Ducati Corse annuncia l’accordo con Fermín Aldeguer per le prossime due stagioni in MotoGP

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Ducati Corse annuncia l’accordo con Fermín Aldeguer per le prossime due stagioni in MotoGP

  • Il pilota spagnolo ha firmato un accordo che lo vedrà in sella ad una Desmosedici GP a partire dal 2025

Ducati Corse è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo con Fermín Aldeguer. Il pilota spagnolo salirà in MotoGP dal 2025 e guiderà una Ducati Desmosedici GP per i prossimi due anni, con l’opzione di estendere l’accordo per ulteriori due.

Aledeguer, 18enne di La Ñora (Murcia, Spagna) ha esordito nel Campionato del Mondo 2021 direttamente in Moto2. Alla prima gara si è classificato settimo nel GP d’Italia. Nel 2022 Fermín ha corso la sua prima stagione completa e l’anno scorso ha vinto la prima gara finendo il Mondiale in terza posizione con 5 vittorie, 7 podi e 3 pole position.

Quest’anno Fermín Aldeguer correrà l’ultima stagione nel Campionato del Mondo Moto2, iniziato pochi giorni fa con il GP del Qatar al Lusail International Circuit.

Luigi Dall’Igna (Direttore Generale di Ducati Corse)
“Desidero dare un caloroso benvenuto a Fermín nella famiglia Ducati e non vediamo l’ora di vederlo in sella alla nostra Desmosedici GP. Sono molto contento di questo accordo perché Aldeguer è uno dei piloti più forti della nuova generazione del motomondiale. Negli ultimi anni abbiamo seguito la sua evoluzione e durante la stagione scorsa ha dimostrato una velocità incredibile. È un ragazzo molto giovane con potenziale e caratteristiche per far bene e noi gli daremo tutto il supporto tecnico per farlo crescere”.

Fermín Aldeguer
“Sono davvero felice di avere questa opportunità: grazie a Ducati realizzerò il sogno che sto inseguendo fin da quando sono piccolo. È arrivato il momento di compiere il grande salto e gareggiare con i migliori piloti al mondo e in più lo farò con la miglior moto in griglia. Desidero ringraziare Ducati e in particolare Gigi Dall’Igna per la fiducia che hanno avuto in me fin dal primo giorno in cui abbiamo iniziato a parlare. Ringrazio Luca Boscoscuro per tutto quello che abbiamo vissuto e per quello che ancora ci aspetta in quest’anno insieme. Ringrazio anche la mia famiglia, il mio manager Héctor Faubel e tutti coloro che in un modo o nell’altro mi aiutato ad arrivare fin qui. Ora che so cosa mi riserva il futuro, è il momento di concentrarsi solamente su questa stagione dove mi aspetta una grande sfida in Moto2. Darò il massimo per lasciare questa categoria a testa alta con i migliori risultati possibili prima di affrontare la nuova avventura in MotoGP.”

You may also read!

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione  Scuderia San Michele ha richiesto alla federazione, ed ottenuto, la

Read More...

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico La voglia di tornare in speciale covava sotto il

Read More...

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna Foto di Gallà Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa

Read More...

Mobile Sliding Menu