GP d’Italia: Pecco Bagnaia e Ducati trionfano nel loro Gran Premio di casa al Mugello

In Motociclismo, MotoGP

GP d’Italia: Pecco Bagnaia e Ducati trionfano nel loro Gran Premio di casa al Mugello

È stata un’altra domenica da sogno per Pecco Bagnaia e Ducati che, davanti al pubblico di casa dell’Autodromo Internazionale del Mugello, centrano il secondo successo stagionale per il pilota del Ducati Lenovo Team. Partito con il quinto tempo, Bagnaia è stato infatti autore di una gara impeccabile nel Gran Premio d’Italia di MotoGP andato in scena questo pomeriggio sul tracciato toscano.

Ottavo al primo giro, Pecco non ha perso tempo e, dopo aver superato Johann Zarco, Brad Binder, Aleix Espargaro e Fabio Di Giannantonio, è poi riuscito ad infilare in un’unica manovra sia la Desmosedici GP di Luca Marini che la Yamaha di Fabio Quartararo, portandosi in seconda posizione. Dopo quattro giri, il pilota piemontese ha infine passato anche Marco Bezzecchi, guadagnando la testa della gara e rimanendovi fino alla fine, amministrando abilmente il vantaggio sul leader di classifica Quartararo, che ha chiuso la gara secondo. Grazie al risultato di oggi, Bagnaia risale in quarta posizione in classifica generale a 41 lunghezze dal pilota francese, mentre Ducati porta a 59 punti il suo vantaggio dal secondo nel Campionato Costruttori. Il Ducati Lenovo Team si porta a soli 7 punti dal primo nella classifica riservata alle squadre dove è secondo.

Jack Miller chiude invece una gara sfortunata solo al quindicesimo posto. Partito dalla quarta fila, il pilota australiano è rimasto attardato dopo la partenza, finendo sull’erba nel tentativo di recuperare subito posizioni.
entiduesimo al primo giro, Miller ha provato a rimontare riuscendo a compiere alcuni sorpassi ma faticando a trovare il proprio ritmo. Dopo la gara di oggi, Jack scivola ottavo in Campionato a 18 punti dal compagno di squadra.

Francesco Bagnaia (#63 Ducati Lenovo Team) – 1°
“Per noi italiani questa è una gara importantissima perciò è una vittoria sicuramente speciale. Il Mugello è una pista difficile, ma abbiamo lavorato in modo perfetto tutto il weekend per raggiungere questo risultato. Ieri nella FP3 ho distrutto la moto, ma la mia squadra ha lavorato tantissimo per permettermi di usarla quest’oggi in gara, perciò li devo ringraziare! Dopo la partenza, mi sono trovato imbottigliato e alcuni piloti mi hanno passato. Sapevo che stando tranquillo avrei potuto rimontare. Sono felice e credo che ci siamo meritati davvero questo successo”.

Jack Miller (#43 Ducati Lenovo Team) – 15°
“Partire così indietro sicuramente non ha aiutato. Dopo la partenza sono rimasto intrappolato nel gruppo e sono andato sull’erba alla prima curva finendo ventiduesimo. Da lì è stata una gara tutta in rimonta. Sono riuscito a passare qualche pilota, nonostante faticassi molto a sorpassare, ma poi una volta arrivato dietro ad Alex Marquez non sono mai riuscito ad avvicinarmi abbastanza per poterlo attaccare. Oggi è andata così, ma fortunatamente avremo presto un’altra gara per cercare di riscattarci e lasciarci alle spalle il risultato di oggi!” 

Luigi Dall’Igna (Direttore Generale di Ducati Corse)
“Sono veramente contento: Pecco quest’oggi ha disputato una gara fantastica, nonostante fosse molto difficile! Tutto il fine settimana perdevamo molto nel terzo settore, mentre nel resto della pista eravamo forti e Pecco ha saputo gestire bene questo vantaggio per tenere Quartararo alla giusta distanza. Ha condotto una prova intelligente e gli faccio davvero i miei complimenti per questo successo. Peccato per Jack, che partendo così indietro ha avuto più difficoltà quest’oggi. Ora restiamo concentrati per il prossimo Gran Premio a Barcellona, tra sette giorni”.

I piloti del Ducati Lenovo Team torneranno in pista tra meno di una settimana, dal 3 al 5 giugno per il Gran Premio della Catalogna sul Circuit de Barcelona – Catalunya.

You may also read!

FIAT Metaverse Store, il primo showroom al mondo alimentato dal metaverso

FIAT Metaverse Store, il primo showroom al mondo alimentato dal metaverso: una rivoluzione nella customer experience Grazie a un

Read More...

Rally del Brunello: iscrizioni prorogate a venerdì 2 dicembre

Rally del Brunello: iscrizioni prorogate a venerdì 2 dicembre Scuderia Etruria Sport, in collaborazione con Deltamania Montalcino, prolunga di due

Read More...

​Luca Delle Coste vince l’11° Memory Fornaca

Luca Delle Coste vince l’11° Memory Fornaca   Il pilota della Ritmo 75 si aggiudica la Serie organizzata dagli “Amici di

Read More...

Mobile Sliding Menu