Super venerdì per Rinaldi che chiude in P1 le prove libere dell’Italian Round a Imola.

In Motociclismo, News, News motoristiche, Superbike

Super venerdì per Rinaldi che chiude in P1 le prove libere dell’Italian Round a Imola. Ottavo tempo per Bautista. Bulega quarto in WorldSSP

Foto di Ducati/Aruba.it Racing

Il venerdì dell’Italian Round, settima tappa della stagione 2023 di WorldSBK in scena all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, si chiude con un gran giro di Michael Rinaldi che regala al pilota italiano la prima posizione. E’ stata una giornata intensa per Rinaldi – dichiarato definitivamente “Fit to race” dopo le FP1 – capace di girare con grande costanza sia al mattino che nel pomeriggio e di gar registrare il giro veloce al termine delle FP2 caratterizzate da molte bandiere rosse.

Dopo aver chiuso al quarto posto le FP1, Bautista ha affrontato le FP2 come di consueto senza cambiare pneumatici in modo da salvaguardare più gomme possibile in vista della qualifica e di Gara 1 in programma domani. Per il pilota spagnolo l’ottavo tempo finale a cinque decimi dal compagno di squadra.

Michael Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati #21)
“E’ stata una giornata particolare, diversa dalle altre, sia perché non venivamo da alcuni anni a girare ad Imola, ma anche perché i giorni successivi all’incidente di Donington non sono stati davvero facili. La temperatura molto alta ed il dolore alla caviglia mi hanno messo alla prova nelle FP1 ma siamo stati comunque veloci e nelle FP2 ci siamo migliorati. Devo ancora sistemare l’ultimo settore dove ci sono grandi margini di miglioramento ma il bilancio per il momento è positivo”.

Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #1)
“Ho sfruttato questo venerdì per prendere confidenza con una pista dove ho corso solo una volta nel 2019. Se devo essere sincero il feeling con la moto non è stato di livello altissimo come è successo in tante occasioni fin qui nella stagione ma questo è normale, anche a fronte di una temperatura davvero alta. Non abbiamo cercato il tempo ed infatti non abbiamo mai cambiato gomme durante le sessioni. Ci sono ancora diversi dettagli su cui lavorare ma sono certo che domani riusciremo a migliorare il feeling”.  

WorldSSP

Quarto tempo nelle prove libere del venerdì per Nicolò Bulega e la Ducati Panigale V2 del team Aruba.it Racing WSSP

Nicolò Bulega (Aruba.it Racing WSSP)
“Oggi abbiamo fatto un po’ più di fatica rispetto al solito. Con la squadra, però, abbiamo già capito che direzione prendere e su cosa lavorare. Domani proveremo a fare molto meglio”.

You may also read!

L’EDIZIONE DEI 110 ANNI DI EICMA LASCERA’ IL SEGNO?

di maurizio ferrero. Il salone internazionale della moto, EICMA, compie 110 anni e si appresta a celebrare in grande stile

Read More...

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro Automobile Club Lucca, in concerto con Organization

Read More...

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita *** Download video trailer Trofeo Luigi Fagioli 2024 disponibile qui: https://we.tl/t-EGbP3kRhe1 *** Motori, turismo, natura e cultura

Read More...

Mobile Sliding Menu