Il Ducati Lenovo Team arriva a Valencia per l’ultimo, decisivo atto della stagione MotoGP 2023

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Il Ducati Lenovo Team arriva a Valencia per l’ultimo, decisivo atto della stagione MotoGP 2023

Foto di Ducati

Sarà ancora una volta il Circuit Ricardo Tormo di Cheste (Valencia, Spagna) ad ospitare l’ultimo atto del Campionato Mondiale MotoGP 2023 e, anche quest’anno, il titolo iridato verrà deciso su questa pista.

Proprio a Valencia, lo scorso anno, Pecco Bagnaia si era laureato Campione del Mondo MotoGP per la prima volta, diventando il primo pilota italiano su moto italiana a raggiungere questo traguardo nella categoria. Il Campione del Mondo in carica arriva quest’anno a Valencia con 21 punti di vantaggio sul compagno di marca e diretto avversario nella lotta al titolo Jorge Martín (Pramac Racing Team), grazie al secondo posto ottenuto la scorsa settimana nel GP del Qatar.

Il compagno di squadra di Bagnaia, Enea Bastianini, protagonista di un’ottima gara in Qatar che lo ha visto rimontare dalla quindicesima posizione fino all’ottavo posto segnando anche il giro più veloce in gara all’ultimo passaggio, arriva a Valencia determinato a chiudere la sua stagione con un altro risultato importante, dopo la vittoria ottenuta due settimane fa a Sepang.

Francesco Bagnaia (#1, Ducati Lenovo Team) – 1° (437 punti)
“Dopo il GP del Qatar arriviamo a Valencia con 21 punti di vantaggio su Jorge. Ci danno sicuramente un po’ più di respiro, ma non sono comunque sufficienti per potersi rilassare. Valencia è una pista dove in passato siamo stati veloci e dove abbiamo il potenziale per fare bene. Il nostro approccio al fine settimana non cambierà rispetto alle altre gare. L’obiettivo sarà sempre lo stesso: lavorare bene fin dalla prima sessione di venerdì, fare una buona qualifica, e cercare di lottare per la vittoria in gara. Sono tranquillo e non vedo l’ora di scendere in pista per questo ultimo atto della stagione”.

Enea Bastianini (#23, Ducati Lenovo Team) – 15° (84 punti)
“Siamo arrivati all’ultima gara della stagione. È stato un anno davvero complicato per me e mi piacerebbe poterlo chiudere nel migliore dei modi. Nello scorso fine settimana in Qatar abbiamo faticato non poco a trovare la velocità: venerdì siamo rimasti fuori dalla Q2 a causa delle bandiere gialle e sabato mattina sono stato ostacolato in Q1 da un altro pilota ma, in ogni caso, non avevo lo stesso ritmo degli altri. Poi domenica, nella seconda metà di gara, il mio feeling è cambiato e sono riuscito ad avere un ritmo competitivo. Il team ha analizzato tutti i dati per cercare di capirne il motivo e a Valencia dovremo essere veloci già a partire da venerdì”.

I piloti del Ducati Lenovo Team scenderanno in pista per la prima sessione di prove venerdì 24 novembre alle ore 10:45. La gara Sprint (13 giri) e il GP della Comunità Valenciana (27 giri) si correranno invece rispettivamente sabato 25 e domenica 26 novembre alle ore 15:00 locali.

Informazioni Circuito

Paese: Spagna
Nome: Circuit Ricardo Tormo
Giro veloce: Bagnaia (Ducati), 1:31.042 (158,3 km/h) – 2021
Record del circuito: Lorenzo (Yamaha), 1:29.401 (161,2 km/h) – 2016
Velocità massima: Dovizioso (Ducati), 337,0 km/h – 2020
Lunghezza del tracciato: 4,01 km
Durata della gara sprint: 13 giri (52,13 km)
Durata della gara: 27 giri (108,14 km)
Curve: 14 (9 a sinistra, 5 a destra)

Risultati 2022
Podio: 1° Rins (Suzuki); 2° Binder (KTM), 3° Martín (Ducati)
Pole Position: Martín (Ducati), 1:29.621 (160,8 km/h)
Giro più veloce: Binder (KTM), 1:31.192 (158,1 km/h)

Informazioni piloti

Francesco Bagnaia                                          
Moto: Desmosedici GP
Numero di gara: 1
GP disputati: 190 (85 x MotoGP, 36 x Moto2, 69 x Moto3)
Primo GP: Qatar 2019 (MotoGP), Qatar 2017 (Moto2), Qatar 2013 (Moto3)
Vittorie: 27 (17 MotoGP + 8 Moto2 + 2 Moto3)
Vittorie Sprint: 4
Prima vittoria GP: Aragón 2021 (MotoGP), Qatar 2018 (Moto2), Olanda 2016 (Moto3)
Pole position: 24 (17 MotoGP + 6 Moto2 + 1 Moto3)
Prima pole: Qatar 2021 (MotoGP), Francia 2018 (Moto2), Gran Bretagna 2016 (Moto3)
Titoli mondiali: 2 (MotoGP 2022, Moto2 2018)

Enea Bastianini
Moto: Desmosedici GP
Numero di gara: 23
GP disputati: 169 (48 x MotoGP, 33 x Moto2, 88 x Moto3)
Primo GP: Qatar 2021 (MotoGP), Qatar 2019 (Moto2), Qatar 2014 (Moto3)
Vittorie: 11 (5 MotoGP + 3 Moto2 + 3 Moto3)
Prima vittoria GP: Qatar 2022 (MotoGP), Andalusia 2020 (Moto2), San Marino 2015 (Moto3)
Pole position: 10 (1 MotoGP + 9 Moto3)
Prima pole: Austria 2022 (MotoGP), Catalogna 2015 (Moto3)
Titoli mondiali: 1 (Moto2 2020)

Informazioni Campionato

Classifica piloti
Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 1º (437 punti)
Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) -15° (84 punti)

Classifica costruttori
Ducati – 1º (663 punti)

Classifica team
Ducati Lenovo Team – 2º (531 punti)

You may also read!

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE OCCHI PUNTATI SUL VALDOSTANO PORLIOD WILLIAM VALETTI E CLAUDIO PROVERA “E’ LA GARA DI

Read More...

Tra novità e tradizione, la 59^ Coppa Città di Lucca

Tra novità e tradizione, la 59^ Coppa Città di Lucca: il 3-4 agosto, motori accesi per la “classica” dell’estate

Read More...

Claudio Arzà vince il Rally Val d’Aveto al debutto sulla Skoda Fabia RS

Claudio Arzà vince il Rally Val d’Aveto al debutto sulla Skoda Fabia RS Foto di Amicorally Il driver portacolori di BB

Read More...

Mobile Sliding Menu