Beppe Volta, tragica morte sulla Torino – Milano

In Automobilismo, News, Rally

Beppe Volta non c’è più. Un assurdo, beffardo destino lo ha strappato alla vita oggi, lungo l’autostrada Torino – Milano, travolto da un’auto mentre era fermo a bordo strada per constatare i danni di un piccolo tamponamento.

Giuseppe “Beppe” Volta, nato a Ferrara 71 anni fa, si era trasferito ben presto nel Torinese, a Rosta, dove dagli anni ’60 era diventato uno dei personaggi storici dell’epopea dei rally dell’epoca. Meccanico, preparatore, imprenditore, dopo aver iniziato come concessionario Chevron, a partire dal 1970 Volta ha legato il proprio nome soprattutto alla produzione del gruppo Fiat/Lancia/Abarth, marchi per i quali ha preparato le più famose vetture da corsa dei decenni passati: Fiat 124 e Fiat 131 Abarth, Lancia Stratos, 037, Delta Integrale, ecc.  Aveva anche fondato il club Historic Lancia Rally, del quale era presidente, per mantenere viva la memoria di quelle meravigliose vetture che lui stesso aveva contribuito a sviluppare. Più volte aveva ribadito il suo pensiero in merito: “Il marchio Lancia non morirà mai!”.

Da qualche anno si era trasferito a Praga, ma tornava spesso in Italia, tra la sua gente, per parlare ancora di auto, di corse, di motori. Occhi azzurri e vispi, sempre un sorriso sul volto, l’aria spensierata e curiosa allo stesso tempo, la gentilezza di un galantuomo; Beppe Volta era tutto questo. Personalmente, l’avevo incontrato l’ultima volta pochi mesi fa, ad una conferenza stampa, ed anche in quella occasione si era appassionato raccontandomi come “ogni mezzo era lecito per spremere qualche cavallo in più dai motori che venivano sottoposti alle mie amorevoli cure”.

Mancherai a tutto il mondo dei rally, Beppe. Rimarranno i tuoi gioielli meccanici a raccontarci la tua passione, la tua dedizione, le tue capacità. Le tue vetture ci parleranno di te.

Le esequie avranno luogo con la cerimonia per l’ ultimo saluto presso chiesa di Rosta sabato 8 aprile alle ore 10.30

(foto dal sito voltaracing.com)

You may also read!

93 ISCRITTI AL RALLY COLLI DEL MONFERRATO E DEL MOSCATO

93 ISCRITTI AL RALLY COLLI DEL MONFERRATO E DEL MOSCATO Tra i tanti i big al via Andolfi e Chentre,

Read More...

ALLA GR YARIS RALLY CUP VINCE JACOPO FACCO

SPETTACOLO GR YARIS RALLY CUP ALLA ADRIATIC CHAMPIONS RACE: VINCE JACOPO FACCO   Quattro “nomi” tra coloro che hanno contrassegnato le vicende

Read More...

ISCRIZIONI PROROGATE AL 3 DICEMBRE AL 14° RALLY RONDE DI SPERLONGA

ISCRIZIONI PROROGATE AL 3 DICEMBRE AL 14° RALLY RONDE DI SPERLONGA Ottenuta la proroga federale, vi saranno altri cinque giorni di

Read More...

Mobile Sliding Menu