RALLY VALLE INTELVI il racconto le emozioni

In Automobilismo, Classifiche, classifiche automobilismo, Iscritti, Iscritti automobilismo, News, Rally

RALLY VALLE INTELVI: TRA I PROTAGONISTI AL VIA ANCHE NUCITA, RE, SPATARO E HOTZ

Nomi di spessore per la corsa lariana che torna nel fine settimana dopo ben diciassette anni.

Classifica in tempo reale https://rally.ficr.it/#/RAL/plus/programma/14.%20Rally%20della%20Valle%20Intelvi/ACFKT

Centro Valle Intelvi- San Fedele (Co) –L’elenco iscritti del Rally Valle Intelvi regala sorprese grazie a nomi di spessore del rallysmo nazionale e non solo. Tornato a calendario dopo diciassette anni il rally comasco darà modo al pubblico di godere di un alto livello di spettacolo e qualità grazie alla presenza di veri e propri assi del volante.

Tra i sessantacinque partecipanti del rally moderno figurano il campione italiano Due Ruote Motrici in carica Andrea Nucita su Toyota; il driver di origini siciliane è anche l’attuale leader dell’Irc Cup; presente anche il pluricampione svizzero Gregoire Hotz mentre la pattuglia dei comaschi è bene rappresentata da Alessandro Re e papà Felice, dal vincitore della Coppa Rally di Zona 2021 Andrea Spataro e da Maurizio Mauri.

Nota di rilievo: al via ci saranno anche due equipaggi femminili; la valtellinese Sara Micheletti gareggerà insieme a Tamara Molinaro su Skoda Fabia e non è da escludere di vederle nelle zone alte della classifica specie dopo il 5° posto assoluto del Sanremo Leggenda. Altre ambizioni per Clarissa Chiacchella: dopo parecchi anni passati sul sedile di destra con il quaderno delle note, la comasca si cimenterà per la prima volta alla guida con una Peugeot 208 insieme a Guido Pulici. Insieme mostreranno i loghi dell’Aism, l’associazione Italiana Sclerosi Multipla con lo scopo di sensibilizzare il pubblico verso un problema che tra gli altri, affligge anche la stessa tenace pilotessa lombarda.

Nelle storiche i forestieri promettono spettacolo: dal livignasco Oliviero Bormolini su Porsche al varesino Gaetano Mazzetti su Fiat Ritmo, i locali Aurelio Corbellini (Ford Sierra Csw) e Cristian Gilardoni (R5 Turbo) dovranno sudare le proverbiali sette camicie per trattenere in terra lariana la coppa del vincitore.

Soddisfazione da parte del gruppo organizzatore che è formato dalla Valle Intelvi Corse in collaborazione con Asd Rally dei Laghi: “Ricominciare da zero dopo una lunga assenza non è mai facile – spiega Filippo Prestinari- ma la qualità degli iscritti ci soddisfa; il numero rispecchia le aspettative giacché l’eccessiva concentrazione di gare sul territorio lombardo in questo periodo, unito al generale momento nazionale in cui il movimento rallystico ha registrato una flessione del numero di iscritti rispetto al recente passato, ci aveva già fatto ipotizzare una quota simile. Questa edizione è utile specie per ciò che concerne il futuro; abbiamo lavorato con il territorio e le istituzioni seminando un germoglio che, nell’arco di un paio di anni, si spera possa crescere e fiorire riportando in auge il rallysmo nostrano.”

RALLY VALLE INTELVI: SPATARO IL PRIMO LEADER

Sessantaquattro i partiti nel moderno e otto nello storico. Primo scratch è per Spataro che su Skoda stacca lo svizzero Hotz di 0”7 e  Mauri di 2”6.

Centro Valle Intelvi- San Fedele (Co) – Il Rally Valle Intelvi è partito, o forse è meglio dire ripartito. Dopo diciassette anni dall’ultima edizione del 2005, la corsa comasca ha ripreso vita grazie alla Valle Intelvi Corse e l’Asd Rally dei Laghi che hanno iniziato ad animare il fine settimana sportivo al rombo dei motori della auto da corsa che hanno affollato il territorio. Durante tutta la cerimonia di partenza sono state più volte ricordate le figure di Enrico Manzoni e Nando Prada, due appassionati ed imprenditori del territorio che diversamente ma a loro modo, hanno valorizzato il territorio intelvese e promosso lo sport automobilistico avvicinando al motorsport parecchie persone ancora sulla cresta dell’onda.

Il primo a prendere il via dal palco di San Fedele è stato anche il più veloce della prima prova speciale  denominata “Bolla”: Andrea Spataro, insieme ad Omar Piras, ha portato davanti a tutti la Skoda Fabia R5 dell’Erreffe con il tempo di 4’06”7 staccando il duo elvetico Hotz-Ravasi, anch’essi su Skoda di Balbosca: esiguo il distacco tra i due: solo sette decimi separano il leader dal plurititolato pilota di Travers. Terzo tempo per Maurizio e Federica Mauri, su una vettura gemella di quella di Spataro, a soli 2”6. E’ di 3”9 il ritardo di Alessandro Re che con il savonese Florean pilota una VW Polo R5; subito dietro si insedia papà Felice con la moglie Mara Bariani alle note, su Skoda Fabia, a 4”9. Primo di Due Ruote Motrici è l’equipaggio Fumagalli-Orio su Renault Clio S1600 mentre Memeo-Mostacchi, su Peugeot Rally4, sono decimi assoluti e primi di classe.

Un incidente senza conseguenza alcuna per l’equipaggio numero 27 ha costretto la direzione gara ad assegnare il tempo imposto – che è sub judice- alle vetture numero 28, 29, 30, 32  e 33 che si trovavano già in prova. Tra di esse anche Nucita che rimanda dunque alla Ps2 l’appuntamento con il cronometro.

Non partito Confalonieri-Confalonieri, out durante lo shakedown mentre si ferma anche Fumagalli-Paroli per la rottura del semiasse.

Tra le storiche, affermazione in Ps1 per i locali Gilardoni-Castelli su Renault 5 Turbo davanti ai varesini Mazzetti-Landolina su Fiat Ritmo 130 staccati di 5”3. Terzo lo svizzero Pietro Galfetti, spettacolare con la sua inusuale Opel Monza.

In serata alle 20.27 si svolgerà la Ps2 in notturna sempre sullo stesso tratto della Bolla.

Le classifiche si possono trovare al seguente link: https://rally.ficr.it/#/RAL/plus/programma/14.%20Rally%20della%20Valle%20Intelvi/ACFKT

FINALE COL BRIVIDO AL RALLY DELLA VALLE INTELVI

You may also read!

Domani dalle ore 9 le prove della 71ª «Trento Bondone»

Domani le prove della 71ª «Trento Bondone» Saranno in 267 a testare le vetture dalle ore 9 Classifiche in tempo reale

Read More...

EICMA al World Ducati Week 2022

EICMA al World Ducati Week 2022 Borgo Panigale, Bologna, 29 giugno 2022 – Proseguono i preparativi per il World Ducati Week,

Read More...

38° RALLY DELLA LANTERNA DA RECORD CON 104 ISCRITTI

38° RALLY DELLA LANTERNA DA RECORD CON 104 ISCRITTI Sold out in Val d’Aveto per un weekend di Rally in

Read More...

Mobile Sliding Menu