Podio per Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team a Le Mans. Quarta posizione in rimonta per Bastianini.

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Podio per Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team a Le Mans. Quarta posizione in rimonta per Bastianini.

  • Quattro Ducati nelle prime quattro posizioni: spettacolare battaglia a tre per il successo con Jorge Martín (Pramac Racing) vincitore davanti a Marc Márquez (Gresini Racing) e Bagnaia.

Il Ducati Lenovo Team ha conquistato il podio a Le Mans con Francesco Bagnaia, terzo al traguardo e tra i protagonisti di una splendida battaglia a tre per il successo con i compagni di marca Martín e Márquez. Enea Bastianini è stato autore di una straordinaria rimonta nel finale, chiudendo quarto nonostante un long-lap penalty scontato a metà gara.

Bagnaia è scattato perfettamente dalla seconda casella dello schieramento, conquistando la testa della corsa già all’uscita della prima chicane. Il campione del mondo in carica è rimasto al comando fino a otto giri dal termine, cercando di far selezione sul gruppo di inseguitori. Nel finale della corsa, alla battaglia per il successo tra Martín e Bagnaia si è aggiunto Márquez, con quest’ultimo che è riuscito ad avere la meglio su Pecco per il secondo posto nel corso dell’ultimo giro.

Dalla decima posizione in griglia, Bastianini è riuscito a recuperare quattro posizioni al via, rimanendo a contatto col gruppo di testa nella prima parte della corsa. Il pilota #23 ha dovuto però scontare un long-lap penalty a metà gara, a seguito di un tentativo di sorpasso ai danni di Espargaró, che gli è costato tre posizioni. Enea ha reagito in maniera eccellente, facendo segnare il nuovo record assoluto sul giro in gara (1:31.107) e rimontando fino alla quarta posizione finale.

A chiusura del Gran Premio di Francia, Bagnaia è secondo in classifica a 38 lunghezze di distanza dal leader Martín, mentre Bastianini è quarto a due punti di distacco dal compagno di squadra. Il Ducati Lenovo Team è al comando della classifica a squadre con 180 punti, con Ducati in testa alla classifica costruttori (170 punti).
Il Ducati Lenovo Team tornerà in azione tra due weekend per il “Gran Premi Monster Energy de Catalunya”.

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 3º
“Quando non vinci non puoi mai essere pienamente soddisfatto, però è stata una bella gara. Ho recuperato il feeling da ieri ma non mi sentivo competitivo come i miei rivali, loro avevano qualcosa in più oggi. Sicuramente dobbiamo continuare a lavorare, ma il weekend nel complesso è andato bene – ad eccezione della sprint race – essendo sempre stati veloci e competitivi. Era importante finire la gara qui a Le Mans dopo i risultati delle due ultime stagioni, quindi di questo sono contento. Nel finale ho cercato di frenare il più tardi possibile per restare incollato a Martín e tentare il sorpasso alla curva 13, ma Marc era molto competitivo nel terzo settore ed ha usato la sua velocità per avere la meglio su di me”.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – 4º
“Ovviamente non posso essere del tutto contento, perché avrei potuto fare molto di più, quindi sono un po’ amareggiato. Sicuramente la velocità questo weekend non ci è mancata ma qualcosa non è andato per il verso giusto e sicuramente quel long-lap ci ha penalizzati moltissimo. Il tutto è successo perché avevo fretta di passare Aleix, in quanto vedevo che davanti cominciavano a spingere un po’ di più. Non ho fatto calcoli, ho semplicemente visto lo spiraglio e ci ho provato. Il problema è che, come mi è successo in altre occasioni, fatico a fermare la moto da dritto, e quindi sono andato lungo. Ero pronto a farlo passare di nuovo, ma poi ho visto che era finito fuori pista e non mi è stato possibile. Ad ogni modo, non mi aspettavo il long-lap penalty”.

You may also read!

L’EDIZIONE DEI 110 ANNI DI EICMA LASCERA’ IL SEGNO?

di maurizio ferrero. Il salone internazionale della moto, EICMA, compie 110 anni e si appresta a celebrare in grande stile

Read More...

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro Automobile Club Lucca, in concerto con Organization

Read More...

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita *** Download video trailer Trofeo Luigi Fagioli 2024 disponibile qui: https://we.tl/t-EGbP3kRhe1 *** Motori, turismo, natura e cultura

Read More...

Mobile Sliding Menu