2° RALLY VIGNETI MONFERRINI, UNA SETTIMANA AL VIA FESTA PER IL DECENNALE DI ATTIVITA’ DEL VM MOTOR TEAM

In Automobilismo, Iscritti, News, Rally

La data è ormai sempre più vicina, manca solo una settimana all’appuntamento sportivo dell’anno per la città di Canelli, il secondo Rally Vigneti Monferrini, in programma per il 9 e 10 marzo.
La classica astigiana quest’anno avrà un sapore particolare per il team organizzativo guidato da Moreno Voltan, che a Canelli ha sempre trovato la preziosa collaborazione della Pro Loco e dell’amministrazione locale. Il VM Motor Team festeggerà infatti il decennale dalla prima competizione organizzata, un traguardo davvero importante che afferma le qualità della compagine alessandrina, cresciuta di anno in anno, fino a diventare uno degli organizzatori più attivi sul territorio piemontese, con qualche puntata anche oltre i confini regionali.
 
“A Canelli sarà l’occasione per festeggiare – esordisce Moreno Voltan – e saranno parecchie le iniziative per celebrare i nostri primi dieci anni da organizzatori. La domenica mattina festeggerò anche il mio compleanno, per questo abbiamo deciso di offrire la colazione a tutti gli equipaggi prima della partenza. Grazie alla collaborazione con Mito Technology istituiremo in trofeo riservato alle vetture Super 1.6, R3 ed A7, che sarà articolato su tutte e tre le nostre gare e che metterà in palio diversi premi, offerti dal brand di accessori per il motorsport promosso dal nostro pilota ed amico Andrea Zivian”
 
Come al solito Voltan è un fiume in piena ed insieme ai suoi uomini si sta impegnando al cento per cento in vista del primo appuntamento stagionale, che coinvolgerà in maniera più che mai attiva il centro di Canelli. La gara, per una precisa scelta dell’organizzazione in collaborazione con gli enti locali, avrà un format logistico molto compatto e gli spostamenti per gli addetti ai lavori saranno ridotti al minimo. Il parco assistenza verrà allestito già nella giornata di sabato ed il pubblico canellese potrà così vedere da vicino le auto da corsa in tutta comodità. Canelli va quindi in controtendenza ed abbraccia il Rally, al contrario di quello che si vede in molte altre occasioni, con le località che decentrano volutamente le manifestazioni motoristiche, confinandole in periferie spesso deserte o difficilmente raggiungibili.
 
Sul piano sportivo si attende una grande sfida, anche se non sono ancora stati svelati i nomi dei protagonisti. E‘ lecito aspettarsi di vedere al via diversi nomi di spicco del rallismo piemontese e del nord Italia, tutti alla ricerca del successo che nel 2018 andò all’idolo di casa Ezio Grasso, su Renault Clio Super 1.6.

You may also read!

PRONTO AD ANDARE IN SCENA IL 46° RALLY TEAM ‘971

PRONTO AD ANDARE IN SCENA IL 46° RALLY TEAM ‘971 Otto prove speciali per una gara ricca di tradizione

Read More...

TUTTO IL 28° RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI MINUTO PER MINUTO

TUTTO IL 28° RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI MINUTO PER MINUTO 28° RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI: VITTORIA DI TEMPESTINI ITU

Read More...

Partito ad Arezzo il Memory Fornaca 2019

Partito ad Arezzo il Memory Fornaca 2019 Con una sfida mozzafiato ed avvincente l’ottava edizione del trofeo ha preso

Read More...

Mobile Sliding Menu