IL 2023 DI PRS GROUP: QUATTRO IMPEGNI SU TERRA

In Automobilismo, News, Rally

IL 2023 DI PRS GROUP:

QUATTRO IMPEGNI SU TERRA, TRE RALLIES ED UNA CRONOSCALATA

Come tradizione vuole, l’organizzazione romagnola prosegue il proprio impegno con le gare su strada bianca, con ben due appuntamenti tricolori oltre alla gara di Foligno ed una nuova cronoscalata su terra, a Cagli, nel mese di settembre.

 

Saludecio (Rimini), 02 gennaio 2023 – Ancora strade sterrate, soltanto gare su terra. L’offerta “rallistica” di PRS Group per il 2023 conferma la tradizione dell’organizzazione romagnola che fa capo a Oriano Agostini la quale è praticamente l’unica struttura in Italia che volge i propri interessi, la propria passione ed il proprio lavoro alle competizioni su strada bianca, avendo sempre assicurato lo svolgimento di quanto programmato.

“TRICOLORE “DUE VOLTE

Saranno ben quattro, gli impegni che PRS Group organizzerà, tra conferme e novità, nell’anno prossimo, con ben due rallies dal blasone tricolore. Iniziando proprio in ordine di validità, il primo impegno sarà il 19-21 maggio con il 30° Rally Adriatico, gara che giunge ad un traguardo significativo, seconda prova del Campionato Italiano Rally Terra. La sede sarà di nuovo ad Urbino, dove per la passata edizione si è trovata ampia soddisfazione per come l’evento sia stato accolto dal territorio e dalle sue Amministrazioni. Nello stesso Campionato, andando al 20-22 ottobre, avrà luogo il 16° Rally delle Marche, che tornerà a Cingoli, gara di lunga tradizione, entrata nel contesto tricolore quest’anno, in sostituzione di altro evento annullato. Insieme vi sarà riconfermato l’appuntamento del tricolore Cross Country, con il 2° Baja delle Marche.

SI RIPROPONE CON FORZA IL “FOLIGNO”

L’impegno di PRS Group avvierà comunque in primavera, il 4-5 marzo, con la 2^ edizione del Rally di Foligno, terza prova delle quattro che compongono del Campionato Raceday Rally Terra. Verranno riproposte le affascinanti ed impegnative strade bianche dell’Umbria, che già per la prima edizione della competizione hanno ricevuto ampi consensi da parte di coloro che vi hanno preso parte.

A CAGLI LA NOVITA’ DELLA CRONOSCALATA

La novità del 2023 non sarà un rally ma una cronoscalata su terra, ovviamente inedita: la “Cagli-Molleone”, nella Valle del Metauro, che sfrutterà una porzione di una prova speciale adottata per il Rally Adriatico. La data di svolgimento sarà il 23 e 24 settembre.

You may also read!

RIPARTE LO CHALLENGE DEGLI EMIRI: START IL 2 GIUGNO A MONTEMAGGIORE BELSITO

RIPARTE LO CHALLENGE DEGLI EMIRI: START IL 2 GIUGNO A MONTEMAGGIORE BELSITO Torna la serie regionale riservata agli Slalom automobilistici

Read More...

Ktm 450 rally replica. Arriva la versione 2025.

di maurizio ferrero.   La KTM 450 RALLY REPLICA è senza dubbio la rally raid più conosciuta e apprezzata dai factory

Read More...

Al MAUTO inaugura la mostra Ayrton Senna Forever

Al MAUTO inaugura la mostra Ayrton Senna Forever Dal 24 aprile al 13 ottobre 2024 la più grande e completa

Read More...

Mobile Sliding Menu