Un elenco iscritti stellare a Pragelato

In Automobilismo, News, Velocità su ghiaccio

Un elenco iscritti stellare a Pragelato scalda i motori per una due giorni imperdibile

Entrambe le gare sfiorano i 50 iscritti. Carmellino e Firenze cercano l’allungo, torna Longhi ed aumentano i piloti d’oltralpe. Condizioni meteo ideali con innevamento abbondante e temperature sempre sotto lo zero.

27.01.2023 – Il doppio round che andrà in scena a Pragelato sabato 28 e domenica 29 gennaio valido per ICE Challenge – Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio si preannuncia davvero emozionante e ci sono tutti gli ingredienti per una sfida dalle mille sfaccettature, tutte emozionanti. Sia il Round 1 che verrà recuperato sabato dopo il rinvio dello scorso 7 gennaio che il Round 5 regolarmente in programma domenica, scattano con quasi 50 vetture. Le due giornate rappresenteranno due gare distinte con punteggio separato (sabato a coefficiente 2).

Questa volta è davvero difficile nominare tutti i piloti che stanno per sfidarsi nella serie promossa da BMG Motor Events e dalla Commissione Off Road & Cross Country Rally ACI Sport. Ivan Carmellino (Skoda Fabia R5), dopo il successo di tre settimane fa arriva da favorito, ma dovrà ben guardarsi dai “soliti noti” a partire da Aldo Pistono (Opel Astra ex Andros), Rachele Somaschini (KIA Rio RX), Rudi Bicciato (Lancia Delta) e Giovanni Saracco (Lancia Delta S4). Anche alla luce di questo plotone di sfidanti, Carmellino tenta la carta della doppia iscrizione, dato che sarà l’unico dei top drivers in gara anche con una Fiat Punto Proto.

Rientro attesissimo quello di Piero Longhi (Subaru Impreza STI) che come successe nella passata edizione condividerà la vettura con Alex Pregnolato, uno dei piloti più esperti della serie. Appassionati in trepidante attesa per rivedere in gara la Ford Focus WRC ex ufficiale di Luciano Cobbe.

Tante le conferme da Piergiacomo Riva in gara sabato con la Skoda Fabia R5 e domenica con la Fiat Panda 4X4 fino a Werner Gurschler che delizierà i fans sia con la Skoda Fabia R5 che con la Skoda Fabia Proto. Erik Lindeblad ed Erik Bohé saranno in gara sia con la Subaru Impreza Prodrive che con la Renault Clio Andros T3F mentre Sergio Durante (Giannini 500 GP4 Hybrid) tenterà anche questa volta di scalare il più possibile la classifica.

Massimiliano ed Adriano Zanatta (Skoda Fabia R5) sono pronti a dire la loro a suon di traversi, Fabio Giuseppe Mezzatesta è desideroso di implementare ancora il suo passo con la Hyundai i20 R5, mentre l’ottima prestazione di Paolo Sottosanti con la Toyota Yaris GR Trofeo ha innalzato le quote del marchio con altri due esemplari che si uniranno grazie al rientrante Carlo Castiglia ed a Guglielmo Ferretti.

Tra le due ruote motrici Jean-Claude Vallino (Opel Astra OPC) dividerà la vettura con papà Claudio nella giornata di sabato, sfidandosi con Ivan e Ivo Cocino (Peugeot 208) e il francese Aurelien Gilbert (Peugeot 206 RC).

Tra le “new entry” rispetto al round inaugurale arriveranno Thierry Joncoux a condividere la vettura con Didier Thoral, uno dei più spettacolari con la Skoda Fabia R5. Torna anche Emanuele Lagrotteria (Equivoque Jeep), mentre si aggiungeranno Peter Stecca (Mitsubishi Evo VII), Roberto Novara e Michele Chiavuzzo (Mitsubishi Proto), Giuseppe Pozzo (Skoda Fabia R5), Massimo Marasso, Silvano Carmellino (solo sabato) e Patrick Gagliasso (solo domenica) tutti su Skoda Fabia R5.

Meno sorprese tra i kart-cross. Simone Firenze come detto cerca di bissare l’ottima prestazione della gara inaugurale, mentre Paolo Lunardi cerca riscatto dopo il forzato ritiro che gli ha impedito di scendere in pista all’Epifania. Julien Bavuz sarà della partita solo sabato, mentre Adriano Fontana si unirà alla truppa dei tubolari spinti da motore motociclistico alla domenica. Completeranno il gruppo Damiano Arena e Danny Pozzi.

Identico il programma delle due giornate. Prove libere e qualifiche saranno in pista dalle 8:00, mentre alle 9:30 inizieranno in successione le tre manches di gara. Solo domenica alle 15:00 è previsto il Master King, condizioni della pista permettendo. Tutte le manche di gara, a partire dalle 9:30 di ciascuna giornata, saranno trasmesse in diretta streaming su facebook.com/icechallengeofficial, su BandW.tv e Moresport.tv. ACI Sport TV (Canale 228 Sky) metterà in onda uno speciale la prossima settimana.

You may also read!

IL TEAM DUQUEINE COSTRETTO AL RITIRO PER UN GUASTO AL MOTORE.

IL TEAM DUQUEINE COSTRETTO AL RITIRO PER UN GUASTO AL MOTORE. LA NUMERO 30 LASCIA LA PISTA DI LE

Read More...

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE TAGLIA L’ICONICO TRAGUARDO DELLA 24 ORE DI LE MANS

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE TAGLIA L’ICONICO TRAGUARDO DELLA 24 ORE DI LE MANS E DEBUTTA NEL PRESTIGIOSO CIRCUITO

Read More...

SFIDE DI QUALITA’ AL 52° SAN MARINO RALLY, IN SCENA IL 21/22 GIUGNO

SFIDE DI QUALITA’ AL 52° SAN MARINO RALLY, IN SCENA IL 21/22 GIUGNO Foto M.Bettiol Settantaquattro iscritti da sette Nazioni

Read More...

Mobile Sliding Menu