SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA.

In Auto storiche, Automobilismo, Classifiche, Iscritti, News, Rally

SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA. LA GARA ORGANIZZATA DALLA SCUDERIA BALESTRERO RICALCHERA’ LE CARATTERISTICHE DELLA SCORSA EDIZIONE E QUINDI SARA’ EFFETTUATA IN VERSIONE RALLYDAY. LA MANIFESRTAZIONE SARA’ VALEVOLE PER IL TROFEO MICKEY MOUSE-OPEN RALLY, PER IL TROFEO RALLY AC LUCCA ED IL LOCALE CAMPIONATO RALLY AC PISA. NUMEROSI PRETENDENTI PER LA VITTORIA: PRESENTE AL COMPLETO IL PODIO DELLA SCORSA EDIZIONE; ROVATTI CON LA CLIO R3, MIEDICO E SENIGAGLIESI ENTRAMBI CON LE CLIO S1600.

Casciana Terme (PI), 14 maggio 2015

SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA.
SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA.
SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA.
SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA.
SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA.
SUCCESSO DI ISCRITTI AL 33° RALLY DI CASCIANA TERME CHE SI SVOLGERA’ QUESTO FINE SETTIMANA.

Siamo orami vicini alla disputa del 33° Rally di Casciana Terme, secondo dei sei appuntamenti valevoli per il Trofeo Michey Mouse Open Rally oltre che manifestazione valevole per il Trofeo Rally AC Lucca e per il Campionato Rally AC Pisa. La gara organizzata dalla scuderia Balestrero, come nella scorsa edizione, ha ricevuto l’adesione di un centinaio di iscritti ed ha confermato il format della scorsa edizione che è così risultato vincente con un numero di conduttori così elevato, variegato e di alta qualità

Come già detto il format e quindi le prove speciali sono rimaste invariate rispetto alla scorsa edizione e saranno perciò le stesse effettuate nel 2014 : I Gulfi di Km. 7,00 e Chianni di Km. 5,80 che saranno ripetute tre volte portando il chilometraggio dei tratti cronometrati totali a Km. 38,40 su un percorso globale di Km. 153,01 . Come lo scorso anno Casciana Terme sarà il fulcro della manifestazione ospitando nel contesto del Palazzo delle Terme le verifiche sportive, sala stampa, direzione gara, segreteria e sala classifiche previste per sabato 16 maggio dalle ore 21.00 alle ore 24.00, mentre nella piazza Garibaldi antistante le verifiche tecniche e sempre in quest’ultima piazza sarà allestita la pedana d’arrivo oltre che la premiazione finale il giorno successivo (domenica 17 maggio dalle ore 18.00). Le fasi iniziali della manifestazione vedranno invece il Supermercato Conad in località Capannina di Cevoli – Lari, da sempre main sponsor della manifestazione, la base logistica in quanto sabato 16 maggio saranno distribuiti i road-book agli equipaggi dalle ore 10.00 alle ore 13.00 oltre che ospitare domenica 17 maggio la partenza della gara prevista per ore 10.31 .

Ecco invece gli orari e le località interessate alla gara di domenica 17 maggio: dopo la già citata partenza alle ore 10.31 dalla Capannina di Cevoli-Lari, il primo appuntamento cronometrato sarà in località I Gulfi alle ore 11.11 mentre i passaggi successivi saranno alle ore 14.06 ed alle ore 16.51; la prova invece di Chianni sarà prevista per le ore 11.35 quindi alle ore 14.30 e alle ore 17.15 . Ad ogni giro sarà previsto un Riordino a Capannoli presso parcheggio della Conad dalle ore 12.09 alle ore 12.49 e dalle ore 15.04 alle ore 15.34 e successivamente a Peccioli invece in programma il Parco Assistenza il primo dalle ore 13.04 alle ore 13.34 ed il secondo dalle ore 15.49 alle ore 16.19 . Arrivo con premiazione a Casciana Terme in Piazza Garibaldi alle ore 18.00.

Avrà il numero uno sulle fiancate il versiliese e gentleman driver Ferrari in coppia con Di Giulio con la sua Citroen Saxo S1600 seguito dall’equipaggio tutto rosa della fortissima Mazzetti navigata nell’occasione dalla Ramacciotti invece con la Renault Clio S1600, esordio con quest’ultima vettura per Micheli, sarà presente Mei sempre con la Clio S1600 ma sarà da attendere il plurivincitore della gara Senigagliesi che con il fido Morganti ritorna con la Renault Clio S1600 e che lo scorso andò a podio con la vettura francese. Miedico che proprio lo scorso anno rientrò alle corse qui al Rally di Casciana e colse la piazza d’onore avrà invece a disposizione una Fiat Punto S1600. Il laziale Tribuzio che ha trovato in Toscana la sua seconda patria sarà presente con la veloce Mitsubishi Lancer Evo X mentre il livornese Bubola ha ripreso con costanza a correre e si ripresenta su analoga vettura ma in versione Evo IX. Attesa per la nutrita flotta delle Renault Clio R3 a partire da Rovatti vincitore della scorsa edizione e che è chiaramente tra i favoriti, ma che dovrà anche vedersela con Signorini, Volpi, Caneschi il rientrante Simonetti (assente ultimamente per un intervento alla spalla e quindi in fase di recupero) oltre che Biagi. Da tenere d’occhio le sempre efficienti Renault Clio Williams condotte per l’occasione da Santini Alessio, ma anche quella condotta da Santini Federico e da Di Giovanni, altro equipaggio femminile presente sarà quello composto dalla Bandini con la Tintorini e la usuale Peugeot 205 Gti. Altri conduttori da seguire saranno Vacca con la Citroen C2 e Perna che esordirà con la Peugeot 208 . Nutrita pattuglia anche nella combattuta classe N3 (le vetture 2000 cc gruppo N) con Bancalari (organizzatore tra l’altro del Rally Colli di Luni), Bennati, il rientrante Restano, Nanninpieri, il giovane Straffi, Mancini, il locale Corona, l’oramai ex navigatore Pierucci, Bogazzi, Morelli (che ha lasciato momentaneamente il fondo sterrato), Filucchi e Rizzoli invece con l’unica Opel Astra tra le Clio RS presenti. Da seguire anche gli equipaggi delle autostoriche con Falchetti che porterà in gara una Renault Alpine A110, Casagli invece avrà a disposizione una Renault R5 Alpine, “Cafissi” una Fiat Ritmo e non potevano mancare le due Autobianchi A112 di Poletti e Becherini. Certamente anche altri conduttori saranno protagonisti del Rally di Casciana Terme e si assisterà, come sempre, in ogni ordine e grado ad un sano e sportivo confronto che da sempre distingue questo sport.

Lo scorso anno il Rally di Casciana Terme ha visto il duo pisano Rovatti-Fogli aggiudicarsi la gara con la Renault Clio R3 che vinse cinque delle sei prove in programma, alle spalle dei vincitori un deciso e determinate Miedico che tornava alle corse dopo un period di assenza e che con Di Mare alle note aveva a disposizione una Renault Clio S1600 con cui si è anche aggiudicato una prova speciale. Il terzo gradino del podio fù appannaggio del plurivincitore della gara Senigagliesi che con Morganti era ritornato a guidare la Renault Clio S1600. Simonetti-Celli furono quarti con la Renault Clio R3 davanti ai giovani Bonuccelli-Luisotti su analoga vettura e quest’ultimi vincitori anche dell’Under 25 e del Memorial Martino Martini capostipite degli ufficiali di gara locali oltre che vero personaggio dello sport delle quattro ruote. Furono 65 gli equipaggi che conclusero la gara degli 89 ammessi alla partenza dimostrando la selezione che la gara ha sempre mostrato con strade che mettono a dura prova sia gli equipaggi che le vetture.

Per informazioni ed aggiornamenti www.balestrero.it .

Ufficio Stampa

33° Rally di Casciana Terme

You may also read!

Toyota Gazoo Racing Italy alla chiamata del Rally Due Valli

Toyota Gazoo Racing Italy alla chiamata del Rally Due Valli: tredici, le vetture al “via” del secondo round della GR

Read More...

ITALIAN BAJA 2024 RAGGIUNTA QUOTA 70

ITALIAN BAJA 2024 RAGGIUNTA QUOTA 70 Sfide incrociate fra Campionato Italiano, Ungherese e Coppa Europa Fia foto V. Da Parè/ M.Zuin Pordenone, 25

Read More...

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE OCCHI PUNTATI SUL VALDOSTANO PORLIOD WILLIAM VALETTI E CLAUDIO PROVERA “E’ LA GARA DI

Read More...

Mobile Sliding Menu