44 Rally Valli Ossolane Cronaca di un successo annunciato…. Proprio così! La pioggia incessante di richieste di partecipazione al RALLY VALLI OSSOLANE, giunto alla 44.esima edizione,

In Rally

44 Rally Valli Ossolane

Cronaca di un successo annunciato…. Proprio così! La pioggia incessante di richieste di partecipazione al RALLY VALLI OSSOLANE, giunto alla 44.esima edizione, è caduta anche quest’anno copiosamente sui tavoli degli organizzatori milanesi di P.S.A. Ieri sera, nel salone delle feste dell’ultracentenario Hotel Regina Palace di Stresa, le oltre 300 persone intervenute al vernissage hanno gremito all’inverosimile gli eleganti spazi stile Liberty. E ancora una volta si è avuta l’ennesima riprova di quanto l’evento ossolano – ideato dall’ACI VCO – sia fortemente radicato sul territorio, attraente per equipaggi, team e scuderie e tanto amato dagli appassionati di Piemonte-Valle d’Aosta, Lombardia e Svizzera.

La 44.esima edizione del RALLY VALLI OSSOLANE 2008 è di scena a Stresa ed abbraccia il Verbano e l’ Ossola nella giornate di Sabato 14 e Domenica 15 giugno 2008: si articola su 337 km. di un tracciato contrassegnato da ben nove prove speciali di 74,80 km, tratti cronometrati e chiusi al traffico di alto valore tecnico: da Aurano (km.15) alla Panoramica di Stresa (km.6,80), Ronde Trontano (km.3,60), Montecrestese (km. 9,90), Crodo-Mozzio (km.9,60). L’evento scatta alle ore 16.30 di Sabato 14 giugno per tre ore di gara, effettua la pausa notturna, riparte alle ore 8 della domenica e alle 16.51’ è previsto l’arrivo sul lungolago Imbarcadero di Stresa.

Ieri alla presentazione ufficiale dell’evento – svoltasi al Grand Hotel Regina Palace di Stresa – organizzatori di PSA, patrocinatori di Regione Piemonte, Provincia VCO, Comunità Montana della Val d’Ossola, Comune di Stresa e Automobile Club VCO hanno sottolineato il grande impegno e le chiavi del successo di un evento straordinario, che va gestito con grande professionalità visto il consenso generato in questi ultimi anni, sia in termini sportivi, ma anche turistici, commerciali e di promozione ambientale del territorio.

QUANTITA’ E GRANDE QUALITA’ DEGLI EQUIPAGGI

La gara è valevole per la Challenge di zona 1 Piemonte: nel solo primo giorno di apertura iscrizioni sono giunte ben 193 domande di partecipazione (nel 2007 furono 179 le richieste del primo giorno) alle quali si sono aggiunte le iscrizioni presentate nei giorni successivi e le adesioni dei piloti prioritari. Nel rispetto del regolamento, l’organizzazione comunicherà nei prossimi giorni l’elenco degli equipaggi regolarmente iscritti: c’è la probabilità che si debba ricorrere alle estrazioni, nel pieno rispetto dei regolamenti.

Il presidente del Comitato organizzatore di P.S.A., l’ex-pilota Paolo Fortunati, ha commentato così il crescente consenso: “Successo nel successo, anche nel 2008: il Rally Valli Ossolane non finisce di stupirci. La passione tra Stresa e Domodossola serpeggia inarrestabile, siamo preparati a fronteggiare gli entusiasmi ossolani. E anche quest’anno – per la gioia di patrocinatori e sponsor – ci siamo stupiti del successo che ci attendevamo grande, ma non così travolgente: ben 195 richieste il primo giorno d’apertura! Stiamo protocollando ogni richiesta e applicheremo rigidi criteri di selezione imposti dalla federazione ACI-CSAI: daremo spazio dapprima ai prioritari, poi ai residenti nel VCO, quindi agli iscritti ai trofei di marca. Siamo realmente dispiaciuti di non poter accettare tutte le numerose richieste.

Altissima la qualità delle vetture con cui gli oltre 200 equipaggi hanno richiesto di partecipare: con le Super 2000 4×4 dell’ultima generazione, hanno chiesto di iscriversi Canella, Margaroli, Borsa, Uzzeni e Pastore (su Puegeot 207 S2000), mentre con la Abarth Super 2000 si è iscritto Pettenuzzo e Riccardi.

STRESA CAPITALE INTERNAZIONALE DEL VERBANO RIAFFERMA L’AMORE PER IL RALLY

A parlare apertamente del rally come “grande evento sportivo giovanile e di straordinaria importanza turistica e commerciale” è stato l’Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili del Comune di Stresa, dott. Carlo Falciola, supportato in sala dal sindaco di Stresa, Canio Di Milia.

Oltre alla mobilitazione di numerose strutture d’accoglienza di proprietà comunale, da sottolineare la stupenda conferma dell’Imbarcadero di Stresa, quale luogo di partenza ed arrivo, un autentico palcoscenico per gli equipaggi che hanno come platea lo stupendo scenario del Verbano. “Rally Valli Ossolane come ciliegina sulla torta di una serie di grandi eventi sportivi – ha precisato l’Assessore Falciola -: non dimentichiamo che Stresa ospita quest’anno la grande atletica “Lago Maggiore Half Marathon” (marzo), i Campionati Europei di Ciclismo Under 23 uomini e donne (luglio) e la mitica Gran Fondo del Mottarone di mountain bike (settembre).

A sottolineare il successo crescente è stato il presidente dell’Automobile Club VCO, Professor Donato Cataldo: “Non ci sono più aggettivi per descrivere compiutamente l’amore di equipaggi, scuderie e team per la nostra gara del cuore. Siamo felici della confermata adesione d’affetto di piloti e navigatori e della capacità professionale della PSA di gestire il successo. Oggi l’ACI VCO vanta ben 490 licenziati sportivi e nel rapporto con la popolazione siamo ai vertici assoluti nazionali. E’ la miglior dimostrazione del nostro buon operato, grazie all’organizzazione PSA, ai patrocinatori sensibili, quali Regione Piemonte, Provincia VCO, Comunità Montana Valle Ossola e del Comune di Stresa. Onore al merito dei protagonisti di un passato glorioso e di un presente fatto di impegno, tutelando sia la sicurezza sia lo spettacolo del nostro amato VALLI OSSOLANE”.

Nel ricordo di piloti, navigatori ed appassionati scomparsi prematuramente, il Comitato organizzatore ha messo in palio – offerte dalle famiglie – iseguenti trofei: Memorial Matteo Barbieri, Memorial Fabrizio Bonzani, Memorial Diego Caffoni e Trofeo Michaela Azzini (chi vince la prova di Aurano).

Alla presentazione ufficiale del 44° RALLY VALLI OSSOLANE è intervenuto il dott. Massimo Marchesin, titolare della nota Concessionaria Fiat Astra di Arona: egli ha sottolineato la condivisione del successo da parte della Casa torinese in relazione all’ evento-icona, da decenni al top ed ha elogiato la professionalità del Comitato organizzatore PSA che propone eventi di portata nazionale. Oltre al marchio ufficiale Fiat Auto Spa,le concessionarie Fiat rappresentate sono Astra, Autodomus, Omega Auto e RenCar.

Altri sponsor dell’evento sono Adamello Ski, Freem racing, Yokohama Advan, Giudici Gomme, Driver pneumatici e assistenza, Carrozzeria Pastore, Pagine Gialle, Dim Sport, Achilli Spumanti, Labor, Tabacchetti, ASCI gestione crediti, Aerre Sicurezza stradale, Gieffe, Civardi Anticorrosione, TSR elaborazione e montaggio marmitte, Istituto di Vigilanza IVRI, Azzurra TV VCO: quest’ultima emittente televisiva ha confermato il grande impegno nel proporre trasmissioni in diretta e servizi speciali.

PROGRAMMA INTENSO: SABATO 14 E DOMENICA 15 GIUGNO 2008

Per consolidarne il prestigio del Rally Valli Ossolane, affinarne i dettagli logistici e proseguire l’opera di valorizzazione iniziata alcuni anni fa, P.S.A. e l’ACI VCO hanno deciso ogni anno di introdurre pochi ma graditi elementi innovativi, sia nella qualità delle prove speciali sia nel programma di gara piacevole per equipaggi e spettacolare per il pubblico. Ecco la sintesi dell’evento:

Percorso : 337,40 km. totali di cui 74,80 di prove speciali (2 prove sabato, 7 domenica);

Chiusura iscrizioni: 26 maggio 2008.

Consegna road book : Sabato 7 giugno, ore 9.30-12.30 e ore 14-17.

Ricognizioni autorizzate : Sabato 7 giugno, ore 12 – 24 e Venerdì 13 giugno, ore12 – 24.

SABATO 14 GIUGNO 2008

Verifiche sportive: Palazzo Congressi Stresa – ore 9.30-13.30.

Verifiche tecniche: piazzale Imbarcadero Stresa, dalle ore 10 – 14.

Partenza piazza parcheggio Imbarcadero a Stresa, Sabato 16 giugno, ore 16.31.

Prova speciale n.1 – “Aurano” (km. 15) ore 17.20’

PS 2 – “Panoramica” (km. 6,80) ore 19.03’

Ritorno serale a Stresa – Riordino notturno dalle ore 19.37’

DOMENICA 15 GIUGNO 2008

Uscita riordino da Stresa alle ore 8 – Assistenza a Vogogna, azienda Beltrami dalle ore 8.42’.

P.S. 3 Ronde Trontano (km. 3,60) ore 9.29’

P.S. 4 “Montecrestese” (km. 9,90) ore 9.54’

P.S. 5 “Crodo-Mozzio” (km.9,60) ore 10.29’

Riordino e parco assistenza a Vogogna dall’azienda Beltrami dalle ore 11.21’.

P.S. 6 Ronde Trontano (km. 3,60) ore 12.58’

P.S. 7 “Montecrestese” (km. 9,90) ore 13.23’

P.S. 8 “Crodo-Mozzio” (km.9,60) ore 13.58’

Riordino e parco assistenza a Vogogna dall’azienda Beltrami dalle ore 14.50’.

P.S. 9 “Panoramica” (km.6,8) ore 16.23’

Arrivo finale a Stresa – piazza Imbarcadero ore 16.51.

Premiazione Gran Hotel Regina Palace di Stresa.

You may also read!

MEDICI E DE LUIS VINCONO IL RALLY DI SALSOMAGGIORE TERME 2022

DAVIDE MEDICI E DANIELE DE LUIS VINCONO IL RALLY DI SALSOMAGGIORE TERME 2022 Il driver reggiano a bordo della Skoda

Read More...

Splendida vittoria di Pecco Bagnaia nel GP di Gran Bretagna

Splendida vittoria di Pecco Bagnaia nel GP di Gran Bretagna a Silverstone. Il pilota italiano centra il 200esimo podio

Read More...

5° Rally Salsomaggiore Terme – Prologo

Nella foto in allegato (Foto Zini) Antonio Rusce - Giulia Paganoni Skoda Fabia - vincitori della 1° prova   HA PRESO

Read More...

Mobile Sliding Menu