Automotornews.it: pista, rally, motori e non solo, dal 1983

You are here:

Automobilismo - Rally: E' morto Giorgio Pianta, il "papà" della Delta S4. (Venerdì 18 Aprile 2014 09:46)
Automobilismo - TECNO2: Kit di regolazione CAMBER POWERALIGN (Venerdì 18 Aprile 2014 08:17)
Automobilismo - Velocità in circuito: La Targa Tricolore Porsche lancia la entry-level GT3 Cup (Giovedì 17 Aprile 2014 23:04)
Automobilismo - Trofei Fiat 500 Abarth: Semafori verdi per il Trofeo Abarth Selenia Europa (Giovedì 17 Aprile 2014 22:07)
Automobilismo - Rally: Il 10° Rally Storico Campagnolo si presenta alle autorità e alla stampa. (Lunedì 14 Aprile 2014 22:56)
Motociclismo - Motocross: MXGP Raising the bar in Trentino (Domenica 13 Aprile 2014 19:41)
Motociclismo - Motocross: MXW Trentino Fontanesi Flies the Flag for Italy in Italy (Domenica 13 Aprile 2014 19:37)

Automotornews.it dal 1983 motori rally e non solo

E' morto Giorgio Pianta, il "papà" della Delta S4.

Giorgio Pianta, nato a Milano, pilota e collaudatore per i principali marchi storici italiani ed internazionali, è morto questa mattina dopo una lunga malattia, lasciando un triste vuoto nell'anima del motorsport del secolo scorso.Giorgio Pianta a colloquio con Henri Toivonen

Il suo nome non è probabilmente così conosciuto a chi non era appassionato di motori negli anni Sessanta e nei due decenni successivi, tuttavia Pianta è stato tra i più importanti artefici dei trionfi italiani nel mondo dei rally e della pista grazie al suo lavoro come collaudatore prima e come team manager poi.

Pilota professionista a partire dal 1962, Pianta ha gareggiato alla guida di diverse vetture dei marchi più prestigiosi, tra cui citiamo Ferrari, Williams, Osella e Opel: complessivamente ha preso parte a oltre 1000 competizioni. La parte più importante della sua carriera, come detto, si sviluppa però successivamente, quando nel 1973 viene chiamato dalla Abarth come pilota collaudatore delle vetture per il mondiale rally. Grazie al suo infaticabile lavoro vengono messe a punto le micidiali armi che consentono alla Abarth ed alla Lancia di diventare padrone incontrastate delle corse su strada. A partire dalla 124 Abarth è un susseguirsi di auto vincenti: Lancia Beta 030, Fiat 131 Abarth, Lancia 037 per arrivare alla mitica Delta S4, progetto del quale Giorgio Pianta è capo collaudatore e per il quale lavora insieme a Biasion, Toivonen e Alen (potete guardare questo video su Youtube che racconta i primi test della vettura sul circuito del Parco La Mandria, con Giorgio Pianta e Markku Alen)

In quegli anni, intanto, la Fiat acquisisce l’Alfa Romeo, e Pianta viene nominato responsabile delle attività sportive della squadra corse del Biscione. E’ un successo anche in questo caso, con le Alfa che iniziano a farsi valere in pista sui circuiti di tutta Europa, dominano il campionato italiano Turismo, fino ad arrivare, nel 1993, alla conquista del titolo DTM in casa dei più blasonati marchi tedeschi con la splendida 155 V6 TI condotta da Nicola Larini (per la squadra correva anche Alessandro Nannini).

 

Kit di regolazione CAMBER POWERALIGN

Ecco la nuova gamma di prodotti per le regolazioni delle angolazioni . Ancora una volta Powerflex immette sul mercato un argomento di alta qualità per migliorare la sicurezza e le prestazioni  delle vetture. Questa gamma si chiama POWERALIGN...L’elenco di questi articoli è già molto ampio e d

urante i prossimi mesi sarà continuamente in espansione . Il disegno innovativo  di PowerAlign  permette delle soluzioni rapide e precise per la regolazione del camber delle auto...

Nella confezione viene fornito tutto ciò che serve per la regolazione del camber. Sostituendo semplicemente  i  due  bulloni  superiori degli ammortizzatori,  l’ angolazione della ruota  può essere  variata  da             +  1.75  a - 1,75 gradi.

Questi bullon
i regolabili ( a cammes) vengono realizzati con un acciaio ad alta resistenza pari a 12.9 e sono zincati a forte spessore . Anche questi sono coperti da garanzia permanente come tutti gli altri prodotti Powerflex.

Attualmente sono già disponibili in 5 misure M12, M14, M15, M16 ed M17 che permettono di allestire tante autovetture , il listino e l’ elenco applicativo sono disponibili sia sul sito www.powerflexitalia.it che nella sezione dedicata del sito www.tecno2.it .

Per poter riallineare le ruote rapidamente e con precisione  , la Powerflex propone lo strumento magnetico PFG1001 , è uno strumento “a bolla” da fissare sulla campana del disco freno ed effettuare la necessaria misurazione dell’angolo .  Grazie alla sua praticità e alla rapidità di utilizzo, questo strumento risulta particolarmente utile nei Track Day  e nelle regolazioni quotidiane in officina , permette di misurare angolazioni da –  6 a  + 6 gradi. Viene fornito in una valigetta protettiva ad un prezzo molto conveniente.

 

IL ”RALLY DI VARALLO E BORGOSESIA” SCALDA I MOTORI Poco più di dieci giorni al via della gara valsesiana, articolata da quest’anno in due giorni.

VARALLO (VC). Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato. Mancano meno di due settimane al via del Rally Città di Varallo e Borgosesia, organizzato dalla PSA di Paolo Fortunati, in collaborazione con la scuderia Speed Fire Racing, presieduta da Paolo Urban. Rispetto alla precedente edizione, svoltasi nel mese di novembre, quest’anno il rally si sposta in primavera, nel weekend del 26-27 aprile.

La gara è stata promossa a livello superiore e sarà valida per il Trofeo Rally Nazionali 2014 quale prova di apertura in terra piemontese e sarà anche la quinta tappa del Campionato Piemonte Vallle d'Aosta - Trofeo AutomotorRacing. Altra novità il ritorno del parco assistenza nel cuore della città di Varallo, dopo due anni di assenza.

Con la conferenza stampa di presentazione, tenutasi mercoledì sera al Teatro Civico di Varallo, in Piazza Vittorio Emanuele, si alza quindi il sipario sulla gara, giunta quest’anno all’ottava edizione. A fare gli onori di casa non poteva mancare il sindaco Eraldo Botta, così come l’assessore allo sport, Mauro Osti. Proprio il primo cittadino di Varallo Sesia ha voluto manifestare grande soddisfazione in vista dell’evento, sottolineando il forte connubio tra il territorio e i motori : “La Valsesia è una valle che ha mostrato sempre grande amore verso i motori – ha sottolineato il sindaco – infatti, Giuseppe Lancia, fondatore dell’omonima azienda, nonché grande pilota, apparteneva al nostro territorio. Sono davvero molto felice che anche quest’anno si corra questo rally, soprattutto vista la buona riuscita delle precedente edizione. Inoltre, un aspetto che accolgo con grande gioia è il ritorno del parco assistenza in centro a Varallo, offrendo così la possibilità al pubblico di ammirare da vicino queste spettacolari vetture”.

Per il secondo anno consecutivo, il Rally Città di Varallo e Borgosesia porta la firma della PSA e della Speed Fire Racing, rafforza così il connubio tra le due realtà, come spiega Paolo Fortunati: “E’ un grande piacere lavorare con Urban – ha spiegato Fortunati -  il quale mostra sempre grande disponibilità e attenzione nei nostri confronti. Stiamo lavorando ogni giorno per fare in modo che tutto sia organizzato al meglio e il pubblico ne possa essere entusiasta. Le adesione continuano ad arrivare e ci sono tutte le carte in regola per la buona riuscita della gara”.

A fare eco al numero uno della PSA e il presidente della Speed Fire Racing, Paolo Urban: “Lo scorso anno è stato un successo – ha sottolineato Urban – e sono convinto lo sarà anche quest’anno. Nonostante alcune voci che si rincorrono, posso affermare con certezza che la gara si farà, pertanto invito coloro che ancora non si sono iscritti a procedere all’iscrizione. Quest’anno, oltre al Memorial Gerlo (premio al primo equipaggio valsesiano), un altro premio speciale il Memorial Frank Perazzo a ricordo del rallista scomparso.

Programma quindi confermato, con sabato 26 aprile partenza alle ore 16:01 da Piazza Vittorio Emanuele, seguita dalla prima prova, “La Colma”, della lunghezza di 12,85 km. Domenica altre sei speciali nell'ordine: Colma, Boleto, Agarla da percorrere due volte, con arrivo finale in piazza a Varallo, alle ore 15:59.

http://www.psarally.com

 

COPERTURA TELEVISIVA "LIVE" SU DINAMICA CHANNEL PER LE GARE DELLA GINETTA G50 CUP BY YOKOHAMA LA SERIE 2014 VA IN DIRETTA SUL DIGITALE TERRESTRE

Reggio Emilia, 17 aprile 2014. È stato definito anche l’aspetto prettamente mediatico dell’edizione 2014 della Ginetta G50 Cup by Yokohama, che anche quest’anno (seppure in un contesto più ampio ed internazionale, legato al campionato della GT4 European Series) potrà godere della copertura televisiva “live” di tutti gli appuntamenti.

Tutte le gare del monomarca riservato alle veloci vetture “made in UK” e della GT4 European Series, verranno infatti trasmesse in diretta dal canale tematico Dinamica Channel, visibile in chiaro sull’intero territorio nazionale al canale 249 del digitale terrestre e“free on air” su SKY 809.

La copertura riguarderà pertanto non solo i due appuntamenti tricolori di MisanoMonza (che apriranno e chiuderanno rispettivamente il calendario), ma anche le quattro trasferte europee di ZandvoortSpa-FrancorchampsLe Castellet Nürburgring.

Ma c’è anche di più, perché nella seconda settimana successiva a ciascun evento, sempre su Dinamica Channel, verranno riproposte ben tre repliche integrali delle gare.

Nel contesti di uno specifico contenitore motoristico, verranno inoltre riproposti vari “contenuti extra” inerenti ciascun appuntamento: dalle intervise, agli highlights delle gare.

Telecomando alla mano, dunque, sin dal fine settimana del 10-11 maggio, che darà ufficialmente il via al campionato con il primo doppio round di Misano.

 

Il Valsugana Historic Rally ritorna a fine luglio Dopo un anno di sosta forzata torna l’apprezzata manifestazione trentina con tante novità: nuova data e nuovo percorso attendono i protagonisti di Campionato Triveneto,

Borgo Valsugana (TN), 17 aprile 2014 – Un anno di assenza dai calendari, un anno in cui gli organizzatori del Valsugana Historic Rallye del Valsugana Historic Classic non sono stati inattivi ed hanno approfittato della forzata pausa per lavorare e riproporre la duplice manifestazione ripartendo dai positivi consensi ottenuti nelle quattro precedenti edizioni.

Manghen Team e Team Bassano uniscono nuovamente le forze e sorprendono tutti con la nuova data del 25 e 26 luglio 2014. Ritrovarsi in piena estate ha permesso di disegnare un nuovo percorso selezionando delle prove speciali tecniche e spettacolari senza correr il rischio di trovare le strade abbondantemente innevate come successe negli anni passati.

Centro nevralgico della manifestazione sarà ancora la cittadina di Borgo Valsugana che nella centrale Piazza De Gasperi ospiterà partenza, arrivo e premiazioni oltre alle operazioni delle verifiche tecniche; le sportive, invece, si svolgeranno al vicino Chiostro del Comune nel pomeriggio di venerdì 25 luglio. L’indomani, sabato 26, lo svolgimento della gara su di un percorso che prevede quattro diverse prove speciali, da ripetersi, per una novantina di chilometri cronometrati sui circa duecentocinquanta totali. Confermate anche la sede della direzione gara e della sala stampa, nuovamente ospitate presso il palazzetto dello sport.

Il rally storico avrà validità per il Trofeo A112 Abarth, per il Challenge Rally Autostoriche e per il Campionato Triveneto; la gara di regolarità sport sarà il quinto dei sette appuntamenti del Trofeo Tre Regioni.

Carmelo Brendolise, Presidente del Manghen Team, si dichiara pronto a riprendere il cammino e fin d’ora ringrazia tutti coloro i quali hanno contribuito a far sì che il Valsugana Rally tornasse a calendario; in particolare Renzo De Tomasi, Presidente del Comitato Organizzatore del Rally Campagnolo, il quale con la sua infinita passione ha dato il proprio appoggio in modo importante per far tornare il Valsugana Rally a calendario.

Ulteriori informazioni saranno disponibili dai siti web www.manghenteam.comwww.teambassano.com

 

Altri articoli...

Pagina 1 di 10

In alto

WEB TV

Guarda i video live di automotornews.it su livestream.com
Add to Technorati Favorites http://www.wikio.it/ BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Aggregatore notizie RSS TopOfBlogs PaginaInizio.com Top Sport Sites

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

SE VUOI RICEVERE LE NOTIZIE DI AUTOMOTORNEWS.IT NELLA TUA MAIL COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE










Tot. visite contenuti : 6536240
In alto

Page loaded in: 0,006 sec.