Presentata la 22ª Edizione della Winter Marathon dal 21 al 24 gennaio

In Auto storiche

La 22ª Edizione della Winter Marathon dal 21 al 24 gennaio

Ritorna dal 21 al 24 gennaio prossimi il classico appuntamento invernale dell’automobilismo storico: la Winter Marathon. Forte dei numerosi partecipanti delle ultime due edizioni (190 nel 2008 e 180 lo scorso gennaio), la gara si ripropone nel panorama delle manifestazioni di regolarità classica per auto storiche a calendario CSAI con importanti novità e con l’obiettivo di migliorare ancora il buon livello raggiunto. 

Saranno ammesse al via le vetture costruite fino al 1968, sia con trazione anteriore che posteriore: le iscrizioni dovranno essere compilate attraverso il modulo on-line presente sul sito internet www.wintermarathon.it, e spedite al Comitato Organizzatore accompagnate dalla relativa tassa di iscrizione. Riconfermato il calcolo dei coefficienti di correzione delle penalità conseguite per privilegiare le vetture più datate (e dunque più difficili da condurre in manifestazioni lunghe e impegnative come questa). 

Madonna di Campiglio rappresenterà nuovamente, a 22 anni dalla prima edizione, l’ideale location di partenza e arrivo: le verifiche sportive e tecniche si terranno all’interno degli eleganti saloni del centralissimo “Savoia Palace Hotel” e saranno suddivise in due sessioni per snellire le procedure burocratiche. Si inizia giovedì 21 gennaio dalle ore 16.00 alle 19.00 per gli equipaggi locali (e per tutti coloro che volessero anticipare il loro arrivo a Madonna di Campiglio), poi si prosegue nella mattinata di venerdì 22 gennaio (dalle ore 7.30 alle 12.00) per il restante numero di equipaggi iscritti. 

La Signora Jalla Detassis, Presidente dell’APT Campiglio Pinzolo Val Rendena, darà il “via” ufficiale alla prima vettura in gara, che muoverà da Piazza Righi alle ore 14.30 di venerdì. Da lì i piloti affronteranno un percorso (in gran parte rivisto) di circa 400 chilometri con il valico di ben 11 passi alpini. Divertimento assicurato anche per i più affermati regolaristi che potranno esaltare le proprie doti di guida e precisione nelle 36 prove cronometrate, 4 delle quali all’interno del Safety-Park di Vadena, sede del primo controllo orario e fra le novità più apprezzate dell’edizione 2009. 

Pochi chilometri dopo il secondo controllo orario di Soraga, all’interno del “Gran Toblà” al Park Hotel Caminetto di Canazei, si terrà la cena. Ai tavoli saranno servite le specialità della cucina trentina e gli equipaggi potranno approfittare della sosta di circa un’ora per riposarsi dalle fatiche delle prime cinque ore di guida. Dopo aver affrontato le salite più impegnative (Pordoi, Falzarego, Gardena, Mendola) l’arrivo della prima vettura a Madonna di Campiglio è atteso per le ore 1.20 circa di sabato 23 gennaio, orario che permetterà al pubblico di ammirare da vicino le vetture nel centro della rinomata stazione sciistica. 

Riconfermata la passerella finale sul lago ghiacciato dove a partire dalle ore 13.45 di sabato si svolgeranno, in diretta televisiva ed in streaming mondiale da parte dell’emittente bresciana “Teletutto”, i due trofei riservati rispettivamente alle vetture anteguerra scoperte e ai primi 32 equipaggi della classifica generale. 

Presso il moderno Centro Congressi “PalaWrooom”, alle 19.30 di sabato 23 gennaio, Autorità, Sponsor e Concorrenti prenderanno parte alle premiazioni e alla Cena di Gala con il brindisi di arrivederci all’edizione 2011. 

Determinante il sostegno degli Sponsor Ufficiali che, grazie al buon riscontro e alla visibilità ricevuta nelle precedenti edizioni, hanno deciso di confermare il loro legame ai valori sportivi di un evento ancora in costante crescita. Nelle ultime settimane nuovi marchi si sono affacciati al mondo delle auto storiche riconoscendo negli organizzatori la volontà di rendere la Winter Marathon un evento sempre rinomato ed esclusivo.

Il primo appuntamento ufficiale sarà a Padova dal 23 al 25 ottobre al “26° Auto e Moto d’Epoca”. Al più importante salone internazionale di settore che si svolge in Italia, Roberto e Andrea Vesco saranno lieti di ricevere presso il nuovo stand tutti coloro che vorranno conoscere maggiori informazioni sulla gara. Appuntamento dunque al Padiglione 4 del quartiere espositivo “PadovaFiere” in Via Tommaseo n° 59. Proprio a Padova saranno disponibili in anteprima la locandina ufficiale e le brochure con le informazioni necessarie per chi intendesse iscriversi alla manifestazione. 

Per tenersi in costante aggiornamento sulle ultime novità della gara si può consultare il sito internet ufficiale www.wintermarathon.it.

You may also read!

 8° Rally “Il Grappolo”: SARA’ ANCORA UN “GRAPPOLO DA RECORD”

 SARA’ ANCORA UN “GRAPPOLO DA RECORD” 160 GLI ISCRITTI AL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA  COPPA DI ZONA 2 SI CORRE IL 25

Read More...

Formula 1: LA CARICA DEI 200 MILA A IMOLA

LA CARICA DEI 200 MILA A IMOLA NUOVA FESTA PER VERSTAPPEN LECLERC PORTA LA FERRARI A PODIO STICCHI DAMIANI:

Read More...

IL 41° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE AL REGGIANO ANTONIO RUSCE

IL 41° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE AL REGGIANO ANTONIO RUSCE Foto di Amicorally Una gara a senso unico, per il driver

Read More...

Mobile Sliding Menu