MotoGP: Bagnaia chiude al quinto posto la gara Sprint

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Bagnaia chiude al quinto posto la gara Sprint del GP della Comunità Valenciana. Bastianini diciassettesimo.

Francesco Bagnaia ha tagliato in quinta posizione il traguardo dell’ultima gara Sprint della stagione, disputata questo pomeriggio sul Circuit Ricardo Tormo di Cheste (Valencia, Spagna). Partito bene dalla prima fila dello schieramento con il secondo tempo, il pilota del Ducati Lenovo Team era riuscito a guadagnare subito la testa della gara alla prima curva ma, dopo una serie di sorpassi e controsorpassi con gli avversari, si è ritrovato quinto al termine del primo giro, posizione che ha poi mantenuto fino a fine gara. Con il diretto rivale per la lotta al titolo Jorge Martín vincitore della gara Sprint di oggi con la Desmosedici GP del Pramac Racing Team, il vantaggio di Bagnaia in campionato è ora di 14 punti.

Gara sfortunata invece per il compagno di squadra Enea Bastianini, diciassettesimo al traguardo. Partito dalla quinta fila, il pilota del Ducati Lenovo Team non è riuscito a sbloccare l’abbassatore dopo aver evitato un contatto con Jack Miller alla partenza, ed è scivolato in ventunesima posizione al termine del primo giro.

Bagnaia e Bastianini torneranno in pista domani alle ore 10:40 per il warm up, prima di affrontare il GP della Comunità Valenciana, decisivo per le sorti del Campionato Mondiale MotoGP 2023, alle ore 15:00.

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 5°
“Purtroppo la gomma media posteriore oggi non era la scelta più azzeccata. L’avevamo provata questa mattina ed ero riuscito ad essere veloce con un feeling molto buono. Però il ritmo di chi ha usato la soft è stato migliore, per cui credo che se avessimo fatto la stessa scelta avremmo potuto lottare per la vittoria. Abbiamo perso una buona occasione, ma dobbiamo rimanere positivi: abbiamo un buon passo e un buon setup, e anche il feeling con la moto è ottimo. Mi aspettavo di essere davanti e spingere in gara, ma perdevo tempo in accelerazione. In ogni caso, siamo ancora in una buona situazione. Nel caso Jorge vinca, ci basterà chiudere in top 5, ma comunque abbiamo il passo per poter lottare per il podio”.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – 17°
“In griglia mi trovavo dietro a Jack Miller. Ha avuto un problema in partenza e per cercare di evitarlo sono arrivato molto lento alla prima curva e non sono riuscito a sbloccare l’abbassatore anteriore. Ho praticamente fatto tutto il giro in queste condizioni ed è stato davvero difficile. Sono riuscito a sbloccarlo alla Curva 11, perdendo però parecchio tempo. Ho fatto la Sprint senza spingere perché per me oggi era importante finire la gara. Inoltre la scelta della gomma media al posteriore non è stata ideale: chi aveva la soft aveva dell’extra grip ed è riuscito ad essere più veloce. Ora lavoreremo per cercare di chiudere al meglio la stagione domani”.

You may also read!

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda Al termine di una gara tirata e ricca di contenuti

Read More...

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola La Ferrari 499P numero 83 di AF

Read More...

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO, SECONDA GARA DEL MONDIALE WEC Si sono

Read More...

Mobile Sliding Menu