Moto3 – Gara da dimenticare per il San Carlo Team Italia a Misano

In Motociclismo

L’aria di casa non ha riservato grandi soddisfazioni al San Carlo Team Italia nell’odierna gara del Mondiale Moto3 disputatasi a Misano Adriatico. In una corsa che ha visto Alex Rins (Honda) salire sul gradino più alto del podio per il secondo Gran Premio di fila dopo Silverstone, Matteo Ferrari e Andrea Locatelli hanno concluso anzitempo un weekend iniziato sotto i migliori auspici venerdì con un doppio piazzamento nella top-10.

Autore di una proverbiale partenza guadagnando subito quattro posizioni allo spegnimento del semaforo, Matteo Ferrari (Mahindra MGP3O #3) è incappato in una caduta senza conseguenze alla curva del ‘Tramonto’ nel corso del 3° dei 23 giri previsti. Costretto nel finale al ritiro invece Andrea Locatelli (Mahindra MGP3O #55), fino a quel momento artefice di una positiva prestazione e di un’apprezzabile rimonta fino al 19° posto.

Per il San Carlo Team Italia Moto3 il pensiero è già rivolto al Motorland Aragón di Alcañiz, teatro del quattordicesimo round del Motomondiale 2014 il 26-28 settembre prossimi.

Andrea Locatelli (San Carlo Team Italia – Mahindra MGP3O #55) 

Purtroppo sono cose che succedono: questo sport è fatto anche di simili episodi. Nei primi giri ho dato tutto per recuperare posizioni, ma nella bagarre con gli altri piloti ho comprensibilmente perso contatto dal gruppo davanti a noi in lotta per la zona punti. Il mio passo non era male ed avevo raggiunto la diciannovesima posizione fino a quel problema. C’è veramente poco da dire, se non “peccato!” con la speranza e la motivazione di rifarci ad Aragon tra due settimane“.

Matteo Ferrari (San Carlo Team Italia – Mahindra MGP3O #3)

Dopo il Warm Up abbiamo apportato una modifica all’offset che ha reso la moto più guidabile: nei primi giri mi sono trovato benissimo in sella, recuperando diverse posizioni dopo esser partito dalla nona fila. C’erano tutte le premesse per realizzare una bella gara, peccato davvero per questa scivolata. Non mi sono fatto nulla, ho soltanto un pò di dolore al braccio destro, ma niente di grave: sarò carico e motivato per la prossima gara“.

Virginio Ferrari (Responsabile Piloti – San Carlo Team Italia Moto3)

Una giornata da dimenticare, ma come sempre cerchiamo di far lezione degli aspetti positivi evidenziati oggi. Dopo il Warm Up abbiamo apportato una modifica all’offset sulla moto di Matteo che gli ha permesso nei primi giri della corsa di guadagnare posizioni e tenere il passo del nostro gruppo di riferimento. Per quanto concerne Andrea, si è reso protagonista di una bella rimonta difendendosi bene nel confronto con altri piloti, peccato soltanto per lo sfortunato epilogo nel finale che l’ha costretto al ritiro“.

You may also read!

L’EDIZIONE DEI 110 ANNI DI EICMA LASCERA’ IL SEGNO?

di maurizio ferrero. Il salone internazionale della moto, EICMA, compie 110 anni e si appresta a celebrare in grande stile

Read More...

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro Automobile Club Lucca, in concerto con Organization

Read More...

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita *** Download video trailer Trofeo Luigi Fagioli 2024 disponibile qui: https://we.tl/t-EGbP3kRhe1 *** Motori, turismo, natura e cultura

Read More...

Mobile Sliding Menu