2015 FIA WORLD RALLYCROSS CHAMPIONSHIP FRANCIACORTA INTERNATIONAL CIRCUIT “DANIEL BONARA” LO SPETTACOLO É INIZIATO!

In Automobilismo, Classifiche, Iscritti, rallycross

2015 FIA WORLD RALLYCROSS CHAMPIONSHIP FRANCIACORTA INTERNATIONAL CIRCUIT “DANIEL BONARA”

LO SPETTACOLO É INIZIATO!

Accesi stamani i motori per la penultima tappa della corsa iridata di Rallycross, con i riflettori puntati sulla sfida ravvicinata tra Petter Solberg e Timmy Hansen.

Gigi Galli e la nuova Kia Rio, rallentati purtroppo da problemi al motore, il pistaiolo Gianni Morbidelli positivo al debutto con l’Audi S3 ed il reggiano Davide Medici con la Renault Clio, è grande terzo dopo le tre manche di qualifica odierne.GALLI_RX FRANCIACORTA 2015 DAVIDE MEDICI

Castrezzato (Brescia), 17 ottobre 2015 –  Da stamani motori accesi al FRANCIACORTA INTERNATIONAL CIRCUIT “DANIEL BONARA” di Castrezzato per la penultima prova del FIA WORLD RALLYCROSS CHAMPIONSHIP, che sino a domani offrirà uno spettacolo unico, adrenalinico, con la via i migliori interpreti di questa esaltante disciplina, al suo secondo anno iridato.

Nella mattinata i piloti sono entrati in pista per prendere contatto con il tracciato e da subito lo spettacolo ha infiammato il pubblico, un pubblico esigente, che si attende un evento di spessore.

Il penultimo appuntamento dei tredici in calendario, infatti, promette contenuti tecnici e sportivi di assoluto rilievo, soprattutto in virtù della sfida, probabilmente all’ultimo atto, tra il Campione del Mondo in carica, il norvegese Petter Solberg (Citroen DS3) e lo svedese Timmy Hansen (figlio del pioniere della specialità a livello mondiale), con la Peugeot 208.

Solberg comanda la classifica generale con 19 punti di vantaggio sullo stesso Hansen, vale a dire 12 lunghezze per rendersi irraggiungibile dal rivale e mettersi in testa la corona di alloro iridata con il conforto della matematica.

I due turni di prove odierne nella categoria Supercar hanno esaltato Solberg e l’altro svedese Johan Kristoffersson (VolksWagen Polo, terzo in classifica provvisoria di campionato), i quali si sono spartiti la miglior prestazione di giornata e quindi sono a pari punteggio. Il russo Timur Tymerzianov (Campione Euro­peo 2013, con una Ford Fiesta) occupa la terza piazza, grazie a una prestazione di forza, mentre Hansen ha chiuso la giornata in quarta posizione.

Grande prova per Davide Medici, buon debutto per Gianni Morbidelli e sfortuna per Gigi Galli

Sfortuna per l’attesissimo Gigi Galli, al debutto con la inedita Kia Rio del neonato GGRX Team, la squadra “costruita” intorno a lui. Il livignasco non ha potuto esprimersi per via di un problema al motore che lo ha costretto a fermarsi. “La macchina mi è piaciuta sin dai primi metri  – racconta Galli –  Dopo le tensioni e le ansie della vigilia ho capito in poche curve che siamo sulla strada giusta. Abbiamo preferito evitare di continuare a girare per non rischiare di rompere il propulsore: non avendone ancora pronto uno di scorta, sarebbe stato un vero guaio, perché ci avrebbe impedito di fare altre prove”.

Meglio è andata a Gianni Morbidelli, con in mano il volante di un’Audi S3 del Team Münnich Motorsport. Il pesarese, al debutto sul misto di terra e asfalto, dopo un comprensibile avvio sofferto è cresciuto di prestazioni e per domani promette decisamente battaglia contro i mostri sacri della specialità.

Performance notevole invece per il reggiano Davide Medici, con la Renault Clio, nella parte riservata al Campionato Continentale. Sua la terza miglior prestazione dopo le tre manche di qualifica oggi, ottenuta in un crescendo di buon auspicio per una domenica decisamente frizzante.

Domani vertici FIA e ACI in visita

L’evento domani riceverà la visita del presidente FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), Jean Todt, insieme all’ingegner Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia nonché senatore FIA.

I biglietti

I prezzi dei biglietti sono uguali per il sa­bato e per la domenica. La cifra minima di spesa è 25 euro per un bigliet­to giornaliero sul pra­to (gratuito per bambi­ni fino a 12 anni) e si arriva ai 65 euro al giorno per assistere al­la manifestazione dal­la “GrandStand – tribuna scoperta” (125 euro per i due giorni; 30 euro al giorno, che diventano 50 per il week-end, per bambini tra 6 e 12 anni; gratuito fino a 5 anni).

Al costo di 85 euro si potrà invece acquistare un bi­glietto giornaliero per il “Vip GrandStand – tri­buna coperta” (160 euro per i due giorni; 40 euro al gior­no, 70 per il week-end intero per i bambini tra 6 e 12 anni e gratuito fino a 5 anni).

Con 160 euro al giorno si potrà ammirare lo spettacolo dall’Hospitality Vip, gratis per i bambini fino a 5 anni.

You may also read!

Superbike: Pazzo sabato ad Assen.

Pazzo sabato ad Assen. Bautista combatte per la vittoria ma viene fermato dalla bandiera rossa (Bulega undicesimo). Huertas compie

Read More...

SNX: Pihlaja and Cottew keep showing dominance as they top their Qualifying Heats in Norway

Pihlaja and Cottew keep showing dominance as they top their Qualifying Heats in Norway Kirkenes (Norway) 20 April 2024 – The

Read More...

AMTS – Auto Moto Turin Show riporta la passione per l’auto a Torino

AMTS – Auto Moto Turin Show riporta la passione per l’auto a Torino L’opening e i ringraziamenti della città e

Read More...

Mobile Sliding Menu