Partenza a razzo di Rizzello-Sorano al 26° RALLY CITTÀ DI CASARANO

In Automobilismo, Classifiche, News, Rally

FRANCESCO RIZZELLO E FERNANDO SORANO SU SKODA FABIA R5 AL COMANDO DEL 26° RALLY CITTÀ DI CASARANO DOPO LE PRIME DUE PROVE SPECIALI.

Torre San Giovanni (Le), 13 aprile 2019 – Con il miglior tempo fatto segnare su tutte e due le prove speciali disputate questa sera (Punta Ristola e Pista Salentina), Francesco Rizzello e Fernando Sorano sono i primi leader del 26°Rally Città di Casarano.

L’accoppiata salentina a bordo di una Skoda Fabia R5 che si è dimostrata molto affidabile e performante è partita col piede fisso sull’acceleratore e ha preso subito le redini della gara facendo chiaramente intendere a tutti che il loro unico obiettivo è quello di dare continuità alla striscia di successi che li ha visti già vincitori della manifestazione in altre precedenti sei occasioni.

Malgrado il chilometraggio contenuto dei due tratti cronometrati disputati,  il duo portacolori della scuderia Salento Motori ha rifilato pesanti distacchi agli avversari ed in pratica ha messo già una seria ipoteca sul successo finale.

Il primo degli inseguitori Marco Timo in coppia con Salvatore Invidia,l anche loro su Skoda Fabia R5, accusano infatti un divario di 21”5 palesatosi in buona parte sulla prima prova speciale dove il driver di Taviano  ha accusato qualche problema d’assetto. Alle loro spalle nella generale con a dividerli solo 1”3 chiudono Giuseppe Bergantino e Massimo Sansone su Ford Fiesta R5 mentre al quarto posto provvisorio a soli nove decimi dalla coppia foggiana si piazzano Fernando Primiceri e Cristian Quarta su Skoda Fabia R5 che pagano dazio per una seconda prova non eccelsa che di fatto vanifica l’ottima seconda posizione colta sulla ps d’apertura. A tallonarli da vicino, su una vettura identica c’è la coppia formata da Daniele Timo e Gabriele Passaseo bravi a chiudere al secondo posto e a contenere sotto i tre secondi il distacco da Rizzello sulla prova spettacolo ma penalizzati dallo spegnimento della vettura su Punta Ristola.

Nella generale l’ex kartista precede di soli 5 decimi le vettura gemella dei vincitori della scorsa edizione Gianluca D’Alto e Mirko Liburdi mentre conferma il poco feeling con le prove spettacolo Francesco Laganà che in coppia con Ilaria Rapisarda con un’altra Skoda Fabia sono settimi perdendo tre posizioni. L’unica non R5 ad entrare nella top ten è la Peugeot 207 S2000 di Guglielmo De Nuzzo e Maurizio Iacobelli che chiudono le fatiche di giornata in nona posizione preceduti dalla Citroen C3 di Mauro Adamuccio e Salvatore Tridici (a dividerli da Laganà solo 3 decimi) e davanti alla Skoda Fabia di Fabrizio Mascia con al suo fianco la compagna Ilaria Puzzovio

Tra coloro che hanno iniziato più che bene la competizione c’è di certo la copia formata da Mauro Longo e Benedetto Parisi che con la Peugeot 106 K10 occupano, grazie anche ad un ottima prestazione che gli è valsa l’undicesimo tempo sulla prova spettacolo, la dodicesima posizione assoluta e il primato provvisorio tra le vetture a due ruote motrici e Michele Campagna e Marco Palombi, quattordicesimi con la Renault Clio N3, bravi entrambi a mettersi dietro nomi e vetture più blasonate.

La gara ripartirà domani con l’uscita dal riordinamento prevista alle ore 8.30. I concorrenti saranno poi chiamati ad affrontare le restanti e decisive due prove speciali da ripetere tre volte: Torre Vado, di 6,33 km prevista  per le ore 9.12, 12.14 e 15.18 e Miggiano, di 10,62 km in programma per le ore 9.57, 13.01 e 16.05. Cerimonia d’ arrivo e premiazione dei vincitori a Casarano in piazza San Domenico a partire dalle ore 18.

Coppa Rally Acisport 7^Zona  – 26°Rally Città di Casarano, Classifica (top ten) dopo la p.s. 2.

1.Rizzello-Sorano (Skoda Fabia R5) in 8m51.7s

2.Timo M.-Invidia (Skoda Fabia R5) +21.5s

3.Bergantino-Sansone (Ford Fiesta R5) +22.8s

4.Primiceri-Quarta (Skoda Fabia R5) +23.7s

5.Timo D.-Passaseo G. (Skoda Fabia R5) +23.9s

6.D’Alto-Liburdi (Skoda Fabia R5) +24.4s

7.Laganà-Rapisarda (Skoda Fabia R5) +28.4s

8.Adamuccio-Tridici (Citroen C3 R5) +28.7s

9.De Nuzzo-Iacobelli (Peugeot 207 S2000) +33.0s

10.Mascia-Puzzovio (Skoda Fabia R5)  +35.1s

Foto allegata (di Leonardo D’Angelo): Francesco Rizzello e Fernando Sorano su Skoda Fabia R5, equipaggio attualmente in testa alla gara.

You may also read!

26°Rally Città di Casarano: Rizzello da dominatore.

FRANCESCO RIZZELLO E FERNANDO SORANO SU SKODA FABIA R5 FIRMANO IL LORO SETTIMO SUCCESSO AL RALLY CITTÀ DI CASARANO.

Read More...

DOMINA IL DUO OTTAVIANI-GRAFFIETI CON LA SKODA FABIA R5 ALLA 29° EDIZIONE DEL RALLY COLLINE DI ROMAGNA

DOMINA IL DUO OTTAVIANI-GRAFFIETI CON LA SKODA FABIA R5 ALLA 29° EDIZIONE DEL RALLY COLLINE DI ROMAGNA CHE SI

Read More...

Il 5° Rally Colline Metallifere e Val di Cornia parla elbano: vincono Bettini/Acri (Skoda Fabia R5)

Il 5° Rally Colline Metallifere e Val di Cornia parla elbano: vincono Bettini/Acri (Skoda Fabia R5) Una gara tirata e

Read More...

Mobile Sliding Menu