Suzuki Challenge e Campionato Italiano Cross Country Grandi successi al Tuscan per Suzuki

In Automobilismo, Fuoristrada, News, Rally, Rally Raid

Suzuki Challenge e Campionato Italiano Cross Country Grandi successi al Tuscan per Suzuki

 Grandi successi per Suzuki nel fine settimana decisivo al Tuscan Rewind. Lorenzo Codecà e Mauro Toffoli sono i campioni Italiani  Cross Country 2020 con la loro Vitara di Gr. T1. Vittoria di Alfio Bordonaro nel trofeo Suzuki Challenge etra gli sfidanti sulle Grand Vitara DDiS 1.9 T2 e il secondo posto assoluto nella serie tricolore. Con questo gran finale il titolo Costruttori si conferma di Suzuki Italia.

Gli sterrati senesi sono stati teatro di una splendida corsa tra gli specialisti del fuoristrada nella 1°edizione del Tuscan Rewind Cross Country. Suzuki Italia con la gestione tecnica e sportiva di Emmetre Racing è orgogliosa dei risultati conseguiti nell’ultimo round stagionale dai propri equipaggi sia nell’ambito del Campionato Italiano Cross Country 2020 sia nella 21^edizione del Suzuki Challenge.

MASSIMO NICOLETTI, team manager di Emmetre Racing: “Dopo 21 anni è bello poter vedere che a vincere ancora una volta è la passione per il motorsport e in particolare per la disciplina del fuoristrada dove i nostri piloti si sono ancora una volta messi in risalto durante tutta la stagione sportiva. Anche quest’anno un peso importante è stata l’esperienza messa in campo da piloti come Bordonaro e Luchini che non deludono mai e non perdono il piacere di disputare le gare della specialità nonostante questo sia stata un’annata particolarmente difficile sotto tutti i punti di vista. Ci tengo a fare i complimenti a tutti nostri portacolori”.

Campionato Italiano Cross Country: per Codecà undicesimo titolo
A bordo della Suzuki Gran Vitara T1 ufficiale Lorenzo Codecà e Mauro Toffoli ce l’hanno fatta e sono i Campioni Italiani Cross Country 2020. Una gara portata fino in fondo che ha regalato al pilota brianzolo l’11esimo titolo tricolore nella specialità. Un titolo che vale doppio visto che con questo risultato eccezionale Suzuki Italia conferma la sua supremazia nella classifica Costruttori.

“Una grande vittoria! Al Tuscan abbiamo portato a termine il nostro compito: quello di portare la nostra vettura in fondo alla gara e salire quindi in vetta al Campionato.” ha dichiarato il Campione Codecà al traguardo “Grande soddisfazione per noi e per Alfio Bordonaro che ha vinto il T2 portandoci a casa anche il titolo italiano Costruttori”.

Suzuki Challenge – vince e sorride Bordonaro
Oltre alle soddisfazioni nel tricolore, in Toscana è andato in scena anche ultimo sprint stagionale anche per gli equipaggi in gara per il Suzuki Challenge, composto dalle NEW Grand Vitara in versione in versione DDiS 1.9 allestite con le specifiche del GRUPPO T2 tutte dotate di pneumatici BFGoodrich.

Obiettivo centrato per Alfio Bordonaro (105.5 punti validi) che termina una bella stagione combattuta con il toscano e Andrea Luchini. Bordonaro, insieme a Roberto Briani ha realizzato cinque scratch su sei prove e si prende il secondo assoluto del Campionato Italiano Cross Country intascandosi il trofeo Suzuki per la quarta volta.

“Sono molto felice di questo risultato nel trofeo e il secondo posto nel Campionato” ha commentato alla fine un felice Bordonaro. “E’ stata una bella gara con prove molto veloci soprattutto per la tipologia delle nostre vetture. Voglio ringraziare tutto il team e il lavoro eccezionale e tutta la mia famiglia! Complimenti anche a tutti!”

Secondo quindi in classifica di trofeo e quarto nella serie tricolore Cross Country ha chiuso l’esperto lucchese Andrea Luchini (86,5 punti validi) affiancato come sempre da Piero Bosco che si aggiudica la classifica riservata ai Navigatori. Ultimo round poco fortunato invece per il mantovano Alessandro Trivini Bellini, sempre insieme a Marco Trivini Bellini alla destra costretto a ritirarsi nella seconda prova del rally, quando era secondo alle spalle di Bordonaro. Trivini Bellini chiude così la stagione nel Suzuki Challenge con 33.7 punti. A portare fino in fondo l’avventura sulla terra toscana invece sono Mauro Cantarello e Francesco Facile, terzi assoluti in gara e quarti nella graduatoria del trofeo. Alle sue spalle il messinese Chinti Marino Gambazza in coppia con Stefano Tironi che concludono quinti con la New Grand Vitara 1.9 Ddis nel monomarca della casa di Hamamatsu.

CLASSIFICA SUZUKI CHALLENGE FINALE:
Bordonaro Alfio 105.5 Pt validi; Luchini Andrea 86,5; Trivini Bellini Alessandro 33.5; Cantarello Mauro 30 Marino Gambazza Chinti 28; Emanuele Mirko 21.
Navigatori: Bosco Piero 86.5; Bono Marcello 77; Trivini Bellini Marco 33.5; Facile Francesco 30; Castellani Sandra 27; Tironi Stefano 19; Manfredini Paolo 18.

ALBO D’ORO SUZUKI CHALLENGE:
2019 Bordonaro-Bono; 2018 Petrucci- Manfredini; 2017 Bordonaro-Bono; 2016 Bordonaro-Bono; 2015 Lolli-Forti; 2014 Spinetti-Giusti; 2013 Dalmazzini-Fiorini; 2012 Lolli-Forti; 2011 Petrucci-Manfredini; 2010 Lolli-Forti; 2009 Lolli-Forti; 2008 Lolli-Forti; 2007 Fichera-Coco; 2006 Fichera-Coco.

CALENDARIO DEL SUZUKI CHALLENGE 2020:
8-9 agosto: 1° Cross Country Valtiberina e Crete Senesi;
29-30 agosto: 48° Cross Country San Marino;
26-27 settembre: Cross Country dell’Adriatico;
21-22 novembre: Cross Country Tuscan Rewind

You may also read!

CRV Piemonte , Campionato Regionale Velocità chiude a Cremona

CRV Piemonte , Campionato Regionale Velocità chiude a Cremona Bandiera a scacchi per il CRV Piemonte, Campionato Regionale Velocità. Domenica

Read More...

FRANCOIS DELECOUR, MICHELE CINOTTO, PIER FELICE FILIPPI: ALTRI GRANDI NOMI A RALLYLEGEND. CHRISTOF KLAUSNER RICORDATO CON DUE INIZIATIVE.

SI AGGIUNGONO FRANCOIS DELECOUR CON LA FORD SIERRA COSWORTH 4X4, MICHELE CINOTTO, CON RADAELLI, A BORDO DELLA AUDI QUATTRO

Read More...

Pecco Bagnaia conquista il suo primo successo in MotoGP!

Pecco Bagnaia conquista il suo primo successo in MotoGP! Il Gran Premio d’Aragona di MotoGP, disputato questo pomeriggio al MotorLand

Read More...

Mobile Sliding Menu