INT MX ’23 Ponte A Egola Story

In Motociclismo, Motocross, News

INT MX ’23 START TIME #3 – Ponte A Egola Story

FMI CAMPIONATI INTERNAZIONALI D’ITALIA EICMA SERIES

[EN] Start Time #3 –  The first of the two rounds of the Internazionali d’Italia EICMA Series 2023 will be held in Ponte a Egola, where the series returns to compete after years; so let’s get to know  better the glorious track that will inaugurate the European motocross season.

The Moto Club Pellicorse was born in Ponte a Egola in 1976 at the tables of the historic “Da Moreno” bar, where the off road enthusiasts of the leather district use to meet, linked by the need to have a track available on which to practice their favorite sport.

They started planning during the following months and immediately after the construction of a track, opened in 1977, they were able to run around in safety which demonstrated its effectiveness and usefulness of the track with a regional enduro race that attracted many riders and spectators.

Since then many races have followed one another on the dirt of the “Santa Barbara”, which soon became an international track and over the years, ideal scene of many national and international competitions, as well as the two memorable rounds of the World Championship (1987 500cc class and 1992 125cc class). The 1997 race will be remembered for being the first heat victory of an Italian rider: Claudio De Carli.

The Moto Club Pellicorse, which manages the municipal sports facility of San Miniato, is today one of the most important clubs of the area, have a lot of riders, competing in different championships and members of the association headed by the president Giorgio Sardi.

The Santa Barbara circuit is constantly renewed; the Moto Club Pellicorse, with the construction and restoration of useful and necessary structures make the area increasingly safe and hospitable, and has hosted many important events over the years, linked to the strong interest of sportsmen in this off-road specialty and aimed at enhancing the splendid hilly area of San Miniato, an agricultural and tourist district which for over 50 years has also boasted one of the most prestigious gastronomic “festival” dedicated to the white truffle, the “king” of the San Miniato hills.

[IT] Start Time #3 – Il primo dei due round degli Internazionali d’Italia EICMA Series 2023 si terrà a Ponte a Egola, dove la serie torna a gareggiare dopo anni; andiamo allora a conoscere meglio il glorioso tracciato che inaugurerà l’attuale stagione del motocross continentale.

Il Moto Club Pellicorse nasce a Ponte a Egola (PI) nel 1976 ai tavolini dello storico bar “Da Moreno”, dall’unione degli appassionati del vasto comprensorio del cuoio, legati dall’esigenza di avere a disposizione una pista sulla quale poter praticare e diffondere il loro sport preferito: il fuoristrada. Nei mesi successivi iniziò la pianificazione e subito dopo la realizzazione di una pista, inaugurata nel 1977, per poter scorrazzare in sicurezza che dimostrò la sua efficacia e l’utilità con una gara di enduro regionale che richiamò molti praticanti e tanti spettatori. Da allora molti campionati si sono succeduti sulla terra del “Santa Barbara”, divenuto presto di categoria internazionale e teatro negli anni di molte gare di carattere nazionale e internazionale, nonché di due straordinarie prove del Campionato del Mondo (1987 classe 500 e 1992 classe 125). La prova del 1997 sarà ricordata per essere stata palcoscenico della prima vittoria di manche di un pilota italiano: Claudio De Carli.

Il Moto Club Pellicorse, che gestisce l’impianto sportivo comunale di San Miniato, è oggi uno dei più importanti club a livello nazionale, vanta numerosi piloti praticanti nei vari campionati e soci aderenti all’associazione cui fa capo il presidente Giorgio Sardi. Il circuito Santa Barbara è in continuo rinnovamento; il Moto Club Pellicorse infatti, con la realizzazione e il restauro di strutture utili e necessarie per rendere l’area sempre più sicura e ospitale, ha accolto nel corso degli anni diversi eventi di spessore, legati al forte interesse degli sportivi per questa specialità fuoristradistica e tesa a valorizzare la splendida area collinare di San Miniato, località agricola e turistica che da oltre 50 anni vanta anche uno degli appuntamenti più prestigiosi con un vero e proprio “festival” gastronomico dedicato al tartufo bianco, il “re” delle colline sanminiatesi.

You may also read!

 8° Rally “Il Grappolo”: SARA’ ANCORA UN “GRAPPOLO DA RECORD”

 SARA’ ANCORA UN “GRAPPOLO DA RECORD” 160 GLI ISCRITTI AL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA  COPPA DI ZONA 2 SI CORRE IL 25

Read More...

Formula 1: LA CARICA DEI 200 MILA A IMOLA

LA CARICA DEI 200 MILA A IMOLA NUOVA FESTA PER VERSTAPPEN LECLERC PORTA LA FERRARI A PODIO STICCHI DAMIANI:

Read More...

IL 41° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE AL REGGIANO ANTONIO RUSCE

IL 41° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE AL REGGIANO ANTONIO RUSCE Foto di Amicorally Una gara a senso unico, per il driver

Read More...

Mobile Sliding Menu