Italian Baja, coefficiente quattro!

In Automobilismo, News

Italian Baja, coefficiente quattro!

Cresce l’attesa per la sfida sui greti che può dare il massimo punteggio in chiave tricolore

Foto di ACI Sport

Pordenone, 22 giugno 2023_ Due settimane alle quattro giornate dell’Italian Baja 2023da giovedì 6 a domenica 9 luglio. Quattro come il coefficiente della gara organizzata dal Fuoristrada Club 4×4 Pordenone, che quadruplicherà quindi i punteggi ottenuti dai concorrenti in lizza per il Campionato Italiano Cross Country e Ssv.

Tanta importanza è dovuta all’abbinamento con la prova di Coppa del Mondo Fia Bajas e al confronto con i migliori specialisti internazionali, ma la sfida tricolore si concluderà il sabato sera con la cerimonia di premiazione all’Interporto, mentre quella iridata proseguirà fino a domenica mattina con gli ultimi due settori selettivi.

Oggi si chiudono le iscrizioni e quindi c’è ancora tempo per i ritardatari, soprattutto per gli equipaggi reduci dal Rally Greece Off Road che lo scorso fine settimana ha messo a dura prova i mezzi sugli sterrati a nord di Salonicco. Tra questi pure il leader del Cross Country Manuele Mengozzi , affiancato dalla moglie Erica Bombardini su Toyota Hilux Overdrive, in forma smagliante dopo il successo ellenico che bissa quello d’inizio stagione all’Artugna Race – Italian Baja di Primavera.

Gli avversari più titolati, Lorenzo Codecà (11 scudetti) e Alfio Bordonaro (campione in carica) con navigatori i pordenonesi Mauro Toffoli e Stefano Lovisa, entrambi al volante di Suzuki New Grand Vitara, proveranno ad arginare le ambizioni dei romagnoli.

Quadro estremamente fluido nel comparto Ssv, con il dente avvelenato di Amerigo Ventura e Mirko Brun, primi in Grecia sino all’esclusione per irregolarità tecnica. Ad Argos Orestiko hanno così vinto Elvis Borsoi e Alberto Marcon davanti a Nicola Collodel ed Elisa Tassile, entrambi gli equipaggi su BRP Can Am Maverick. Terzo posto dei pordenonesi Andrea Tomasini e Angelo Mirolo, che stanno prendendo le misure del Quaddy Yamaha e ora all’Italian Baja ritroveranno come fieri rivali non solo Ventura-Brun, ma anche i compagni di squadra Valentino RoccoAlessandro Bonetto e Anna Gamenara, la mina vagante Mauro Vagaggini e Manuela Perissinotti, che già in passato hanno colto piazzamenti di assoluto rilievo, e infine padre e figlia, Michele e Giada Manocchi.

You may also read!

ERREFFE RALLY TEAM PRONTA AL RITORNO SULLA TERRA

ERREFFE RALLY TEAM PRONTA AL RITORNO SULLA TERRA Castelnuovo Scrivia (Al) – Dopo un weekend “stellare” con due vittorie assolute riposte

Read More...

A Biella sono in 15 nel Trofeo A112 Abarth Yokohama

A Biella sono in 15 nel Trofeo A112 Abarth Yokohama Foto di ACI Sport  Al Rally Lana Storico in programma sabato

Read More...

Rally Coppa Valtellina: 96 equipaggi al via della 67° edizione

Rally Coppa Valtellina: 96 equipaggi al via della 67° edizione Per festeggiare i sette decenni dalla prima edizione della manifestazione

Read More...

Mobile Sliding Menu