Secondo posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

#PortugueseGP: secondo posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team a Portimão, contatto e caduta nelle fasi finali per Bagnaia

  • Successo per Jorge Martín in sella alla Desmosedici GP del Pramac Racing

Il Ducati Lenovo Team ha conquistato il secondo gradino del podio nella gara del Gran Premio del Portogallo con Enea Bastianini, autore di un’ottima performance che lo ha visto a distanza ravvicinata dalla testa della corsa fino alla bandiera a scacchi. Francesco Bagnaia è uscito di scena a tre giri dal termine, mentre si trovava in lotta per la quinta posizione, a causa di un contatto alla curva cinque.

Bastianini ha mostrato un passo di gara costante e veloce nel corso dei 25 giri di gara. Autore del miglior tempo della corsa al ventunesimo passaggio (1:38.685, nuovo record di gara a Portimão), Enea è salito in seconda posizione all’inizio dell’ultimo giro, ottenendo il suo primo podio della stagione.

Dopo un inizio che lo aveva visto nel gruppo di piloti in lotta per il podio, Bagnaia ha poi trascorso la maggior parte della corsa in difesa del quarto posto. A tre tornate dal termine, il contatto con Marc Márquez (Gresini Racing Team) e la conseguente caduta alla curva cinque lo hanno costretto al ritiro mentre si trovava in quinta posizione.

Il Ducati Lenovo Team tornerà in azione dal 12 al 14 aprile sul Circuit of The Americas di Austin, Texas, per il terzo Gran Premio della stagione 2024.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – 2º
“È stata una bella battaglia. Ci ho creduto fino alla fine, ma Jorge (Mártin) ha spinto molto forte ed ha fatto una gara perfetta quindi mi sono dovuto accontentare della seconda posizione. È un risultato speciale per me, in quanto Portimão non è tra i miei tracciati preferiti. Certo, è molto bello, ma in passato non ero mai riuscito ad essere davvero veloce qui. Noi tre di testa abbiamo fatto un po’ di tira e molla nel corso dei giri ma alla fine oggi è stato impossibile vincere. L’aver avuto Maverick (Viñales) davanti non mi ha certo reso la vita semplice, in quanto lui era molto forte nel T4 e non riuscivo mai ad avvicinarmi abbastanza nel resto della pista. Se fossi stato davanti a lui avrei forse avuto qualche possibilità in più, ma ero un po’ nervoso nel corso del primo giro ed ho fatto qualche errore di troppo.  Ci tengo a ringraziare il team e la mia famiglia per il supporto perché non è stato semplice tornare nelle posizioni che contano dopo un 2023 così complesso.”

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – DNF
“Sono partito bene, purtroppo però ho scelto la linea sbagliata alla curva tre: ho chiuso un po’ la linea, mentre sarebbe stato meglio se fossi stato all’esterno. Nei primi giri volevo passare Enea, perché lo vedevo un po’ in difficoltà, ma da un certo punto in avanti ho iniziato ad accusare una mancanza di grip al posteriore e non sono riuscito più a spingere quanto avrei voluto. Non eravamo a posto ed è chiaro che non siamo riusciti a trovare una soluzione ideale, anche se il feeling sia ieri che questa mattina era molto buono. È un peccato, però guardiamo alla prossima gara perché, dopo il warm-up, sentivo di avere il potenziale per lottare e cercare di stare lì davanti, ma non siamo riusciti a capitalizzare. Mi spiace particolarmente perché abbiamo lavorato bene, ma oggi in gara ci è mancato qualcosa”.

You may also read!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA! Tracciato confermato per la terza edizione del Rally Valli Oltrepò

Read More...

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO LA GARA SCATTA DA SAN DAMIANO D’ASTI NEL POMERIGGIO DI SABATO 160

Read More...

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP.

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP. Bagnaia è quarto nelle Practice, Bastianini

Read More...

Mobile Sliding Menu