Febvre nella MXGP e Anstie nella MX2 protagonisti nel mondiale Motocross a Mantova

In Motociclismo, Motocross

E’ stato il francese Romain Febvre (Yamaha Motocross) a vincere la 1a edizione del Gran Premio della Lombardia di Motocross che si è disputata oggi sul circuito internazionale Tazio Nuvolari, davanti ad un pubblico numeroso, organizzata da Youthstream Group, BProm e Motoclub Tazio Nuvolari in collaborazione con Regione Lombardia e Comune di Mantova.

Il transalpino di Nancy ha disputato due manche perfette vincendo gara 1, dopo aver battuto il russo Bobryshev (Honda World Motocross) che aveva retto al comando fino al nono giro, terzo il ritrovato Jeremy van Horebeek (Yamaha Motocross), mentre il poleman Max Nagl (Husqvarna Racing), partito male, si è dovuto accontentare dell’ottavo posto. In gara 2 Romain Febvre, senza rivali, è partito dietro a Simpson (Ktm) lo ha superato nel corso del primo giro ed è rimasto al comando fino alla fine seguito dal compagno di team van Horebeek e dall’ottimo Simpson. Sul podio le due Yamaha di Febvre e van Horeebek, terzo il russo Bobryshev. Migliore degli italiani l’esperto bresciano Davide Guarneri 12° con la pesarese TM. In classifica Febvre ha ora un vantaggio di 101 punti su Paulin (Honda World Motocross), solo quinto a Mantova.

In conferenza stampa il vincitore Romain Febvre ha dichiarato che «E’ la mia sesta vittoria in questa stagione, è stato un week end veramente bello, ieri in prova avevo avuto una piccola caduta ma ero riuscito a ottenere una buona terza posizione per il cancello di partenza, in gara oggi ho preso due belle partenze e vinto il Gran Premio in una giornata perfetta per noi della Yamaha. Ho aumentato il vantaggio in Campionato del mondo e ora il traguardo finale si è fatto più vicino. Parlando della pista, ho osservato parte delle prove con la mia fidanzata dalla tribuna alta e devo dire che il colpo d’occhio era veramente stupendo».

Podio classe MX2 _com_2Nella MX2 vittoria di Max Anstie (Monster Energy Kawasaki), in gara 1 l’inglese di Winchester ha sparato la sua prima cartuccia andando a superare il leader del Campionato Pauls Jonass (RedBull KTM) al 12° giro dopo una bellissima rimonta, terzo lo sloveno Tim Gajser (Gariboldi Honda) supportato da un intero settore di tifosi giunti per lui da Lubiana. In gara 2 Anstie ha replicato la performance vincendo davanti a Gajser in forte rimonta e al leader del Campionato Pauls Jonass. Migliore degli italiani il marchigiano Ivo Monticelli, 17° con la Ktm Marchetti. In classifica Gajser si è avvicinato a Jonass che ha un vantaggio ridotto a soli 4 punti. Prossima gara il 30 agosto ad Assen in Olanda nella pista considerata l’università della moto.

Tanti personaggi nel paddock di Mantova anche oggi, dal Andrea Dovizioso del Ducati Team MotoGP, habitué del Nuvolari al Campione del mondo Enduro Alex Salvini e tanti altri personaggi del mondo dello sport.


FOTO (by Angelo Vezzoli): Romain Febvre (#461) e il podio della classe MX2

You may also read!

LAKES RALLY TROPHY IL NUOVO CHALLENGE CHE UNISCE VARESE, COMO E LUGANO.

SI CHIAMA LAKES RALLY TROPHY IL NUOVO CHALLENGE CHE UNISCE VARESE, COMO E LUGANO, E’ nato Lakes Rally Trophy, un’iniziativa

Read More...

PIERGIACOMO RIVA SI CONFERMA IN GRANDE SPOLVERO

PIERGIACOMO RIVA SI CONFERMA IN GRANDE SPOLVERO NELL'APPUNTAMENTO TRICOLORE GHIACCIO Il pilota di Moretta domina il raggruppamento 5 a bordo

Read More...

Dimensione Corse accende i motori

Dimensione Corse accende i motori: parte dalla Liguria la programmazione 2023 della scuderia pistoiese Il sodalizio pesciatino atteso sulle strade del

Read More...

Mobile Sliding Menu