Nel GP del Trentino, i colori italiani chiudono un sabato strepitoso

In Classifiche, Iscritti, Motocross, News

Pietramurata (TN), 6 aprile 2019 – Nel prestigioso salotto trentino del Motocross mondiale al Ciclamino di Pietramurata (TN), il numeroso pubblico che ha approfittato della giornata non piovosa dopo il brutto tempo dei giorni precedenti, ha assistito alle qualifiche con i colori italiani tenuti alti dalle eccellenti prestazioni dei piloti italiani che si sono distinti in tutte le classi con l’ottimo secondo posto di Toni Cairoli in MXGP e le vittorie di Alberto Forato e Mattia Guadagnini rispettivamente nelle prime manche della classe EMX250 ed EMX125 dell’europeo.

Nella classe regina del mondiale, la MXGP, lo sloveno Tim Gajser (Team HRC Honda) ha centrato subito la pole con una gara impeccabile che lo ha visto condurre tutti i 13 giri percorsi, contenendo la veemenza del nove volte iridato Toni Cairoli (Red Bull Ktm Factory) che fino all’ultima curva ha provato a superare l’irriducibile Gajser.
Terza posizione per lo svizzero Arnaud Tonus (Monster Energy Wilvo Yamaha) sempre dietro alla coppia di testa. Dietro di lui si sono piazzati il marchigiano Ivo Monticelli (Standing Construct Ktm), il francese Gautier Paulin (Monster Energy Wilvo Yamaha) e il laziale Alessandro Lupino (Gebben Van Vervooy Kawasaki). 

In MX2 lo spagnolo Jorge Prado (Red Bull Ktm Factory) conduce interamente la qualifica e precede sul traguardo il belga Jago Geerts (Monster Energy Kemea Yamaha) e il francese Tom Vialle (Red Bull Ktm Factory). 
Con un ottimo sesto posto chiude la sessione Michele Cervellin (Yamaha SM Action) e ventesimo Filippo Zonta (Honda).

Prima manche EMX125
E’ Mattia Guadagnini (Team Maddii Racing Husqvarna) ad aggiudicarsi sul circuito del Moto Club Arco la prima manche del campionato Europeo classe 125. Il pilota veneto ha condotto la gara-1 di questa seconda prova stagionale, dal primo all’ultimo giro, lasciandosi alle spalle, dopo quindici giri in testa, il progressivo pilota francese Tom Guyon (Team VRT – Ktm) autore del miglior giro della finale, che era transitato settimo al primo passaggio, e lo spagnolo Guillem Farres Plaza (Team F4E Racing Ktm). Alberto Barcella (Ktm Racestore MX2) è il secondo miglior italiano ed ha chiuso la sua bella gara al sesto posto. Andrea Roncoli (Husqvarna) chiude al 12° a due lunghezze da Alessandro Facca (Marchetti Racing Team Ktm). Nei migliori venti piloti di questa prima manche anche Andrea Bonacorsi (Celestini Racing) con il 17° posto.

Prima manche EMX250
Bella partenza del norvegese Kevin Horgmo (Creymert Racing Ktm) che scatta davanti a tutti al via di questa manche inaugurale trentina. Lo seguono i francesi Stephen Rubini (Honda Redmoto Assomotor) e Pierre Goupillon (Honda Redmoto Assomotor) e l’italiano Alberto Forato (Team Maddii Racing Husqvarna), che si porta dopo pochi giri alle spalle del battistrada. 
Al decimo giro sbaglia il transalpino e Forato ne approfitta passando al comando della corsa e vincerla dopo sette giri. Sul traguardo il veneto precede Rubini, Horgmo, Goupillon e il pilota polistenese Giuseppe Tropepe (Ghidinelli Racing Team – Yamaha). Degli altri italiani, tredicesimo chiude la prima finale Andrea Adamo (Yamaha SM Action MC Migliori). Diciassettesimo il toscano Nicholas Lapucci (Steelsdrjack Ktm) davanti a Paolo Lugana (Yamaha).

MXGP – Qualifying Race – Classification
1. Tim Gajser (SLO, Honda), 23:45.731; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:00.549; 3. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0:29.478; 4. Ivo Monticelli (ITA, KTM), +0:44.067; 5. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:44.983; 6. Alessandro Lupino (ITA, Kawasaki), +0:51.535; 7. Pauls Jonass (LAT, Husqvarna), +0:55.993; 8. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:57.021; 9. Shaun Simpson (GBR, KTM), +0:59.128; 10. Anton Gole (SWE, Yamaha), +1:03.049;

MX2 – Qualifying Race – Classification
1. Jorge Prado (ESP, KTM), 24:19.805; 2. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:09.852; 3. Tom Vialle (FRA, KTM), +0:15.416; 4. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:26.906; 5. Mitchell Harrison (USA, Kawasaki), +0:38.553; 6. Michele Cervellin (ITA, Yamaha), +0:40.656; 7. Darian Sanayei (USA, Kawasaki), +0:42.192; 8. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:43.572; 9. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:46.522; 10. Brian Strubhart Moreau (FRA, Kawasaki), +0:47.343;

EMX250 – Race 1 – Classification
1. Alberto Forato (ITA, Husqvarna), 30:15.591; 2. Stephen Rubini (FRA, Honda), +0:11.692; 3. Kevin Horgmo (NOR, KTM), +0:26.792; 4. Pierre Goupillon (FRA, Honda), +0:34.926; 5. Giuseppe Tropepe (ITA, Yamaha), +0:48.032; 6. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:50.926; 7. Ruben Fernandez (ESP, Yamaha), +0:52.092; 8. Rene Hofer (AUT, KTM), +0:53.722; 9. Karlis Sabulis (LAT, KTM), +1:20.842; 10. Glen Meier (DEN, Yamaha), +1:27.355; …12. Yuri Quarti (ITA, KTM), +1:35.148; 13. Andrea Adamo (ITA, Yamaha), +1:36.413; 17. Nicholas Lapucci (ITA, KTM), +1:40.282; 18. Paolo Lugana (ITA, Yamaha), +1:41.425; 19. Ismaele Guarise (ITA, Honda), +1:43.233; 22. Gianluca Facchetti (ITA, Yamaha), +1:58.204; 35. Lorenzo Ravera (ITA, KTM), -1 lap(s); 37. Gianmarco Cenerelli (ITA, Husqvarna), -3 lap(s); 38. Matteo Puccinelli (ITA, Yamaha), -6 lap(s); 40. Alessandro Manucci (ITA, Husqvarna), -16 lap(s).

EMX125 – Race 1 – Classification
1. Mattia Guadagnini (ITA, Husqvarna), 29:31.651; 2. Tom Guyon (FRA, KTM), +0:16.826; 3. Guillem Farres Plaza (ESP, KTM), +0:30.844; 4. Kay de Wolf (NED, Husqvarna), +0:31.589; 5. Jorgen-Matthias Talviku (EST, Husqvarna), +0:42.140; 6. Alberto Barcella (ITA, KTM), +0:46.672; 7. Liam Everts (BEL, KTM), +0:49.752; 8. Mike Gwerder (SUI, KTM), +0:52.262; 9. Matias Vesterinen (FIN, KTM), +0:59.026; 10. Oriol Oliver (ESP, KTM), +1:09.909; …12. Andrea Roncoli (ITA, Husqvarna), +1:22.314; 14. Alessandro Facca (ITA, KTM), +1:33.005; 17. Andrea Bonacorsi (ITA, KTM), +1:37.574; 25. Federico Tuani (ITA, Husqvarna), +1:53.844; 30. Daniel Gimm (ITA, Yamaha), -1 lap(s); 31. Andrea Rossi (ITA, KTM), -1 lap(s); 33. Michele Pablo D´Aniello (ITA, Yamaha), -1 lap(s); 37. Raffaele Giuzio (ITA, KTM), -2 lap(s).

Time Table domenica 7 aprile: EMX125 Race-2 09:45; MX2 Warm-up 10:25; MXGP Warm-up 10:45; EMX 250 Race-2 11:30; MX2 Race-1 13:15; MXGP Race-1 14:15; MX2 Race-2 16:10; MXGP Race-2 17:10.

FOTO free copyright Tim Gajser

You may also read!

RALLYLEGEND E I PROTAGONISTI 2021

BIASION, TRELLES, TOGNANA, LONGHI, ORMEZZANO ALTRI "BIG" A RALLYLEGEND. LA SAGA DELLE GRUPPO B E LA LANCIA S4 TRIFLUX,

Read More...

IL RALLY CIRCUIT RINVIATO A DICEMBRE

IL RALLY CIRCUIT DELLA VEDOVATI CORSE SI CORRERÀ A DICEMBRE L'inserimento a calendario del Monza WRC ha costretto gli organizzatori

Read More...

IL RALLY DI CASTIGLIONE AL 27 E 28 NOVEMBRE

IL RALLY DI CASTIGLIONE SI CORRERA’ IL 27 E 28 NOVEMBRE Lo spostamento per far spazio all’appuntamento mondiale a Monza Non

Read More...

Mobile Sliding Menu