Pecco Bagnaia sale sul secondo gradino del podio nella sprint

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Pecco Bagnaia sale sul secondo gradino del podio nella gara Sprint del GP di Spagna a Jerez de la Frontera

  • Weekend finito per Enea Bastianini. Il pilota del Ducati Lenovo Team, ancora dolorante alla spalla infortunata, si ritira dal GP dopo le prove libere

Francesco Bagnaia è stato protagonista di un’ottima prestazione nella gara Sprint di oggi, in una torrida giornata sul circuito di Jerez de la Frontera , teatro questo fine settimana del GP di Spagna di MotoGP. Il pilota del Ducati Lenovo Team ha infatti ottenuto un ottimo secondo posto, grazie ad un sorpasso su Jack Miller (KTM) all’ultimo giro.

Un risultato importante per Bagnaia e la sua squadra che, dopo un inizio in salita, hanno saputo dare una svolta ad un fine settimana fino ad allora abbastanza complicato. Dopo aver ottenuto l’accesso alla Q2 segnando il miglior tempo della Q1, Pecco ha dovuto affrontare una seconda sessione di qualifiche disturbata dalla pioggia in alcuni tratti della pista. Nonostante ciò, il pilota di Chivasso è riuscito a segnare un buon quinto tempo, ottenendo la partenza dalla seconda fila sia per la gara Sprint di oggi pomeriggio, che per il Gran Premio di domani.

Anche nella Sprint Race non sono mancanti i colpi di scena: la bandiera rossa a seguito di un’incidente ha interrotto la gara subito dopo il via. Alla ripartenza, Bagnaia si è portato subito in terza posizione per poi sferrare l’attacco decisivo per il secondo posto nel corso dell’ultimo giro. Grazie al risultato di oggi, Bagnaia resta secondo in classifica generale a -3 punti dal compagno di marca Marco Bezzecchi (VR46 Racing Team), mentre Ducati resta al comando della classifica Costruttori.

Enea Bastianini, dopo aver percorso cinque giri questa mattina nelle prove libere, ha purtroppo capito di non essere nelle condizioni per poter gareggiare. Enea e la sua squadra hanno quindi deciso di fermarsi, e il pilota riminese cercherà di ritornare in pista nel pieno delle sue forze a Le Mans.

Francesco Bagnaia (#1, Ducati Lenovo Team) – 2°
“Sono davvero contento della mia gara di oggi. Durante la notte la mia squadra ha fatto davvero un lavoro incredibile per cercare di mettermi nelle condizioni di disputare una buona qualifica. All’inizio ho faticato ad adattarmi alla moto, ma dopo la seconda uscita in Q1 mi sono sentito davvero a mio agio e in gara ho cercato solo di essere veloce. Non è stato facile: il terzo settore è ancora il mio punto debole, ma sono sicuro che per domani risolveremo anche questo aspetto”.

Enea Bastianini (#23, Ducati Lenovo Team)
“Mi spiace molto essermi dovuto ritirare. Ieri ho stretto i denti, ma questa mattina mi sono reso conto di non essere nelle condizioni per poter guidare e affrontare le gare con sicurezza. Non aveva senso prendere rischi inutili, perciò insieme alla mia squadra abbiamo deciso di fermarci. È stato giusto però provarci per capire il mio livello attuale e quanto mi manca per tornare ad essere competitivo”.

You may also read!

Nella domenica di Donington Bulega da il massimo e sale due volte sul secondo gradino del podio.

Nella domenica di Donington Bulega da il massimo e sale due volte sul secondo gradino del podio. Bautista quinto

Read More...

59° RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-28°ALPI ORIENTALI HISTORIC: TRA LE “STORICHE” VITTORIA PER MARSURA-LIZZI E DI ARAGNO-GUZZI TRA LE “MODERNE”

59° RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-28°ALPI ORIENTALI HISTORIC: TRA LE “STORICHE” VITTORIA PER MARSURA-LIZZI E DI ARAGNO-GUZZI TRA LE “MODERNE” Foto

Read More...

IL CUORE DELLA LUCANIA BATTERA’ PER IL TRICOLORE SLALOM ACISPORT

IL CUORE DELLA LUCANIA BATTERA’ PER IL TRICOLORE SLALOM ACISPORT Alla sua quinta edizione, la “Coppa Città di Corleto Perticara”

Read More...

Mobile Sliding Menu