A Cervinia Tamara Molinaro si unisce ai tanti protagonisti di The Ice Challenge 2020

In Velocità su ghiaccio

A Cervinia Tamara Molinaro si unisce ai tanti protagonisti di The Ice Challenge 2020

15.01.2020 – Si arricchisce il parterre dei partecipanti a The Ice Challenge 2020. Dopo l’apparizione come ospite al round inaugurale di Pragelato, Tamara Molinaro debutterà nel Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio 2020 il prossimo weekend per l’appuntamento di metà stagione in programma all’ICE DRIVING Cervinia.

La driver comasca ritroverà il volante della Citroën C3 R5 preparata da G. Car Sport con la quale lo scorso anno ha preso parte, tra gli altri eventi, anche al Rally Sweden, appuntamento valido per il WRC Campionato del Mondo Rally. Classe 1997, Tamara si è distinta nella passata stagione nel Titans RX Rallycross Europe che l’ha vista chiudere al quinto posto assoluto. Per lei sarà l’esordio a The Ice Challenge.

La partecipazione di Tamara al round di metà campionato di questa esaltante stagione non farà altro che alzare il livello della competizione, già caratterizzata dalla partecipazione di piloti di grande esperienza sui fondi ghiacciati che hanno regalato grande spettacolo nei due round già disputati.

«Sono particolarmente contenta di tornare a correre sul ghiaccio» ha commentato Tamara alla vigilia, «è un fondo tencnico che mi piace molto e mi restituisce sempre sensazioni esaltanti. Sarà sicuramente una sfida impegnativa, molti piloti di The Ice Challenge hanno grande dimestichezza con questo tipo di competizioni mentre per me sarà in parte tutto nuovo. Cercherò di divertirmi e di far divertire anche il pubblico di Cervinia».

L’elenco iscritti di Cervinia è ancora in fase di definizione, ma tra i concorrenti ad oggi iscritti si scorgono tutti i principali protagonisti di questa stagione, da Ivan Carmellino e la sua Fiat Grande Punto Proto, fino alla Kia Rio di Luciano Cobbe e la Opel Astra ex Snobeck di Aldo Pistono. Non mancheranno le Lancia Delta come quelle di Rudi Bicciato e Giovanni Saracco, le tante Mitsubishi Lancer tra cui gli esemplari guidati da Mirko Pettenuzzo, Mattia Cola e Mauro Bormolini, la Peugeot 206 WRC di Massimo Snichelotto e la sorella minore Peugeot 208 R5 di Armando Ioriatti fino alle Subaru Impreza di Fulvio Benazzoli, Maurizio Giovannini, Alessandro Pregnolato, Alessandro Chenal, Enrico Tengattini ed Erik Lindeblad, la spettacolare Fiat Panda 4X4 di Piergiacomo Riva e il rientro di Claudio Vallino vincitore a Pragelato tra le trazioni anteriori.

L’elenco è ancora lungo e comprende, oltre alle vetture due e quattro ruote motrici, anche le spettacolari vetture monoposto kart-cross che nelle prime due gare hanno visto l’esaltante confronto tra Simone Firenze, Armando Bracco, Christian Tiramani, Raffaele Silvestri, Robert Buonomo Garber e Roberta Gamper.

Informazioni e dettagli saranno presto disponibili su www.theicechallenge.it e sui canali social Facebook e Instagram @theicechallengerally. Confermata anche la copertura in live streaming delle tre manche di gara e del Master King sul circuito di Cervinia grazie alla collaborazione con RallyStreaming.

You may also read!

Nuovo brutto incidente ….al Rallye National de Lorraine (Francia)

Nuovo brutto incidente ….nei rally francesi e costato la vita al tedesco Siegfried Koch al Rallye National de Lorraine

Read More...

SENIGAGLIESI AL RALLY DI CASCIANA TERME SULLA SKODA FABIA R5, VITTORIA E RECORD

  Un’affermazione – la quinta in carriera sulle strade dell’appuntamento “griffato” Laserprom015 – valso il primato nell’albo d’oro della

Read More...

Al via le iscrizioni al 3° Rally Storico Costa Smeralda 

Al via le iscrizioni al 3° Rally Storico Costa Smeralda     Aperte sino al 7 ottobre le iscrizioni al

Read More...

Mobile Sliding Menu