Il Ducati Lenovo Team ottiene il quarto posto nella gara Sprint di Portimão

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

#PortugueseGP: Il Ducati Lenovo Team ottiene il quarto posto nella gara Sprint di Portimão con Bagnaia e la pole position con Bastianini, sesto al traguardo

  • Primo podio in sella ad una Ducati per Marc Márquez (Gresini Racing MotoGP), secondo davanti a Jorge Martín (Pramac Racing)

La seconda Sprint Race della stagione 2024 MotoGP ha visto i piloti del Ducati Lenovo Team nella top 6, con Francesco Bagnaia quarto al traguardo ed Enea Bastianini in sesta posizione al termine dei 12 giri di gara. Pecco partiva dalla quarta posizione in griglia, mentre Enea scattava davanti a tutti grazie alla seconda pole position della sua carriera con Ducati.

Bagnaia era stato autore di un ottimo spunto al via, transitando in seconda posizione alla prima curva per poi salire al comando ad inizio del terzo giro. Il pilota #1 ha mantenuto la testa fino al nono giro, quando è finito lungo alla prima staccata perdendo tre secondi ed altrettante posizioni, per poi difendere il quarto posto fino alla bandiera a scacchi.
La partenza non perfetta dalla pole è costata qualche posizione a Bastianini, che ha sofferto nei primi giri di gara salvo poi trovare un passo costante, che non gli ha però permesso di rientrare nella battaglia per il podio. Il #23 ha chiuso sesto al traguardo, a poco più di due decimi dal compagno di squadra.

La gara di 25 giri del Gran Premio del Portogallo avrà inizio domani alle 15:00 ora italiana, e sarà preceduta dal warm-up in programma alle 10:40.

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 4º
“Stavo gestendo tutto bene, così come avevo fatto in Qatar, sia in termini di feeling che di margine rispetto agli inseguitori. Purtroppo, però, non ho fatto i conti con il calo del livello del carburante e quindi, quando sono arrivato alla staccata, mi si è alleggerito un po’ di più il posteriore, fino a quando non ho potuto fare altro che evitare di cadere. Ho dovuto quindi allargare la traiettoria un po’ di più e ho perso terreno. Di lì in poi ho cercato semplicemente di arrivare al traguardo e mantenere la posizione. La gara di domani sarà diversa, con una gomma che mi piace molto di più e quindi non credo si ripresenterà una situazione analoga. Purtroppo, sono cose che succedono, ma quello che so è che oggi abbiamo fatto un grosso passo in avanti in termini di feeling e questo si è tradotto in un buon livello di competitività anche nella Sprint”.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – 6º
“Ho fatto un errore un po’ banale, ho inserito l’hole shot per poi toglierlo pensando di non averlo ancora messo. È davvero un peccato, perché credo che avrei potuto fare meglio. Nei primi giri ho stressato molto la gomma anteriore nel tentativo di sorpassare e recuperare posizioni quindi diciamo che ho giocato male le mie carte e non sono riuscito ad esprimere il mio potenziale. Domani le cose andranno diversamente e cercherò di sfruttare al meglio la pole position”.

You may also read!

Quinto posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team

Quinto posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team nella sprint race del #CatalanGP. Vittoria sfumata per Bagnaia all’ultimo

Read More...

Di Simone Faggioli il miglior tempo nelle prove della Verzegnis-Sella Chianzutan

Di Simone Faggioli il miglior tempo nelle prove della Verzegnis-Sella Chianzutan Con il crono di 2’43’’46 il tredici volte campione europeo

Read More...

Presentato il 12° Valsugana Historic Rally

Presentato il 12° Valsugana Historic Rally Foto di Gianni Abolis Alla presenza di autorità e media Manghen Team e Team Bassano

Read More...

Mobile Sliding Menu