  

Contestualmente prosegue la propria strada il Trofeo CORRI CON HANKOOK, particolarmente apprezzato dai piloti in quanto abbraccia tutte le manifestazioni di rallies italiane. Dopo le esaltanti performance al Rallye Elba Internazionale gli occhi saranno di nuovo puntati in Toscana, questo fine settimana, con il 30° Rally Valdinievole. Al via della gara che avrà come base Larciano (Pistoia), vi saranno:

no. 14  Pinelli-Demari (Renault Clio R3);
no. 18  Bagnoli-Pastore (Renault Clio R3);
no. 56  Pardini-Moriconi (MG ZR 105).


____________________________________________________________________________________

NOTIZIE SU HANKOOK
Hankook Tire, uno dei principali produttori mondiali di pneumatici ed una delle aziende dalla maggior crescita nel settore. Realizza innovativi pneumatici radiali ad alte prestazioni di ottima qualità per automobili, autocarri leggeri, SUV, camper, autocarri ed autobus, oltre che per le competizioni motoristiche (su pista e rally).Puntando ad offrire ai consumatori la massima eccellenza in fatto di qualità e di soddisfazione di guida, Hankook Tire investe costantemente in ricerca e sviluppo, mantenendo attivi cinque centri R&S in Corea del Sud, Germania, USA, Cina e Giappone. 
La sede centrale europea di Hankook Tire si trova a Neu-Isenburg, nei pressi di Francoforte sul Meno, in Germania. 
Il produttore conta ulteriori sedi europee in Germania, UK, Francia, Italia, Spagna, Olanda, Ungheria, Russia, Turchia, Svezia e Polonia. Hankook Tire impiega oltre 20.000 dipendenti in tutto il mondo e vende i propri prodotti in oltre 180 paesi. Gli pneumatici Hankook sono utilizzati nel primo equipaggiamento dai principali produttori automobilistici internazionali.

NOTIZIE SU ERTS
ERTS, acronimo di European Racing Tyres Service è distributore esclusivo per il mercato Italia della gamma da competizione degli pneumatici Hankook. Fornisce, a titolo ufficiale, il DTM tedesco, la Formula 3 Europea e la Euro V8 Stars, lavorando al fianco di tutte le squadre e piloti al fine di fornire un costante sviluppo dei prodotti. L’Azienda, di proprietà della famiglia Bardi di Livorno, é attiva dal 1969 ed è assai conosciuta in ambito nazionale e internazionale avendo favorito molti importanti successi nei più svariati tipi di competizioni.

 

La Targa Tricolore Porsche sbarca a Vallelunga nei giorni 26 e 27 aprile 2014

La Targa Tricolore Porsche torna in pista per la seconda tappa della stagione con le entusiasmanti lotte dei Trofei GT3 Cup e GT Open Cup. Grandi attese per gli handicap innovativi che scatteranno dal round romano.

Dopo soli 20 giorni dalla gara inaugurale della stagione 2014, la Targa Tricolore Porsche torna in pista per il secondo round dei Trofei GT3 Cup (gare sprint di 28’ più 1 giro) e GT Open Cup (endurance di 48’ più 1 giro). Sarà il circuito “Piero Taruffi” di Vallelunga ad ospitare il secondo appuntamento della serie, in programma il 26 e 27 aprile, organizzata con la collaborazione di Magigas che metterà a disposizione di tutti i concorrenti il carburante 104 Trofeo. Molte le attese del round capitolino per saggiare la bontà dei nuovi handicap studiati per bilanciare le forze in pista che, appunto, scatteranno dalla prossima gara, organizzata da Italia Motorsport, in partnership con la Pirelli. Il week-end romano sarà possibile seguirlo in diretta Streaming dalle prove ufficiali, le gare, con relativi podi, tramite apposito collegamento dal sito www.italiamotorsport.it. Nella home page sarà possibile seguire anche il Live Timing dei cronometristi di Vallelunga, oltre a curiosità e aggiornamenti in tempo reale nella sezione “In diretta dal circuito”.

Attesi i protagonisti della gara di Imola, dove Livio Selva è stato proclamato il pilota top grazie alla vittoria nel Trofeo GT Open Cup, in coppia con Christian Passuti e la seconda piazza ottenuta nel Trofeo GT3 Cup alle spalle del compagno di squadra “Spezz”, che insieme a Raffele Mosconi e Gianluigi Piccioli, completano lo squadrone della Ebimotors. Saranno proprio Selva e “Spezz” i più penalizzati dagli handicap studiati dagli organizzatori, che imporrà la retrocessione di 5 posizioni in griglia per il vincitore della gara sprint e 15” di sosta aggiuntiva per la coppia Selva-Passuti. Cercheranno di approfittarne i fratelli Nicola e Luca Pastorelli (Krypton Motorsport), per aggiudicarsi la prima vittoria stagionale, così come i piloti dell’Antonelli Motorsport, dove Paolo Venerosi e Alessandro Baccani hanno tutte le intenzioni di ridurre il gap in classifica. Attesi al riscatto i piloti del Team Ghinzani Arco Motorsport, con Carlo Scanzi-Alberto Caneva, Roberto Minetti-Walter Palazzo impegnati nella gara lunga. mentre Fabrizio Comi cercherà di mettere a frutto l’esperienza accumulata nel suo debutto di Imola nella GT3 Cup. Fari puntati anche sulla Glorax Racing, che schiera un equipaggio di punta con Rino Mastronardi e il russo Andrey Birzhin. Lotta entusiasmante nella classe GT2, dove l’ingresso del campione Glauco Solieri (Krypton Motorsport) darà un valore aggiunto alla sfida al titolo che, attualmente vede la coppia dell’Autorlando Giuseppe Ghezzi-Manuele Mengozzi al vertice grazie alla vittoria nella tappa inaugurale di Imola. Sul tracciato romano debutterà il Team GDL Racing che schiera nel Trofeo GT Open Cup Vittorio Bagnasco e Nicola Bravetti con una Cup S di classe GT2 e i piloti degli Emirati Arabi Nadir Nabih Zuhoor e Mohammed Al Owais con una 997 GT3 Cup. Basar Mardini sarà il pilota di punta nel Trofeo GT3 Cup.

Il weekend prenderà il via sabato 26 aprile con i 3 turni di prove libere e le sessioni di prove ufficiali che delineeranno le griglie di partenza della gare previste tutte nella giornata di domenica.

Questi gli orari:

Sabato 26: Dalle ore 9, alle ore 12.45, prove libere di tutte le categorie. Ore 15.10, prove ufficiali GT3 Cup. Ore 17.35, prove ufficiali GT Open Cup.

Domenica 27: Alle ore 11.30, gara GT3 Cup 28’ minuti più 1 giro. Alle ore 16,30, gara GT Open Cup 48’ minuti più 1 giro.

Calendario Prossimi Appuntamenti Targa Tricolore Porsche 2014

27 Aprile VALLELUNGA

25 Maggio RED BULL Ring (Austria)

14 Giugno ADRIA

06 Luglio MONZA

07 Settembre MUGELLO

05 Ottobre IMOLA

Comunicati, immagini e classifiche complete sono disponibili sul sito www.italiamotorsport.it

 

Trofeo Tre Regioni: è l’ora del Campagnolo Historic

Venticinque gli equipaggi in lizza per l’atteso appuntamento vicentino; le assenze degli attuali leaders della Serie riaprono i giochi

Isola Vicentina (VI), 24 aprile 2014 – Tra le tante validità assegnate al Rally Campagnolo, vi è anche quella per la gara di regolarità sport, il Campagnolo Historic, che sarà il terzo dei sette appuntamenti del Trofeo Tre Regioni, Serie riconosciuta Aci Csai che ha preso il via ai primi di marzo ad Arezzo.

Sono venticinque gli equipaggi che si sfideranno lungo il percorso che prevede nove prove di precisione in programma tra il 25 ed il 26 aprile prossimi. Spiccano le assenze degli attuali leader dll’assoluta Giordano Mozzi e Stefania Biacca, oltre a quella di Roberto Ricci vincitore della gara di apertura. Sarà quindi una ghiotta occasione per gli inseguitori del duo mantovano di compiere il sorpasso in classifica assoluta: Nicola Manzini con Alberto Zanchi a navigarlo sulla BMW 1602 attualmente sul secondo gradino e Daniele Carcereri ed Alessandro Maresca in gara con la BMW 2002 Ti, ora terzi dopo la bella prestazione al Lessinia Sport.

Gara importante che darà un’ opportunità per risalire in classifica anche per le due Porsche: la SC di Pietro Iula con William Cocconcelli e la 2.2 S dei toscani Paolo Pagni ed Antonella Baldasseroni,  che entrambi contano una sola presenza stagionale.

Al via anche tre equipaggi del Progetto M.I.T.E. come sempre composti da conduttori affiancati da navigatori ipovedenti per i quali viene realizzato un apposito road book col sistema Braille: si tratta di Sandro Martini con Claudio Pizzuti su Fiat Uno 70 ex Trofeo, Adriano Pilastro con Christian Garavello su Autobianchi A112 Abarth e con una vettura analoga Lorenzo Franzoso e Sonia Cipriani.

Iscritto anche l’equipaggio femminile formato da Anna Dusi e Martina Stizzoli su Fiat Ritmo 130 TC.

Oltre che per la classifica assoluta, gli esiti del Campagnolo Historic andranno ad influire anche sulle quattro classifiche dedicate ai trofei di marca: Abarth, Opel, Lancia e Posche.

Le operazioni di verifica sono previste a partire dalle ore 14.30 di venerdì 25 aprile presso la Concessionaria Fergia di Vicenza Overst. Prova in notturna nella stessa giornata e ripartenza sabato 26. La prima vettura della regolarità sport partirà quindici minuti dopo l’ultima vettura del rally storico.

Ulteriori informazioni e le classifiche al sito web www.trofeotreregioni.it

 

IL ”RALLY DI VARALLO E BORGOSESIA” AI NASTRI DI PARTENZA Con novanta iscritti alla gara valsesiana, spettacolo ed emozioni assicurate.News e classifiche on line

VARALLO SESIA (VC).Tutto è pronto questo fine settimana per l'avvio in terra piemontese del Trofeo Rally Nazionali con il “Rally Città di Varallo e Borgosesia”. La corsa valsesiana in programma Sabato 26 e Domenica 27 aprile,   giunta quest’anno all’ottava edizione, valida anche per il conteso Campionato Piemonte Vallle d'Aosta - Trofeo AutomotorRacing, presenta tanti motivi d'interesse, iniziando dalla validità delle sue prove speciali incastonate nelle bellezze della Valsesia, al prestigioso elenco di una novantina di equipaggi al via. Un buon numero, in un momento dove i rally soffrono particolarmente gli effetti della crisi, come sottolinea Paolo Fortunati: “Siamo soddisfatti per le tante partecipazioni – spiega il patron della PSA, Fortunati – in collaborazione con Paolo Urban abbiamo fatto il massimo per organizzare una bella gara, degna del Trofeo Rally Nazionali. Ringrazio tutti i partecipanti e soprattutto il Comune di Varallo che ci ospita e quello di Borgosesia, oltre a tutti i comuni attraversati dalla manifestazione, così come la scuderia Speed Fire per l’appoggio dimostrato, e tutti coloro che ci danno una mano."

Ad aprire le danze sabato pomeriggio, alle ore 16:01, in Piazza Vittorio Emanuele a Varallo Sesia, sarà la Peugeot 207 S2000 del bresciano Marco Colombi, seguite da quelle del valsesiano Massimo Lombardi e del borgomanerese Simone Fornara. Spazio poi alle N4, dove si annuncia grande battaglia tra le Mitsubishi di Andrea Spataro e Ivo Frattini. Ma vi sarà anche il vincitore della edizione 2013: il novarese Carlo Boroli al volante della sua Subaru Impreza in classe A8, al quale non spiacerebbe fare il “bis”, mentre con la Renault Clio R3 ci sarà il team manager Sergio Terrini.

Emozioni assicurate nella folta classe A7, dove Daniele Bestetti si candida per la vittoria finale. A contrastare il pilota di Pogno ci proverà sicuramente Fulvio Calvetti, così come Antonio Lani e Marco Miroballi, tutti su Renault Clio Williams.

Lotta più che mai aperta anche in N3, dove si contano ben 17 equipaggi al via della corsa, tanto da risultare il gruppo più numeroso. I pronostici della vigilia sono tutti a favore di Mattia Pizio, il quale costretto a guardarsi dagli attacchi di Valerio Cogo, Danilo Colombini e Jordan Corinaldesi, senza dimenticare Gianluca Quaderno. In A6 non poteva mancare Roberto Filisetti, mentre in A5 confermati Alberto Veronese e Thiarry Chaney, così come in N2 Gianfranco Martinoli e Christian Levati.

Nella patria di sodalizi di auto-storiche, non potevano  mancare, le vetture storiche, tra cui spiccano i nomi di Silvio Ubertino e Dino Fabbrica con la Porsche 911 e Simone Lanfranchini, con la Porsche 924 Carrera.

Un percorso di sette prove speciali che sommano 60 km. su 200 km. complessivi.

Appuntamento quindi a sabato 26 aprile con la Partenza alle ore 16:01 da Piazza Vittorio Emanuele, a cui seguirà alle 16,17 la prima prova, “La Colma”, della lunghezza di 12,85 km. Domenica le altre sei speciali nell'ordine: La Colma alle ore 10,27, Boleto ore 11,01, Agarla ore 11,47 da percorrere due volte. Secondo passaggio: La Colma alle ore 14,07, Boleto ore 14,41, Agarla ore 15,27. L'arrivo finale in piazza a Varallo, alle ore 15:59.

http://www.psarally.com

 

Altri articoli...

Pagina 1 di 11

In alto

WEB TV

Guarda i video live di automotornews.it su livestream.com
Add to Technorati Favorites http://www.wikio.it/ BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Aggregatore notizie RSS TopOfBlogs PaginaInizio.com Top Sport Sites Automotornews.it

Promuovi anche tu la tua Pagina

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

SE VUOI RICEVERE LE NOTIZIE DI AUTOMOTORNEWS.IT NELLA TUA MAIL COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE










Tot. visite contenuti : 6563361
In alto

Page loaded in: 0,006 sec.