Tutto pronto per la Rievocazione Storica del Circuito di Ospedaletti 2016

In Motociclismo, News, Raduni

La quinta edizione della Rievocazione Storica del Circuito di Ospedaletti, 27esimo Trofeo Internazionale Motociclistico Sanremo, si terrà nella cittadina ligure il primo week end di settembre. La manifestazione è riservata a moto sportive e da competizione costruite entro il 1972, e come nelle edizioni precedenti porterà in Riviera centinaia di motociclisti, collezionisti e appassionati ed altrettanti veicoli che trasformeranno Ospedaletti in un museo della storia del motociclismo a cielo aperto.

DSC_4292Si potranno ammirare stupendi esemplari di moto prodotte agli albori del secolo scorso, i modelli che hanno fatto la storia del motociclismo sportivo degli anni del dopoguerra e i bolidi, già molto più simili a quelli dei giorni nostri, che gareggiarono negli ultimi anni del Trofeo Internazionale di Ospedaletti, all’inizio degli anni ’70. Tutte le moto verranno esposte nella giornata di sabato 3 settembre lungo il rettilineo principale del circuito, in Corso Regina Margherita, per poter essere ammirate e fotografate da vicino; domenica 4, poi, sarà il momento di risvegliare i motori e schierarsi al via per una intera giornata di passione e divertimento.

L’edizione 2016 prevede una interessante novità per quanto riguarda le batterie. Verrà infatti creata una nuova categoria “Open”, che ospiterà Campioni e personaggi del motociclismo a bordo di moto da competizione costruite dopo il 1972 ed attentamente selezionate dal comitato organizzatore. Basta qualche nome dei piloti e delle moto che saranno schierati in questa batteria per chiarire ciò di cui stiamo parlando: Freddie Spencer (su Honda 500), Jim Redman (su Honda Segale), Vittorio Mondani (su Yamaha OWC 1 500), Pietro Giugler (su Suzuki TR 500), Giuseppe Sandroni (su Ducati GP Desmosedici 1000), Francesco Curringa (su Honda RR 600), Stefano Bonetti (su Kawasaki 1000), Joel Malatino (su Aprilia SRV), Roberto Gallina (su Gallina 750), Renzo Stefano Pasolini (su Mv Augusta F 3). Insieme a loro, saranno della partita anche Gianni De Matteis, Manuel Poggiali, Paolo Casoli (tre volte campione italiano e campione mondiale Supersport nel 1997), Bernard Garcia, ex pilota mondiale 500 GP, Yani Todisco, più volte campione francese, Roberto Rozza, Leandro Mercado (campione AMA Superstock, campione mondiale Superstock 1000 nel 2014, miglior privato mondiale Superbike 2015 e pilota ufficiale Ducati Aruba nel campionato mondiale Superstock 2016) e Niccolò Canepa, campione mondiale Superstock 1000 nel 2007.

La batteria Open non sarà l’unica ghiotta novità ad Ospedaletti. Durante la giornata, alcuni fortunati avranno l’opportunità di girare sul circuito a bordo di una spettacolare Ducati Panigale 1299 biposto da 205 cavalli, condotta da Dario Marchetti: un’esperienza da non perdere!

Come da tradizione, verrà attribuito anche il Premio Patrignani, in memoria di colui che tanto ha amato il circuito di Ospedaletti, riconoscimento assegnato ad ogni edizione a giornalisti sportivi e personaggi che si sono dimostrati capaci di trasmettere con abilità e passione il fascino del motociclismo al grande pubblico.

Per ulteriori informazioni e per iscriversi all’evento si può consultare il sito dell’Organizzazione. Ricordiamo che durante tutto il week end l’accesso per il pubblico sarà gratuito.

Clicca qui per il racconto dell’edizione precedente.

You may also read!

LUCA ROSSETTI E DEBORA FANCOLI VINCONO IL 67° RALLY COPPA VALTELLINA

LUCA ROSSETTI E DEBORA FANCOLI VINCONO IL 67° RALLY COPPA VALTELLINA Foto di Studio Alquati Quinta vittoria al Coppa Valtellina

Read More...

I Canavesani Riva e Zappia pensano al 8° Rally di Castiglione T.se

Corio C.se 23/06/20024 Per i Canavesani Riva e Zappia è ora di pensare al 2°round del CRZ con il Rally

Read More...

Rally Lana Storico Regularity: due Porsche 911 svettano in entrambe le categorie “60” e “50”

Rally Lana Storico Regularity: due Porsche 911 svettano in entrambe le categorie “60” e “50” Nella gara a media più alta s’impongono

Read More...

Mobile Sliding Menu