Rally RONDE MONTE CAIO GIORNATA SOTTO IL DILUVIO

In Automobilismo, Classifiche, Iscritti, News, Rally

Rally RONDE MONTE CAIO  pS2– ANCORA GINO-RAVERA

federicibardiniSecondo giro e il tempo, inteso quello meteorologico, non accenna a migliorare:  Gino e Ravera piazzano per la seconda volta consecutiva la loro Ford Fiesta WRC davanti a tutti e migliorano il loro precedente passaggio di ben 18”4 chiudendo col miglior tempo di 7’07”7, alle loro spalle Vescovi-Guzzi più veloci di quindici secondi e mezzo rispetto al primo passaggio e sono secondi a +12”6, terzi Federici-Bardini +16”4 che si migliorano solamente di 7”6. Mauro Miele e Luca Beltrame quarti a 18”0, cercano la rimonta e non possono più permettersi svarioni; quinti con una bella prestazione il duo di Varano de’ Melegari Milko Plini e Daniele Pellegrini +18”8 che recuperano l’oltre minuto di tempo perso sul primo passaggio. Sesto tempo in prova lo siglano Rabaglia-Giorgio +28”9 seguiti da D’Arcio-Gozzo +32”4 col settimo, mentre ottavo è il parmense Marcello Razzini con Gian Maria Marcomini +34”1 con la Peugeot 208 R2B. Chiudono la top ten Brugo-Rocca +35”1 al nono posto, mentre decimi in prova giungono i reggiani Andrea Saccheggiani e Marco Benassi +36”7 su Renault Clio R3C.

Sentite al riordino: Gino, abbiamo preso qualche rischio di troppo, ora credo ci convenga correre con la testa; Miele, stiamo rimontando ma è davvero difficile con queste condizioni; Marti, sia Alex che William soffrono alcuni problemi di appannamento dei lunotti delle loro rispettive Ford Fiesta; Vescovi, non bisogna perdere la concentrazione; Grossi, sono in ferie e quindi mi sono concesso questa gara, peccato per il maltempo.

Al termine della seconda prova ronde restano in gara ancora cinquantotto concorrenti.

La classifica provvisoria:

1 1 1 4 GINO ALESSANDRO
RAVERA MARCO SIMONE
FORD FIESTA RS A
WRC
14:32.4
00:00.0
2 1 1 7 FEDERICI FABIO
BARDINI MATTIA
FORD FIESTA
ASD LGM RALLY
R
R5
14:54.4
00:22.0
3 2 1 2 VESCOVI ROBERTO
GUZZI GIANCARLA
PEUGEOT 207
A.S.D GR SPORT
A
S2000
14:54.7
00:22.3
4 1 1 10 BRUGO RICCARDO
ROCCA PAOLO
PEUGEOT 207
ASD SPORT MANAGEMENT
N
S2000
15:22.6
00:50.2
5 2 1 18 GIORDANO DAVIDE
GIORDANO ANDREA
Mitsubishi Lancer Evo X N
N4
15:36.0
01:03.6
6 3 1 19 MARIANI MASSIMO
MARIANI MIRCO
OPEL ASTRA GSI A
K11
15:37.8
01:05.4
7 4 2 1 MIELE MAURO
BELTRAME LUCA
FORD FIESTA WRC
TOP RALLY s.r.l.
A
WRC
15:38.0
01:05.6
8 5 1 37 D’ARCIO LUCIANO
GOZZO PAOLO
RENAULT CLIO
SC EUROSPORT
A
A7
15:49.6
01:17.2
9 2 2 6 MARTI ALEX
BENTIVOGLI ALBERTO
FORD FIESTA
X Race
R
R5
15:51.2
01:18.8
10 6 3 5 GROSSI RENZO
GROSSI ALICE
FORD FIESTA WRC
RACING FOR GENOVA TEAM S.S.D.R.L.
A
WRC
15:54.0
01:21.6

Rally RONDE MONTE CAIO ps 1– GINO-RAVERA I PIU’ VELOCI

gino-ravera1Dopo la bella serata del sabato con la “cena dei piloti” organizzata dalla Scuderia San Michele dove, con la presenza delle autorità locali  sono stati dati riconoscimenti alla Scuderia medesima, al comitato Organizzatore Rally Ronde Monte Caio, è anche stata consegnata una raccolta fotografica a cura di Diesse Photo ad Andrea Galeazzi figlio del compianto Franco in ricordo del suo operato nel comitato organizzatore. Inoltre, è avvenuta la consegna da parte dell’organizzatore, di un assegno di 2.000,00 euro in donazione alla Clinica Pneumologica dell’Ospedale di Parma alla presenza della Dottoressa Marina Aiello (Settore S.L.A.).

Nella prima mattinata di domenica 6 novembre, sotto una battente pioggia ha preso così il via la settima edizione del Rally Ronde Monte Caio dalla frazione di Lagrimone dove le vetture hanno sostato per il lungo riordino notturno.

L’equipaggio più veloce, che ha affrontato gli oltre dieci chilometri di strada funestati da rivoli di fango, foglie e da tanta acqua impiegando 7’25”4 è formato dai cuneesi Alessandro Gino e Marco Ravera su Ford Fiesta WRC; alle loro spalle staccati di 5”6 un’altra Ford Fiesta ma di classe R5 condotta dai parmensi Fabio Federici e Mattia Bardini che precedono a loro volta un altro equipaggio locale con Roberto Vescovi e Giancarla Guzzi su Peugeot 207 Super2000 staccati dai primi di 9”7. Quarto in prova è ancora un parmense, Riccardo Brugo con Paolo Rocca su Peugeot 207 S2000 +15”1 e quinti i pistoiesi Davide e Andrea Giordano su Mitsubishi Lancer Evo X a 25”1 seguiti col sesto tempo dai lucchesi Massimo e Mirco Mariani su Opel Astra Kit a 25”6 e dai settimi, i savonesi Renzo ed Alice Grossi +40”4 con una Ford Fiesta WRC. Dietro al trio “family” da corsa, con lottavo tempo giunge il trentottenne Andrea Galeazzi che ha voluto utilizzare la Citroen C2 S1600 di papà Franco proprio in sua memoria che, affiancato alla note da Massimo Maugeri, accumula un ritardo di 41”6 dal vincitore. Chiudono col nono tempo Alex Marti ed Alberto Bentivogli su Ford Fiesta R5 +41”9 e Luciano D’Arcio con Paolo Gozzo decimi +44”8 su Renault Clio A7. I vincitori della scorsa edizione Mauro Miele e Luca Beltrame non azzeccano le gomme giuste e si girano in un tornante in discesa accusando inoltre lo spegnimento per ben tre volte della vettura durante la manovra per riprendere la giusta direzione.

Non hanno preso il via tre equipaggi, mentre altri otto si sono ritirati sul primo tratto cronometrato, per un parziale di 11 concorrenti in meno in gara

https://it-it.facebook.com/people/Scuderia-San-Michele/100012355694167
Programma, regolamento, tabella tempi, cartina del percorso, classifiche e tutte le altre info su: www.scuderiasanmichele.com

You may also read!

93 ISCRITTI AL RALLY COLLI DEL MONFERRATO E DEL MOSCATO

93 ISCRITTI AL RALLY COLLI DEL MONFERRATO E DEL MOSCATO Tra i tanti i big al via Andolfi e Chentre,

Read More...

ALLA GR YARIS RALLY CUP VINCE JACOPO FACCO

SPETTACOLO GR YARIS RALLY CUP ALLA ADRIATIC CHAMPIONS RACE: VINCE JACOPO FACCO   Quattro “nomi” tra coloro che hanno contrassegnato le vicende

Read More...

ISCRIZIONI PROROGATE AL 3 DICEMBRE AL 14° RALLY RONDE DI SPERLONGA

ISCRIZIONI PROROGATE AL 3 DICEMBRE AL 14° RALLY RONDE DI SPERLONGA Ottenuta la proroga federale, vi saranno altri cinque giorni di

Read More...

Mobile Sliding Menu