MOTOGP 2011 ULTIMO ROUND A VALENCIA DAVVERO EMOZIONANTE PER PILOTI E TEAM IN UNA GIORNATA RICCA DI EMOZIONI

In MotoGP

Please enter banners and links.

Valencia, 6 Novembre: l’ultimo round della stagione 2011 sul tracciato Ricardo Tormo è stato pieno di emozioni per i piloti, i Team e i fan del MotoGP. Nico Terol conquista il titolo della classe 125cc e il Tedesco Stefan Bradl viene ufficializzato Campione del Mondo della Moto2 mentre stamattina i piloti delle tre classi hanno celebrato Marco Simoncelli con un giro d’onore commovente capeggiato dal leggendario Kevin Schwantz in sella alls RCV no.58. Il 18° round della stagione è stato anche l’ultimo GP per il pilota Italiano Loris Capirossi che toglie tuta e casco dopo 22 anni di carriera.

Il portacolori del Team LCR Honda partito dal 13° posto in griglia conclude il suo ultimo GP in sella alla RCV con un decimo posto mentre Stoner porta a casa la decima vittoria davanti a Spies e Dovizioso chiudendo l’era delle 800cc.

Elias – 10° :Beh… prima di tutto è stata durissima allinearsi in griglia senza Marco e lui rimarrà sempre nei nostri cuori. Io sono partito benissimo dal 13° posto e potevo arrivare alla prima curva in quinta posizione ma Nicky mi ha chiuso e poco dopo è rimasto coinvolto nella caduta dei quattro. Da inizio gara sino a metà avevo un buon passo soltanto 1.5s da Stoner lì davanti ma poi, quando ha iniziato a piovere, non mi sono più sentito sicuro e ho iniziato a perdere trazione così il mio ritmo è calato e ho deciso di non strafare e chiudere decimo. Questa stagione è stata estremamente difficile ma ho imparato molto ed ora spero di iniziare con una nuova sfida con più fortuna e auguro lo stesso a Lucio e alla squadra”.

Cecchinello – Team Manager LCR: “Questa stagione verrà ricordata soprattutto per la perdita di Marco che era un talento puro e un ragazzo con un carisma pazzesco e rimarrà sempre nei nostri cuori. Questa stagione è stata alquanto difficile per noi ma dalle difficoltà bisogna sempre trarre insegnamento e noi ripartiremo al 100% come sempre. Voglio ringraziare Toni per non aver mai mollato davanti ai problemi e aver lavorato sodo con la squadra. Gli auguro il meglio per la sua carriera perché è un pilota tenace ma anche un ragazzo con un cuore grandissimo, un sorriso contagioso e pieno di valori”.

You may also read!

Raduno delle Stelle Vincono Agrati  e Gagliardi su Porsche Carrera 3.2

Please enter banners and links. Raduno delle Stelle Vincono Agrati  e Gagliardi su Porsche Carrera 3.2 Claudio Agrati e Franco

Read More...

Nel Tempio della Velocità sarà un caldissimo 3° round per i protagonisti Lotus Cup Italia

Please enter banners and links. Nel Tempio della Velocità sarà un caldissimo 3° round per i protagonisti Lotus Cup

Read More...

Monza: inizio estate con il week end Peroni Racing

Please enter banners and links. Monza: inizio estate con il week end Peroni Racing Un intenso programma nel fine

Read More...

Mobile Sliding Menu