22° Ronde Colli del Monferrato e del Moscato con 57 vetture al via

In Automobilismo, Iscritti, Rally

57 ISCRITTI ALLA 22° RONDE COLLI DEL MONFERRATO E DEL MOSCATO

Casale Monferrato attende la sfilata in centro dalle 18:30 di sabato

Sono cinquantasette le vetture che prenderanno il via della 22° Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, manifestazione organizzata dal MV Motor Team in programma per il prossimo weekend del 2-3 novembre a Casale Monferrato.
Un elenco certamente di qualità, nonostante il calendario molto fitto, che vede diverse gare in successione in questo finale di stagione.

Ben sette le auto della classe R5, monopolizzata dalla presenza delle Skoda Fabia; la berlinetta cèca è ormai la regina incontrastata della categoria ed è certamente la preferita dai gentlmen drivers, che a Casale saranno capitanati da Gianluca Verna, autore di una grande gara lo scorso anno, culminata con la seconda posizione finale dietro all’imprendibile WRC di Gino. Gli avversari di Verna, che a questo punto è l’indiziato numero uno per la vittoria finale, saranno agguerriti, a cominciare da Gagliasso, anch’egli sul podio nel 2018 e che sta preparando l’assalto alla vittoria insieme ad Alessandro Pettenuzzo, Morra, Morganti, Fassio e Maurino.

Da non sottovalutare anche l’unica Super 2000 al via, la Fiat Punto del ligure Guastavino, così come le Mitsubishi N4 di Franco, Minerdo e Maurizio Gastone.
Un altro Gastone, Bruno, delizierà il pubblico con una Lancia Delta A8, mentre dalla classe Super 1.6 potrebbero arrivare delle sorprese dato l’alto tasso tecnico dei partecipanti: Aragno, Araldo, Becuti, Di Prisco e Ferro sulle Renault Clio e Iemmola su Fiat Punto promettono scintille con le piccole e potenti trazioni anteriori.
Due le vetture in classe R2B, seguite da sei A7, otto N3, cinque A6, una RSTB, quattro A5, quattro N2, tre A0, due N1 ed una RS1 per completare la lista dei partenti di questo atteso evento, che riporterà il cuore pulsante del Rally a Casale Monferrato.

A pochi giorni dal via uno dei temi più discussi è senza dubbio quello delle previsioni meteo, che vertono ancora sull’incertezza e che saranno la principale preoccupazione degli equipaggi nel pre-gara. Sabato 2 novembre il programma inizierà dalle 11, con le verifiche sportive presso l’Hotel Business di Casale, seguite dalle verifiche tecniche nella zona industriale “La Madonnina”, che ospiterà anche il parco assistenza.
Dalle 13 alle 16:30 i piloti potranno prendere confidenza con le vetture durante lo Shakedown, mentre alle 18:31 è in programma l’attesa cerimonia di partenza con sfilata tra le vie del centro.
Domenica 3 novembre la gara scatterà alle 8:01, con i 4 passaggi sulla prova speciale “Colli e Castelli” alle 9:04, 11:44, 14:09 e 16:24. Arrivo previsto a partire dalle 17:02 a Casale tra Piazza Castello e Via Saffi.

You may also read!

PROROGATE LE ISCRIZIONI DELLO SPECIAL RALLY CIRCUIT BY VEDOVATI CORSE

PROROGATE LE ISCRIZIONI DELLO SPECIAL RALLY CIRCUIT BY VEDOVATI CORSE Ci sarà tempo fino a martedì 12 novembre per

Read More...

Ronde Gomitolo di Lana. Corrado Pinzano cala il poker.

Ronde Gomitolo di Lana. Corrado Pinzano cala il poker. Il pilota biellese si conferma per la quarta volta consecutiva

Read More...

13° RALLY DELLE MARCHE: VITTORIA PER MARCHIORO DALL’OLMO (SKODA FABIA R5)

13° RALLY DELLE MARCHE:VITTORIA PER MARCHIORO DALL’OLMO (SKODA FABIA R5) Gara appassionante e spettacolare, corsa sempre sul filo dei

Read More...

Mobile Sliding Menu