MotoGP: Bagnaia ottiene l’accesso diretto alla Q2

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Bagnaia ottiene l’accesso diretto alla Q2 grazie all’ottavo posto nelle prove di venerdì del GP della Malesia. Dodicesimo Bastianini

  • Alex Márquez chiude al comando la prima giornata a Sepang con la Desmosedici GP del team Gresini Racing, davanti all’altra Ducati di Jorge Martín (Pramac Racing Team) 

Si è concluso un venerdì positivo per il leader del Mondiale Francesco Bagnaia sul Sepang International Circuit, teatro questo fine settimana del GP della Malesia. Grazie all’ottava posizione ottenuta al termine della giornata, il pilota del Ducati Lenovo Team si è assicurato l’accesso diretto alla Q2 in programma domani mattina.

Dopo aver chiuso la FP1 con il quindicesimo tempo, senza montare le gomme nuove alla fine della sessione, il pilota del Ducati Lenovo Team si è poi portato all’interno della top ten grazie ad un giro veloce in 1:58.420, che gli è valso l’ottavo tempo finale nel time attack.

Il suo compagno di squadra Enea Bastianini dovrà invece prendere parte alla Q1 di domani. Sedicesimo dopo la prima sessione, il pilota di Rimini è riuscito a migliorare nel pomeriggio, chiudendo dodicesimo in 1:58.605 e sfiorando di poco la top ten.

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 8° (1:58.420)
“E’ stato uno dei miei migliori venerdì dopo tanto tempo ed il primo dove non ho dovuto chiedere nulla alla mia squadra per il sabato. Ho avuto buone sensazioni con le gomme usate e sono stato molto veloce. Il primo time attack è andato bene, ma nel secondo ho perso qualcosa dopo aver preso la bandiera gialla nel primo giro disponibile. In ogni caso sono contento perché avere questo feeling e riuscire ad essere subito veloci era fondamentale e siamo forti anche sul ritmo di gara. Il weekend è partito subito con un buon setup di base e tutto è venuto di conseguenza. Sicuramente sarà importante fare qualche altro passo avanti domattina: il mio obiettivo è partire davanti nella Sprint e poi spingere forte fin dall’inizio”.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – 12° (1:58.605)
“Fare qualcosa di più oggi per me era difficile: abbiamo provato numerose cose e il dodicesimo tempo è accettabile anche se non era la posizione alla quale ambivo. Diciamo che è stata una giornata di alti e bassi e domani dovremo cercare di essere più costanti ed entrare in Q2. Non avevo mai usato il freno a pollice prima di oggi e ovviamente mi ci vuole un po’ di tempo per adattarmi. Rispetto al mattino le condizioni questo pomeriggio erano diverse e abbiamo dovuto fare delle modifiche alla moto, per questo siamo arrivati un po’ tardi a mettere la seconda gomma e sono riuscito a fare un solo giro, mancando la top ten per qualche decimo. Nel complesso penso sia stata una giornata positiva e anche il mio ritmo nel pomeriggio era piuttosto buono: sono riuscito a girare facilmente in 1:59, perciò mi sembra che le cose stiano andando meglio rispetto alle ultime gare”.

Il Ducati Lenovo Team tornerà in pista domani alle ore 10:10 locali (03:00 CET) per l’ultima sessione di prove, mentre le Q1 e le Q2 seguiranno poco dopo alle ore 10:50 (03:50 in Italia). La gara Sprint si disputerà alle ore 15:00 (8:00) sulla distanza di 10 giri.

You may also read!

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda Al termine di una gara tirata e ricca di contenuti

Read More...

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola La Ferrari 499P numero 83 di AF

Read More...

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO, SECONDA GARA DEL MONDIALE WEC Si sono

Read More...

Mobile Sliding Menu