BRC Racing Team si presenta per WTCR 2022

In Automobilismo, Velocità in circuito, WTCR

BRC Racing Team inaugura il campionato WTCR con una presentazione live da Cherasco

Il BRC Racing Team ha svelato le sue ambizioni per il WTCR 2022 – FIA World Touring Car Cup durante l’evento di lancio tenutosi oggi in Italia.

In vista dell’imminente stagione sportiva, BRC Hyundai N Squadra Corse ha ufficialmente presentato la formazione dei suoi piloti e la nuova livrea della Hyundai Elantra N TCR durante l’evento trasmesso in diretta web da Palazzo Salmatoris nella città di Cherasco, sede della squadra.

Dopo la positiva stagione inaugurale 2021, all’esordio con la Hyundai Elantra N TCR, in cui il team ha ottenuto due vittorie e quattro podi, BRC Hyundai N Squadra Corse mira a competere per entrambi i titoli, teams e piloti, sapendo di doversi scontare anche quest’anno con avversari incredibilmente competitivi.

Per facilitare il raggiungimento di tale obbiettivo, BRC Hyundai N Squadra Corse schiererà per il quinto anno consecutivo il vincitore delle serie 2019, l’ungherese Norbert Michelisz, in corsa per il suo secondo titolo piloti. Accanto a lui ci sarà un nuovo compagno di squadra, il venticinquenne Mikel Azcona che correrà per la vittoria del WTCR al debutto con la Hyundai Elantra N TCR. Lo spagnolo entra a fare parte del team dopo essersi imposto come uno dei talenti della categoria, avendo al suo attivo tre vittorie e dodici podi. I due piloti, che gareggeranno in tutte le gare del campionato, erano presenti all’evento per condividere le loro aspettative per la stagione 2022.

La Hyundai Elantra N TCR è stata mostrata per la prima volta con la nuova livrea 2022. In preparazione alla stagione, entrambe i piloti hanno svolto diverse sessioni di test in Europa, con l’obiettivo di poter competere per la vittoria fin dal primo evento.

Il campionato WTCR avrà inizio presso il circuito cittadino di “Pau-Ville” in occasione della gara di Francia nei primi di maggio e a seguire con la gara di Germania alla fine del mese. A giugno, Michelisz e Azcona si ritroveranno a gareggiare in casa rispettivamente all’ “Hungaroring” (Ungheria) e al “Motorland di Aragon” (Spagna). Un altro circuito cittadino, quello di “Vila Real”, ospiterà la gara di Portogallo nel mese di luglio. Dopo la pausa estiva, le gare si sposteranno in Asia per i tre eventi finali, ad iniziare dalla Corea del Sud presso l’ “Inje Speedium”, seguita dalla Cina al “Ningbo International Speedpark”. Il round finale della stagione avrà luogo a Macau al circuito “da Guia” nel mese di novembre.

Il Team Principal della BRC Hyundai N Squadra Corse Gabriele Rizzo dichiara: “Il BRC Racing Team ritorna nel WTCR per la stagione 2022 per il quinto anno consecutivo. Dopo le vittorie dei primi due anni, vogliamo tornare ai vertici della categoria. Abbiamo svolto una buona attività di test in queste settimane in alcuni circuiti europei su cui correremo nei prossimi mesi. Questo ci ha aiutato a migliorare la capacità di sfruttare le prestazioni della Hyundai Elantra N TCR e perfezionarne la messa a punto per ogni specifico circuito. Siamo fiduciosi del nostro pacchetto tecnico e con i nostri piloti, Norbert e Mikel, siamo certi di poter competere per le vittorie ad ogni round e gareggiare per i titolo teams e piloti.”

Norbert Michelisz afferma: “Sono davvero entusiasta per la nuova stagione – la prima come pilota più esperto all’interno del team. È esaltante per me, anche se si tratta di una situazione nuova. Sento di poter dare il meglio quando ho maggiore responsabilità e pressione su di me. Un pilota come Gabriele sicuramente mancherà al team, ma penso che Mikel sia uno dei migliori piloti TCR in circolazione. Lo conosco da alcuni anni e anche se la nostra collaborazione è appena iniziata, sono sicuro che diventerà vincente quanto quella tra me e Gabriele nelle precedenti stagioni. Il mio obiettivo è vincere il titolo WTCR per la seconda volta. La Hyundai Elantra N TCR è un’auto eccezionale – lo ha dimostrato nella scorsa stagione – pertanto non ci sono ragioni per non credere nel raggiungimento di questo obbiettivo.”

Mikel Azcona sostiene: “Gli ultimi mesi sono stati molto intensi. Certamente l’annuncio del mio impegno come pilota del Hyundai Motorsport Customer Racing ha creato molto interesse, ma per me è importante rimanere focalizzato sui primi test con la Hyundai Elantra N TCR. Quando sono salito sull’auto ad Aragon, mi sono sentito immediatamente a mio agio e in grado di lavorare al meglio con Norbi e con il team. Dopo aver gareggiato contro le Hyundai per anni, ho grandi aspettative e tutto finora è stato fantastico. Siamo riusciti a svolgere buoni test – cosa che non ho potuto fare durante gli ultimi due anni – pertanto penso di essere preparato per l’inizio della stagione.”  

You may also read!

93 ISCRITTI AL RALLY COLLI DEL MONFERRATO E DEL MOSCATO

93 ISCRITTI AL RALLY COLLI DEL MONFERRATO E DEL MOSCATO Tra i tanti i big al via Andolfi e Chentre,

Read More...

ALLA GR YARIS RALLY CUP VINCE JACOPO FACCO

SPETTACOLO GR YARIS RALLY CUP ALLA ADRIATIC CHAMPIONS RACE: VINCE JACOPO FACCO   Quattro “nomi” tra coloro che hanno contrassegnato le vicende

Read More...

ISCRIZIONI PROROGATE AL 3 DICEMBRE AL 14° RALLY RONDE DI SPERLONGA

ISCRIZIONI PROROGATE AL 3 DICEMBRE AL 14° RALLY RONDE DI SPERLONGA Ottenuta la proroga federale, vi saranno altri cinque giorni di

Read More...

Mobile Sliding Menu