Il Merzouga Rally dà il benvenuto a Carlos Checa e Stefan Svitko

In Enduro / Motorally, Motociclismo, News, Rally Raid

Il Merzouga Rally è lieto di dare il benvenuto a due grandi nomi, uno proveniente dal panorama della velocità e l’altro dal mondo dei Rally Raid: Carlos Checa e Stefan Svitko.

Protagonista del Mondiale 500 e MotoGP e Campione del Mondo Superbike nel 2011, il pilota spagnolo che in questi giorni è nuovamente in pista al Mugello in sella alla Panigale R per un test Superbike, si confronterà con la navigazione e il deserto il prossimo ottobre in occasione della sesta edizione del Merzouga Rally.

“Sono sempre stato attratto dai Rally Raid e qualche anno fa sono stato in Marocco con Marc Coma. A Gennaio poi ho avuto modo di seguire la Dakar più da vicino ed è stata anche l’occasione per conoscere Edo Mossi. Poco a poco ha preso forma la voglia di confrontarmi con questa nuova disciplina. Partecipare ad una gara di Motorally in Italia e al Sardegna con il Team Beta Dirt Racing è stato utile per iniziare a prendere confidenza con il road book” ha commentato Carlos Checa.

“Cosa mi piace dei rally? La sensazione di libertà e soprattutto la varietà del percorso. Non c’è una curva uguale all’altra, questo è così diverso dall’approccio che abbiamo noi piloti di velocità abituati a inanellare giri su giri nei circuiti. Tutto è ancora nuovo per me. Nei rally inizi veramente a divertirti quando impari a navigare, quando riesci ad anticipare la prossima nota del roadbook”.

Al via del Merzouga Rally sarà anche Stefan Svitko, uno dei piloti più promettenti della nuova generazione dell’Europa dell’Est. Quinto assoluto alla Dakar 2015 in sella alla KTM 450 Rally Replica, il 33enne pilota slovacco alzerà sicuramente l’asticella del livello dei piloti schierati al Merzouga, diventando il pilota da battere, soprattutto per i più esperti tra cui il francese Olivier Pain(10° alla Dakar 2015 e sul podio nel 2014), lo spagnolo Txomin Arana (16° alla Dakar 2015) e il ceco Ondrej Klimciv (20° alla Dakar 2015).

Scorrendo la lista degli iscritti, sono tanti i nomi che il Merzouga Rally è fiera di annoverare tra gli habitué: piloti che apprezzano la formula del Merzouga e tornano anno dopo anno. Solo per citare alcuni nomi, ricordiamo Francesco Tarricone, Giorgio Papa, Stefano Fasani, Oscar Polli, Luca Tavernari, Chris Cork, Tetsunori Sukenobu e Michael Ott-Eulberg per le moto, tra i quad Fernandez Suarez Covadonga, Eduardo Marcos Echaniz e Diego Ortega Gil.

Per quanto riguarda gli SSV, Henrichy – Bersey (AT4R) vincitori del MR 2014 categoria SSV Lite Pro rilanciano la sfida ai colleghi francesi del team Los Amigos, secondi lo scorso anno con la coppia Abel-Montagne, davanti ai francesi del team Xtrem Plus Garrouste – Rouchouse.

Gli spagnoli del Delfi Sport, con Fidel Medero – Ventaja Cruz, secondi lo scorso anno nella categoria Rally Pro dietro Duclos – Lichtleuchter (XtremPlus) punteranno al primo gradino del podio. Quest’anno saranno della partita anche gli spagnoli diEnjoy Quads, che tornano ancora più forti dopo l’esperienza maturata lo scorso anno.

Tra gli italiani, un gradito ritorno del dakariano Checco Tonetti. Torna al Merzouga anche Emanuele Musazzi, questa volta in SSV in qualità di copilota di Giorgio Lingua.

You may also read!

Ice Challenge Pistono vince a Pragelato

Ice Challenge Pistono vince a Pragelato, bis di Tiramani tra i kart-cross 23.01.2022 – La Opel Astra ex Snobeck torna in

Read More...

Automobile Club Torino in prima fila per Ice Challenge a Pragelato

Il circus del ghiaccio scalda i motori in vista del secondo round della stagione 2022 e a Pragelato sale

Read More...

Fams: Paolo Valli confermato alla presidenza

Fams: Paolo Valli confermato alla presidenza Paolo Valli resta alla guida della Federazione Auto Motoristica Sammarinese. L'assemblea federale lo ha eletto ieri

Read More...

Mobile Sliding Menu