Successo nella sprint race nel Gran Premio D’Italia Brembo per Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team.

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Successo nella sprint race nel Gran Premio D’Italia Brembo per Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team. Caduta per Bastianini al terzo giro dopo un contatto con un rivale

  • Secondo p osto al traguardo per Marc Márquez in sella alla Desmosedici GP del Team Gresini Racing MotoGP
Foto e testo di ducati

Francesco Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team sono i vincitori della gara sprint del Gran Premio D’Italia Brembo, con il campione del mondo al comando dalla partenza fino alla bandiera a scacchi in sella alla propria Desmosedici GP #1. Caduta per Enea Bastianini al terzo giro, dopo un contatto alla curva uno con Jorge Martín.

Bagnaia è scattato perfettamente dalla seconda casella della griglia, conquistando la testa della corsa già alla prima staccata. Pecco ha dettato il passo per tutti gli 11 giri di gara, riuscendo a creare un piccolo margine sugli inseguitori nella seconda parte della corsa: questo gli ha permesso di tagliare il traguardo indisturbato, nonostante i tentativi di rientro di Marc Márquez nel finale. Grazie al primo successo in una sprint race quest’anno (la precedente risale al 19 agosto 2023 al GP di Austria) ed alla luce della caduta odierna del leader Jorge Martín, Bagnaia si ritrova ora a 27 punti di distacco dal vertice della classifica.

Dopo un’ottima partenza di gara, che lo aveva visto passare dalla sesta posizione dello schieramento al secondo posto, Bastianini è stato vittima di una caduta dopo un contatto con Jorge Martín ad inizio del terzo giro. Le traiettorie dei due piloti si sono incrociate a seguito di un tentativo di sorpasso da parte di Enea sul rivale.

Il Ducati Lenovo Team tornerà in pista domani per la giornata conclusiva all’Autodromo Internazionale del Mugello, con la settima gara della stagione (23 giri) che avrà inizio alle 14:00 ora locale dopo la consueta sessione di warm up delle 9:40. A causa di una penalità di tre posizioni in griglia, Bagnaia scatterà dalla quinta casella dello schieramento.

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 1º
“Sono molto contento perché, dopo la gara di Barcellona, nella quale avevamo visto sfumare la vittoria all’ultimo giro, siamo riusciti a vincere e soprattutto a terminare la corsa. Mi sono trovato benissimo con la moto sin da subito ed ho cercato di essere più costante possibile, ma non è stato facile soprattutto per il calo inaspettato del grip all’anteriore. Vedremo cosa saremo in grado di fare per domani: sarà una gara molto differente anche perché partiremo dalla seconda fila ma abbiamo il potenziale per fare bene”.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – DNF
“Stavo facendo una bella gara. Quando ho visto che Jorge (Martín) era un po’ al limite, ho cercato di passarlo e quando siamo finiti un po’ larghi, lui si è infilato e c’è stato il contatto. Purtroppo la gara è finita presto ed è un peccato perché c’era il potenziale per far bene. Secondo me questo incidente si poteva evitare, ma l’importante è pensare a domani consci che abbiamo il passo per fare bene. Abbiamo tutto ciò che ci serve, però fino ad ora non siamo riusciti a concretizzare come avremmo potuto, speriamo quindi che la ruota giri a nostro favore”.

You may also read!

L’EDIZIONE DEI 110 ANNI DI EICMA LASCERA’ IL SEGNO?

di maurizio ferrero. Il salone internazionale della moto, EICMA, compie 110 anni e si appresta a celebrare in grande stile

Read More...

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro Automobile Club Lucca, in concerto con Organization

Read More...

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita *** Download video trailer Trofeo Luigi Fagioli 2024 disponibile qui: https://we.tl/t-EGbP3kRhe1 *** Motori, turismo, natura e cultura

Read More...

Mobile Sliding Menu