Rally Trofeo delle Merende 2022

In Automobilismo, News, Rally

SI AVVICINA IL RALLY TROFEO DELLE MERENDE – COPPA ROBERTO BOTTA

La gara inserita nel calendario della Coppa di Zona Aci Sport è in programma il 1° e 2 Ottobre
Partenza , arrivo e tutto il quartier generale a Santo Stefano Belbo
Iscrizioni aperte da Venerdì 2 Settembre
Il mosaico è pressochè completato. Con l’apertura delle iscrizioni fissata per venerdì 2 Settembre si apre ufficialmente Il Rally “Trofeo delle Merende”  edizione 2022 che anche quest’anno sarà intitolato a Roberto Botta, pilota cuneese prematuramente scomparso nel 2019 e gode del patrocinio dell’Automobil Club di Cuneo.
La gara promossa dalla Cinzano Rally compie  un ulteriore salto di qualità entrando a far parte del calendario della Coppa Rally di Zona Aci Sport del quale è l’ultimo e decisivo appuntamento prima della finale nazionale che quest’anno si svolgerà al Rally del Lazio.
Immutata la filosofia di questo evento che  sarà rivolto in modo particolare alla solidarietà. Il Trofeo delle Merende, nato nel 2010 come iniziativa itinerante, ha trovato nel 2019 grazie alla Cinzano Rally la sua connotazione nel calendario sportivo con una gara della quale porta il nome.
La solidarietà rimane il comune denominatore di questo appuntamento che da sempre affianca il progetto della fondazione“Io vinco nella Ricerca” per la cura della Fibrosi Cistica.Il Trofeo delle Merende assegna infatti i trofei “Memorial Francesco Pozzi e Omar Pedrazzoli”. Rimane invariata la location che anche nel 2022 vedrà Santo Stefano Belbo come punto nevralgico dove saranno allestite partenza, arrivo, la direzione gara, la sala stampa oltre ai Parchi Assistenza e i Riordini .
Molte novità invece per quanto riguarda il percorso sensibilmente allungato rispetto allo scorso anno disegnato lungo gli scorci della langa cuneese della Valle Belbo. Tre le prove speciali di “Robini” , “Bosia” e “Camo” la prima percorsa tre volte mentre le restanti due verranno disputate due volte per oltre 62 chilometri cronometrati.
Le iscrizioni rimarranno aperte fino a mercoledì 21 Settembre. Si inizia a fare sul serio  Domenica 25 Settembre con la distribuzione dei road book e una prima sessione di ricognizioni.
Una operazione che verrà ripetuta venerdì 30 Settembre. In serata è prevista la consueta “cena delle merende”  che da sempre accompagna questo evento
Il rombo delle auto da competizione si farà sentire Sabato 1° Ottobre  quando dopo le verifiche tecniche e sportive gli equipaggi saranno impegnati nello shake down allestito in località Santa Libera nel comune di Santo Stefano Belbo.
Il via della gara Domenica alle ore 8. Il cronometro scatterà con la prova di “Robini” un tratto lungo poco meno di otto chilometri e mezzo seguito dal parziale di “Bosia” il più lungo di tutta la gara con i suoi oltre dodici chilometri.
Dopo la sosta per il Riordino e il Parco Assistenza i concorrenti affronteranno nuovamente la prova di “Robini” e di seguito i sei chilometri e mezzo di “Camo” .
L’ultimo trittico cronometrato scatterà dopo l’ultimo passaggio a Santo Stefano Belbo per il Riordino e il Parco. A chiudere la competizione le prove in sequenza di “Robini”, “Bosia” e “Camo”.
L’arrivo e la premiazione in Piazza Umberto I a Santo Stefano Belbo alle ore 16.30.
Lo scorso anno la vittoria andò all’equipaggio formato da Stefano Santero e Mirko Pelgantini a bordo della Skoda Fabia R5 davanti a Luca Arione e Luca Culasso e Massimo Marasso e Luca Pieri tutti sulle Skoda Fabia.

You may also read!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA! Tracciato confermato per la terza edizione del Rally Valli Oltrepò

Read More...

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO LA GARA SCATTA DA SAN DAMIANO D’ASTI NEL POMERIGGIO DI SABATO 160

Read More...

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP.

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP. Bagnaia è quarto nelle Practice, Bastianini

Read More...

Mobile Sliding Menu