IL FONDO ASSISTENZA CORRIDORI DALLA PARTE DEGLI INFORTUNATI IN MANIFESTAZIONI SPORTIVE.L’ULTIMO CONSIGLIO DEL FAC DELIBERA INIZIATIVE VERSO I CASI PIU’ BISOGNOSI.

In Accessori competizione


                           IL FONDO ASSISTENZA CORRIDORI DALLA

                     PARTE DEGLI INFORTUNATI IN MANIFESTAZIONI

                     SPORTIVE.L’ULTIMO CONSIGLIO DEL FAC DELIBERA

                          INIZIATIVE VERSO I CASI PIU’ BISOGNOSI.

                          Torino.”Abbiamo notato in tutto l’ambiente una situazione

di poca informazione da parte degli addetti ai lavori sulle funzioni del FAC

e in genere su tutto quello che concerne una operativita’ informativa per

quanto riguarda i casi di infortunio successi nell’ambito delle manifestazioni

sportive in auto e kart”.Ad analizzare quanto sopra sono i componenti del Fondo

Assistenza Corridori e partendo da questa situazione durante l’ultimo consiglio

riunito a Torino è stato deciso di dare maggiore presenza al lavoro del FAC

in modo che piloti e ufficiali di gara che avessero avuto incidenti nel corso del

2008 facciano con l’adeguata documentazione la richiesta di risarcimento.

                        Tutti sanno o almeno dovrebbero sapere che quando purtroppo

succede un incidente ci sono diversi livelli di possibili risarcimenti che possono

partire dal FAC che non essendo una assicurazione ma una sorta di “mutua”

interviene con un primo risarcimento.Esistono pero’ oltre al FAC anche la

polizza assicurativa stipulata dalla ACI-CSAI che da qualche anno ha sosti-

tuito la ex Sportass e per il settore karting la polizza stipulata dalla FIK

con una compagnia privata.Tutto messo assieme il quadro appare abbastanza

interessante e adeguato ma purtroppo quello che manca è l’informazione per

tutto il settore.Su questo mette l’accento  il FAC con la sua ultima riunione

ponendosi il compito di una maggior sensibilizzazione da parte di tutti.

                       Il FONDO ASSISTENZA CORRIDORI si pone quindi a dispo-

sizione di tutti quanti vogliono avere informazioni in merito e nelle intenzioni

c’è anche la creazione di una scheda informativa da dare a tutti i delegati

provinciali eletti da poche settimane, ai medici di gara responsabili dell’assisten-

za alle manifestazioni e in genere a tutti gli organizzatori e scuderie.

                       Nel corso del direttivo di Torino il consiglio ha deliberato

i contributi per tutti i casi presentati al vaglio tenendo aperti i risarcimenti

per il 2008 sino alla prossima riunione della primavera di quest’anno.

                     Altre iniziative sono allo studio come ad esempio una sorta di

“consulenza-informazione” sui risarcimenti assicurativi in caso di incidenti

 e il tutto sara’ all’ordine del giorno del primo consiglio 2009.

You may also read!

I VINCITORI DI RALLYLEGEND 2021

BRUSORI (PORSCHE), DELECOUR (FORD SIERRA CW), POULSEN (HYUNDAI I20 WRC), GIACOMELLI (FIAT 131 ABARTH) I VINCITORI DI RALLYLEGEND 2021 BRUSORI-VALDISERRA

Read More...

9° RALLY DEL SEBINO IL RACCONTO

IL 9° RALLY DEL SEBINO AI NASTRI DI PARTENZA Solo tre equipaggi non si sono presentati all’appello. Domani, domenica 10

Read More...

RALLYLEGEND 2021 SECONDA TAPPA

RALLYLEGEND SECONDA TAPPA: TUTTI I VINCITORI. LA PRIMA DELLA DELTA TRIFLUX A RALLYLEGEND. TANTI CAMPIONI A LA STORIA SIAMO

Read More...

Mobile Sliding Menu