GP dell’Indonesia a Lombok: Bastianini torna in pista insieme a Bagnaia

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

GP dell’Indonesia a Lombok: Bastianini torna in pista insieme a Bagnaia sul circuito di Mandalika

Foto di Ducati

Il Ducati Lenovo Team è pronto a tornare in pista questo fine settimana per affrontare il quindicesimo appuntamento della stagione MotoGP 2023, in programma sul Mandalika Street Circuit di Lombok, Indonesia. Situato lungo la costa sud dell’isola, il tracciato indonesiano è stato introdotto in calendario solo lo scorso anno e ha quindi finora ospitato un solo GP, fortemente condizionato da un intenso temporale qualche istante prima della partenza della gara.

Reduce da un secondo posto ottenuto proprio sul bagnato nell’ultimo appuntamento disputato in Giappone, Francesco Bagnaia arriva in Indonesia determinato a rafforzare la sua leadership in Campionato. Pecco vanta infatti ora 3 punti di vantaggio sul compagno di marca Jorge Martín (Pramac Racing Team), mentre sono 54 i punti sul terzo classificato Marco Bezzecchi (VR46 Racing Team), operato domenica scorsa alla clavicola dopo un incidente in allenamento e ancora in forse per questa gara.

A Mandalika torna finalmente in pista anche Enea Bastianini che, dopo l’infortunio riportato in gara a Barcellona, è stato costretto a saltare il GP di casa a Misano, l’appuntamento in India e anche l’ultimo Gran Premio in Giappone. Il pilota di Rimini si sottoporrà alla consueta visita medica giovedì per ottenere l’ok definitivo dai medici a partecipare al round indonesiano.

Francesco Bagnaia (#1, Ducati Lenovo Team) – 1° (319 punti)
“Sono molto contento di tornare a correre in Indonesia. Il circuito di Mandalika si trova in un posto davvero bellissimo e la passione che il pubblico indonesiano ha per la MotoGP è davvero enorme! Non vedo l’ora di poter far divertire tutti i tifosi che verranno a vederci questo fine settimana in pista! Dopo il GP del Giappone abbiamo avuto qualche giorno per poterci riposare e quindi arrivo carico a Mandalika, motivato a tornare a lottare per la vittoria. Il mio approccio al fine settimana non è cambiato: dobbiamo restare concentrati e cercare di fare del nostro meglio sempre per ottenere il massimo risultato. Anche qui il meteo rappresenterà la grande incognita, ma sono fiducioso di poter fare bene in qualsiasi condizione”.

Enea Bastianini (#23, Ducati Lenovo Team) – 21° (25 punti)
“Finalmente torno in pista insieme alla mia squadra. Aver dovuto saltare altre gare proprio mentre stavo iniziando a sentirmi a mio agio sulla Desmosedici GP non era ciò di cui avevamo bisogno, ma dopo l’operazione era importante dedicare alcune settimane per recuperare al meglio, anche se non sono ancora al 100%. Ora dovremo ripartire con calma e cercare di dedicare queste ultime gare per sistemarci e per poter essere competitivi il prima possibile. Perciò non ho grandi aspettative per questo fine settimana: voglio solo cercare di lavorare nel miglior modo possibile insieme alla mia squadra”.  

Il Ducati Lenovo Team scenderà in pista a Mandalika venerdì 13 ottobre alle ore 10:45 locali (4:45 in Italia) per le prime prove libere. La gara Sprint si disputerà sabato alle ore 15:00 (9:00 CEST) sulla distanza di 13 giri, mentre il GP si correrà domenica sempre alle ore 15:00 (le 9:00 in Italia) sulla distanza di 27 giri.

Informazioni Circuito

Paese: Indonesia
Nome: Mandalika International Circuit
Giro veloce: Quartararo (Yamaha), 1:38.749 (156,7 km/h) – 2022
Record del circuito: Quartararo (Yamaha), 1:31.067 (170,0 km/h) – 2022
Velocità massima: Bezzecchi (Ducati), 315,7 km/h – 2022
Lunghezza del tracciato: 4,3 km
Durata della gara sprint: 13 giri (55,9 km)
Durata della gara: 27 giri (116,10 km)
Curve: 17 (6 a sinistra, 11 a destra)

Risultati 2022
Podio: 1° Oliveira (KTM); 2° Quartararo (Yamaha), 3° Zarco (Ducati)
Pole Position: Quartararo (Yamaha), 1:31.067 (170,0 km/h)
Giro più veloce: Quartararo (Yamaha), 1:38.749 (156,7 km/h)

Informazioni Piloti

Francesco Bagnaia
Moto: Desmosedici GP
Numero di gara: 1
GP disputati: 185 (80 x MotoGP, 36 x Moto2, 69 x Moto3)
Primo GP: Qatar 2019 (MotoGP), Qatar 2017 (Moto2), Qatar 2013 (Moto3)
Vittorie: 26 (16 MotoGP + 8 Moto2 + 2 Moto3)
Vittorie Sprint: 4
Prima vittoria GP: Aragón 2021 (MotoGP), Qatar 2018 (Moto2), Olanda 2016 (Moto3)
Pole position: 24 (17 MotoGP + 6 Moto2 + 1 Moto3)
Prima pole: Qatar 2021 (MotoGP), Francia 2018 (Moto2), Gran Bretagna 2016 (Moto3)

Enea Bastianini
Moto: Desmosedici GP
Numero di gara: 23
GP disputati: 163 (42 x MotoGP, 33 x Moto2, 88 x Moto3)
Primo GP: Qatar 2021 (MotoGP), Qatar 2019 (Moto2), Qatar 2014 (Moto3)
Vittorie: 10 (4 MotoGP + 3 Moto2 + 3 Moto3)
Prima vittoria GP: Qatar 2022 (MotoGP), Andalusia 2020 (Moto2), San Marino 2015 (Moto3)
Pole position: 10 (1 MotoGP + 9 Moto3)
Prima pole: Austria 2022 (MotoGP), Catalogna 2015 (Moto3)
Titoli mondiali: 1 (Moto2 2020)

Informazioni Campionato

Classifica piloti
Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 1º (319 punti)
Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) -21° (25 punti)

Classifica costruttori
Ducati – 1º (490 punti)

Classifica team
Ducati Lenovo Team – 3º (354 punti)

You may also read!

Toyota Gazoo Racing Italy alla chiamata del Rally Due Valli

Toyota Gazoo Racing Italy alla chiamata del Rally Due Valli: tredici, le vetture al “via” del secondo round della GR

Read More...

ITALIAN BAJA 2024 RAGGIUNTA QUOTA 70

ITALIAN BAJA 2024 RAGGIUNTA QUOTA 70 Sfide incrociate fra Campionato Italiano, Ungherese e Coppa Europa Fia foto V. Da Parè/ M.Zuin Pordenone, 25

Read More...

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE OCCHI PUNTATI SUL VALDOSTANO PORLIOD WILLIAM VALETTI E CLAUDIO PROVERA “E’ LA GARA DI

Read More...

Mobile Sliding Menu