52 VERIFICATI PRENDERANNO IL VIA AL 7° AUTOSLALOM ALTOFONTE-REBUTTONE.

In Automobilismo, News, Slalom

52 VERIFICATI PRENDERANNO IL VIA AL 7° AUTOSLALOM ALTOFONTE-REBUTT ONE. ARRESTA E CATANZARO PILOTI DA BATTERE

Foto: ufficio stampa

Palermo, 5 agosto – Si sono aperte le danze del Slalom Automobilistico Altofonte-Rebuttone.

La gara tra i birilli, organizzata dalla A.S.D. Scuderia Armanno Corse, sotto l’egida Aci/Sport, è patrocinata da La Regione Siciliana Assessorato Turismo Sport e Spettacolo ed è inserita nei calendari del Trofeo d’Italia Sud e del Campionato Siciliano di specialità.

Nel pomeriggio di oggi, dalle 15.000, così, presso l’Area Artigianale di Altofonte, in via Ferrovia Est, si sono svolte, senza intoppi, le Verifiche Sportive e Tecniche, propedeutiche alla gara di domani.

Tra i primi ad arrivare Salvatore Catanzaro, che con la sua Formula Gloria Suzuki, è pronto a sfidare Salvatore Arresta: “Ci proviamo – esordisce subito il pilota della Trapani Corse-, ovviamente siamo qui per cercare di vincere, ma bisogna fare i conti con Totò, che quest’anno sta dimostrando di essere tosto. Proveremo a stargli davanti, a stargli vicino. Percorso? È bellissimo, merita davvero. Dalla postazione sette alla nove si può certamente fare la differenza, sono questi i punti più veloci e più tecnici”.

Catanzaro, dunque, lancia la sfida all’amico Arresta, anche lui tra i primi ad Altofonte: “Speriamo bene per domani – esordisce ai nostri microfoni -, il percorso è bellissimo, molto tecnico, dove non hai possibilità di commettere il minimo errore. Io mi sento bene e la macchina è ok. Catanzaro per me è come un fratello, me la dovrò vedere con lui per il gradino più alto del podio, che vinca il migliore!”

D’accordo con l’amico sulla parte del percorso in cui si può fare la differenza: “Bisogna stare sul pezzo dalla partenza all’arrivo – prosegue Arresta -, ma il punto più guidato è certamente quello che va dalla postazione otto alla nove”.

I due piloti sono dunque pronti a darsi battaglia sul percorso di gara di 3,8 km, che collega Altofonte a Piana degli Albanesi, che si dirama nell’ormai consueto teatro della SP5SP Bis, insieme agli altri 50 partecipanti, che hanno verificato nel pomeriggio.

Ricordiamo che lo start del Slalom Automobilistico Altofonte-Rebuttone è fissato per domani domenica 6 agosto alle ore 08.00, con i piloti, che usufruiranno di tre manches cronometrate, oltre che di un giro di ricognizione. Le premiazioni finali avverranno al Parco Robinson, presso Corso Piano Renda ad Altofonte. Sul palco saliranno anche i vincitori del Trofeo Il Levriero e della Coppa Ninni Mulè.

You may also read!

GIANDOMENICO BASSO E LORENZO GRANAI VINCONO IL 18° RALLY REGIONE PIEMONTE

GIANDOMENICO BASSO E LORENZO GRANAI VINCONO IL 18° RALLY REGIONE PIEMONTE Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris

Read More...

24MX: Giuliano Mancuso (Beta) conquista il prologo del sabato

CAMPIONATO ITALIANO UNDER 23 & SENIOR 24MX SERIES ROUND 2 – NOCCIANO – 14 APRILE Giuliano Mancuso (Beta) conquista il prologo del

Read More...

Prove concluse alla 31^ Salita del Costo

Prove concluse alla 31^ Salita del Costo Al termine di una seconda manche conclusa nel tardo pomeriggio è Cristian Merli

Read More...

Mobile Sliding Menu