AUDIRAC AL COMANDO DELL’8° RALLY DEL SEBINO

In Automobilismo, Classifiche, News, Rally

AUDIRAC AL COMANDO DELL’8° RALLY DEL SEBINO

Partenza lampo del francese che stacca gli avversari nelle prime due speciali; Bottarelli firma lo scratch nella terza: a metà gara la vittoria pare una questione provata tra loro due. Bendotti e Tosini lottano per il podio.

Lovere (BG) – Ciril Audirac e Jessica James sono al comando dell’ottava edizione del Rally del Sebino, gara partita questa mattina dal Porto Turistico di Lovere. I due francesi, su una Renault Clio S1600 della MotulTech hanno forzato il ritmo fin dalla prima speciale ponendosi al comando della corsa grazie a due successi ed un secondo posto. Alle loro spalle uno scatenato Luca Bottarelli (Clio S1600 Diego Racing) che con Fabio Grimaldi è sempre stato sul pezzo contenendo i distacchi: dopo tre prove il giovane bresciano è secondo a solo 2”.

La lotta per il successo sembra ormai ristretta a solo loro due giacché, nonostante un’ incandescente lotta per il terzo posto , sia Bendotti-Reboldi (a 7”4) che Tosini Polonioli (a 7”8) sono più staccati. A 13” vi è il duo ossolano Caffoni-Grossi, poco in forma nel primo giro di prove; segue il camuno Orsignola, secondo di R3C e Bondioni che con la Citroen DS3 R3T paga ben 16”5.

Out per incidente sia Pasquini-Melesi che Inverici-Banaudi, entrambi su Renault Clio S1600.

Prime defezioni– Nemmeno il tempo di vedere la pedana di partenza! Gara davvero sfortunata quella di Bariani-Ferrazzi e Paini-Amato; entrambi iscritti in classe A7, non sono riusciti a raggiungere il palco iniziale per due guasti che hanno bloccato le loro vetture, rispettivamente una Peugeot 206 ed una Renault Clio Williams. Dopo tre prove sono dodici gli equipaggi ritiratisi.

Top Ten dopo tre prove speciali

  1. Audirac-James (Renault Clio S1600) in 11’22”8; 2) Bottarelli-Grimaldi (Renault Clio S1600) a 2”0; 3) Bendotti-Reboldi (Renault Clio S1600) a 7”4; 4) Tosini-Peroglio (Renault Clio R3C) a 7”8; 5) Caffoni-Grossi (Renault Clio S1600) a 13”0 ; 6) Orsignola-Ruggeri (Renault Clio R3C) a 14”8; 7); Bondioni-Cola (Citroen DS3 R3T) a 16”5; 8) Gianesini-Cattaneo (Renault Clio S1600) a 17”2 ; 9) Daldini-Daldini (Renault Clio R3T) a 20”2 ; 10) Rivaldi-Zambetti (Citroen DS3 R3T) a 20”5.

www.sebinoeventi.it

You may also read!

La Susa-Moncenisio 2020 rimandata a data da destinarsi

La Susa-Moncenisio rimandata a data da destinarsi. Il 13 e il 14 giugno si sarebbe dovuta correre la Susa-Moncenisio,

Read More...

Franco Uzzeni, stop ai rally.

Franco Uzzeni, stop ai rally. Il presidente di U-Power spinge l’acceleratore sulla sicurezza Il “leone di Soriso” rimane fermo

Read More...

14° RALLY “CITTA’ DI AREZZO-CRETE SENESI E VALTIBERINA”: PRECISAZIONI DALL’ORGANIZZAZIONE

14° RALLY “CITTA’ DI AREZZO-CRETE SENESI E VALTIBERINA”: PRECISAZIONI DALL’ORGANIZZAZIONE Valtiberina motorsport puntualizza che quanto riportato nelle pagine web

Read More...

Mobile Sliding Menu