L’ANCAI si rinnova nel solco della sua storia

In Auto storiche, Automobilismo, Classifiche, Formula 2, Formula 3, Formula 4, Formula Challenge, Formula E, Fuoristrada, Iscritti, Karting, Rally, Rally Raid, rallycross, Regolarità, Slalom, Trofei Fiat 500 Abarth, Velocità in circuito, Velocità in salita, Velocità su ghiaccio

L’ANCAI si rinnova nel solco della sua storia

Nello scorso fine settimana si è tenuta a Canale d’Alba, in provincia di Cuneo, l’assemblea ordinaria annuale dei soci ANCAI, Associazione Nazionale Corridori Automobilisti Italiani. All’ordine del giorno, tra le altre voci, l’elezione del consiglio direttivo che, per i prossimi quattro anni, guiderà l’associazione indirizzandone scelte e obiettivi.

Undici i membri del direttivo votato dai soci del sodalizio nato nel 1954 con lo scopo di assistere e tutelare i piloti e promuovere, in tutte le sue forme, l’automobilismo sportivo. Tra questi, riconfermato nel ruolo di presidente, Mauro Scanavino cui verranno affiancati i vice presidenti Bruno Longoni e Marco Vallario e il presidente onorario Alberto Maria Librizzi. Ai consiglieri Gianluca Barone, Marco Canavoso, Francesco Joly, Gerardo Macchi del Sette, Renzo Maggiani, Andrea Sacco e Giorgio Tessore si unisce Alberto Pianta, il figlio del mai dimenticato – perché indimenticabile – Giorgio Pianta, uno degli ultimi signori dell’automobilismo sportivo che dell’Associazione Nazionale Corridori Automobilisti Italiani è stato a lungo presidente. “Far parte dell’ANCAI deve essere un onore”, commenta Scanavino. “L’onore e il piacere di essere protagonisti di un lungo racconto in cui, accanto ai gradi nomi dell’automobilismo e alle loro imprese, trovano posto i tantissimi che hanno corso e corrono inseguendo una passione. Per noi che nei prossimi anni abbiamo il compito di dare a questo racconto un nuovo respiro e nuove pagine bianche su cui continuare a scrivere una storia, l’onore diventa – e deve diventarlo – un piacevole onere. Un dovere da assolvere al meglio delle nostre possibilità per costruire, tutti insieme, un futuro all’altezza di un passato glorioso, un futuro all’altezza dell’ANCAI”.

Nella foto, di libero utilizzo, alcuni dei cosiglieri ANCAI. Da sinistra: Giorgio Tessore, Renzo Maggiani, Mauro Scanavino, Bruno Longoni, Marco Canavoso.

You may also read!

Automotoretrò e Automotoracing tornano a Torino dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019

Una giornata dedicata ai collezionisti a caccia dei modelli più esclusivi a due e quattro ruote Automotoretrò e Automotoracing tornano a Torino dal

Read More...

30° Rally del Tartufo monologo rossocrociato per Carron-Landais

30° Rally del Tartufo monologo rossocrociato per Carron-Landais L’equipaggio svizzero vince 7 prove speciali al 30° Rally del Tartufo

Read More...

IL 12° RALLY GOLFO DEI POETI IN 50 AL VIA

IL 12° RALLY GOLFO DEI POETI STA PER PARTIRE CON CINQUANTA AUTO Il clima estivo accompagnerà una grande giornata

Read More...

Mobile Sliding Menu