Davide Piotti su Osella PA8/9 domina la Bubbio-Cassinasco

In Automobilismo, News, Slalom

Davide Piotti su Osella PA8/9 domina la Bubbio-Cassinasco

Il pilota varesino cala il tris grazie al risultato della seconda salita

Bubbio 24 Giugno. I tre chilometri e trecento metri che collegano Bubbio con Cassinasco sono stati ancora una volta il palcoscenico di un’avvincente sfida tra i protagonisti della prova valida per il Trofeo Centro Nord del Campionato Slalom.

Una giornata di sole ha accompagnato gli ottanta iscritti nelle tre salite che, ancora una volta, sono state seguite da un folto pubblico assiepato lungo il percorso.

Una salita impegnativa con ben quindici postazioni di birilli che ha visto i piloti di ogni classe lottare sul filo dei secondi e alla fine ritrovarsi a festeggiare nella piazza centrale di Bubbio il risultato sportivo.

Risultato sportivo che ha visto primeggiare per la terza volta Davide Piotti che ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per tenere dietro il torinese Andrea Grammatico su Radical Sr4 e il giovane Erik Campagna su Formula Arcobaleno. Il pilota alessandrino, oltre alla medaglia di bronzo, si è aggiudicato la classifica di miglior Under 23. Il nome nuovo della specialità di cui sentiremo molto parlare.

Se il lato sportivo ha regalato grandi emozioni sicuramente da premiare la promozione del territorio in cui credono molto le amministrazioni di Bubbio e Cassinasco che, per la sesta volta, hanno voluto portare sul territorio della Langa Astigiana i principali protagonisti della specialità oltre ad un gran numero di appassionati. Oltre 300 persone al sabato sera si sono dati appuntamento per la “cena dello Slalom” magistralmente organizzata dalla Pro Loco di Bubbio.

La domenica mattina i piloti si sono ritrovati sulla linea di partenza per affrontare la salita che porta a Cassinasco regalando spettacolari passaggi e sfide sul filo del secondo che hanno visto darsi battaglia specialisti del birillo e rallisti, questi ultimi non proprio a loro agio tra i coni piazzati lungo il percorso.

Soddisfazione anche per il presidente del Comitato Organizzatore Antonio Ferrigno che con l’Aeffe Sport continua con passione ad organizzare la gara astigiana in stretta collaborazione con le amministrazioni dei due comuni interessati e il gruppo della SBC Competition capitanata da Fabio Mondo vera anima della manifestazione.

Emozionante nel corso della premiazione il ricordo di Stefano Tamburello un grande appassionato scomparso nel 2017 che i suoi amici e la sua famiglia hanno voluto ricordare con il Memorial.

La gara va in archivio con la soddisfazione di tutti ma già si sta lavorando all’edizione 2020 che potrebbe fare un ulteriore salto di qualità ottenendo la validità per il Campionato Italiano.

Ferrigno è cauto “Abbiamo chiesto l’ispezione per il Campionato Italiano, siamo convinti che Bubbio e Cassinasco e i loro cittadini meritino un palcoscenico importante. Noi abbiamo lavorato al meglio adesso aspettiamo i risultati”.

Maggiori informazioni e classifiche finali sul sito Aeffesport.it

Nella Foto Action Race Davide Piotti

Ufficio Stampa

Slalom Bubbio-Cassinasco 2019

You may also read!

13° Rally Golfo dei Poeti una gara che da spettacolo

13° Rally Golfo dei Poeti una gara che da spettacolo UN DECIMO DECIDE IL RALLY GOLFO DEI POETI, VITTORIA

Read More...

47° San Marino Rally – VITTORIA in Side by Side!

47° San Marino Rally – VITTORIA in Side by Side! ” Non bisognerebbe mai iniziare un articolo, o una storia che

Read More...

RALLY LANA 2019 – Vittoria per Elwis Chentre (Skoda Fabia PA Racing)

RALLY LANA 2019 – Vittoria per Elwis Chentre (Skoda Fabia PA Racing) Elwis Chentre ed Elena Giovenale (Skoda Fabia

Read More...

Mobile Sliding Menu