VIA ALLA WSK CHAMPIONS CUP ALL’ADRIA KARTING RACEWAY CON LE PROVE UFFICIALI

In Automobilismo, Classifiche, Iscritti, Karting, News

VIA ALLA WSK CHAMPIONS CUP ALL’ADRIA KARTING RACEWAY CON LE PROVE UFFICIALI: I PIÙ VELOCI SONO MALONEY (BRB – FA-VORTEX OK), MINÌ (I – PAROLIN-PARILLA OKJ), VASILE (ROU – DR-MODENA KZ2) E ANTONELLI (I – ENERGY-TM 60MINI). DOMENICA 28 PREFINALI E FINALI IN LIVE STREAMING DA WWW.WSK.IT

Semaforo verde, Adria dà il via alla WSK Champions Cup.
Sono ufficialmente partiti i 229 piloti che hanno superato le verifiche tecnico-sportive, porta di ingresso alla WSK Campions Cup: il circuito di Adria ha dato oggi il via alla prima manifestazione del karting internazionale, quella che apre il calendario dei nove eventi organizzati nel 2018 da WSK Promotion. L’appuntamento con i cronometraggi ufficiali di oggi pomeriggio ha aperto la parte competitiva del weekend ospitato dall’Adria Karting Raceway, che fin da ieri ha visto lo svolgimento delle sessioni di prove libere. Nel paddock della struttura veneta sono 38 le bandiere portate dai piloti presenti, provenienti da 4 Continenti.

Prove ufficiali, i primi risultati.
Il pomeriggio odierno ha fornito nelle prove ufficiali i primi dati di riferimento per il weekend appena incominciato, utili a capire lo svolgimento delle manche di qualifica: in 60 Mini il bolognese Andrea Kimi Antonelli (Energy-TM-Vega) è stato il più veloce girando in 54”816, confermandosi tra i favoriti della classe dei giovanissimi, dove già si era evidenziato nelle passate stagioni. In OKJ la promozione di categoria ha portato bene al palermitano Gabriele Minì (Parolin-Parilla-Vega), risultato il più rapido in 48”457. L’avanzamento di classe, in OK dalla OK Junior, è stato meritato anche dal pilota delle Barbuda Zane Maloney (FA Kart-Vortex-Bridgestone), rivelatosi il più veloce in 48”245. In KZ2, infine, è stato il rumeno Daniel Vasile (DR-Modena-Bridgestone) ad aggiudicarsi il giro più veloce, registrato in 48”213.

Image

Via alle manche, per prenotarsi per le finali.

Subito dopo le prove ufficiali, le manche di qualifica hanno aperto una lunga serie di gare, che impegnerà l’intero programma di domani. In 60 Mini, Antonelli ha confermato di essere partito con il piede giusto, aggiudicandosi una delle gare odierne. Nelle altre due manche previste oggi hanno prevalso il polacco Karol Pasiewicz (Energy-TM) e il norvegese Martinius Stenshorne (Parolin-TM). In OK Junior, altri due piloti si sono segnalati tra i favoriti alla vittoria di domenica: sono il brasiliano Gabriel Bortoleto (CRG-TM) e l’estone Paul Aron (FA Kart-Vortex), vincitori nelle rispettive eliminatorie. Uguali aspettative anche in OK, dove sono risultati vincitori l’inglese campione europeo Jonny Edgar (Exprit-TM) e il danese Nicklas Nielsen (Tony Kart-Vortex). I piloti della KZ2 sono invece attesi in gara nel programma di domani.

ImageLe gare da vivere con il live streaming di domenica 28.

Anche la produzione di WSK Promotion è in piena attività, con la rete di telecamere che dall’Adria Karting Raceway diffonderà le immagini delle gare di domenica prossima. A partire dalle 11:10, ora di avvio delle Prefinali, il collegamento dal sito ufficiale wsk.it permetterà di assistere a tutte le gare, fino alla conclusione delle Finali.

You may also read!

PRONTO AD ANDARE IN SCENA IL 46° RALLY TEAM ‘971

PRONTO AD ANDARE IN SCENA IL 46° RALLY TEAM ‘971 Otto prove speciali per una gara ricca di tradizione

Read More...

TUTTO IL 28° RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI MINUTO PER MINUTO

TUTTO IL 28° RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI MINUTO PER MINUTO 28° RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI: VITTORIA DI TEMPESTINI ITU

Read More...

Partito ad Arezzo il Memory Fornaca 2019

Partito ad Arezzo il Memory Fornaca 2019 Con una sfida mozzafiato ed avvincente l’ottava edizione del trofeo ha preso

Read More...

Mobile Sliding Menu