CITROËN RACING TROPHY ALL’ADRIATICO VITTALINI VICINO AL TITOLO

In Automobilismo, Classifiche, Rally

LA PENULTIMA PROVA DEL CITROËN RACING TROPHY SULLA TERRA MARCHIGIANA: VITTALINI VICINO AL TITOLO

Il pilota lombardo dopo aver centrato un esaltante poker di successi al Rally del Friuli Venezia Giulia, nella strade sterrate del 21° Rally Adriatico cerca l’allungo verso il titolo. Rientra il giovane ucraino Radzvil, che dovrà vedersela co il gentleman Scotto per la seconda piazza in classifica.

Questo fine settimana, sulle strade sterrate marchigiane, al 21° Rally Adriatico, il Citroën Racing Trophy Italia consumerà il suo penultimo appuntamento stagionale, primo ed unico su fondo sterrato.

Al 21° Rally Adriatico, con partenza da Ancona ed arrivo a Cingoli, sabato e domenica prossimi le undici prove speciali in programma potrebbero dare una fisionomia decisiva alla classifica della quarta stagione del Trofeo, con

LA PENULTIMA PROVA DEL CITROËN RACING TROPHY SULLA TERRA MARCHIGIANA: VITTALINI VICINO AL TITOLO
LA PENULTIMA PROVA DEL CITROËN RACING TROPHY SULLA TERRA MARCHIGIANA: VITTALINI VICINO AL TITOLO

Alex Vittalini e Sara Tavecchio (Wita Team) vicino al titolo.

Reduce dall’esaltante poker di vittorie completato al recente Rally del Friuli Venezia Giulia, la coppia lombarda inseguirà quindi il full di allori in una stagione che li ha visti ai vertici anche del Campionato Italiano Produzione. Alex Vittalini e Sara Tavecchio sono ora in terza posizione a soli 5 punti del secondo. Il rally Adriatico sarà il campo di un’accesa bagarre finale, cercando anche in questo caso un posto di alto profilo, sopra il podio assoluto.

Sui fondi sterrati Vittalini non ha molta esperienza, ma cercherà ugualmente la classica fuga per la vittoria che è decisamente alla sua portata, visto anche il notevole divario di punteggio in classifica di Trofeo rispetto agli inseguitori. Nelle Marche tornerà il secondo in classifica, il giovane ucraino Dmytro Radzvil (Rubicone Corse), assente in Friuli e quindi in cerca di riprendere il terreno perduto sia nei confronti del leader che soprattutto contro il gentleman ligure Mauro Scotto (Sportec), che adesso lo segue in terza posizione di sole sei lunghezze.

Ovvio quindi guardare alle vicende del trofeo nella possibile bagarre tra i due e certamente, oltre ovviamente al tentativo di Vittalini di staccare gli altri due ancora di più.

Sabato 20 settembre la partenza della gara alle ore 19,01 da Piazza Cavour ad Ancona, poi i concorrenti disputeranno le prime due Prove Speciali ed a partire dalle 22,45 vi sarà l’ingresso nel Riordino Notturno in Viale Valentini a Cingoli (Mc). Domenica 21 Settembre alle 07,01 è prevista l’uscita dal Riordino Notturno dopodiché si avrà la disputa di altre 9 Prove Speciali. L’arrivo sarà alle 18,00 in Piazza Vittorio Emanuele II a Cingoli.

CLASSIFICA CITROEN RACING TROPHY ITALIA 2014 (DOPO QUATTRO GARE)

  1. Vittalini 102 punti; 2. Radzivil 54 punti; 3. Scotto 48 punti

You may also read!

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo In coppia con Fornasiero, il leader del Trofeo brinda alla terza

Read More...

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi Si è tenuto nel weekend del 21, 22 e 23 giugno Panda a

Read More...

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA Al Lana il navigatore Marco Zegna è terzo assoluto, Galfetti e De

Read More...

Mobile Sliding Menu