Superbike: Bautista vince una straordinaria Gara-1 facendo vincere il Mondiale Costruttori

In Motociclismo, News, News motoristiche, Superbike

Bautista vince una straordinaria Gara-1 a Portimão e Ducati si conferma Campione del Mondo Costruttori in WorldSBK per il 2023

Foto di Ducati

Alvaro Bautista è protagonista di una fantastica Gara-1 a Portimão caratterizzata da un’intensa battaglia con Rea (Kawasaki) e Razgatlioglu (Yamaha). Il pilota turco riesce a tenere testa al Campione del Mondo in carica fino al settimo giro, poi il passo di Bautista diventa imprendibile e gli consente di vincere con margine la gara del sabato. Condizionato da una bandiera gialla che lo costringe a partire dalla tredicesima posizione dopo aver conquistato il secondo posto in pista, Michael Ruben Rinaldi compie una grande rimonta nei primi giri riuscendo a portarsi in settima posizione. All’ottavo giro, però, un inconveniente tecnico lo costringe al ritiro.

Alla bandiera a scacchi della gara portoghese è scattata la festa di Ducati. I risultati di Gara-1, infatti, consegnano ufficialmente alla Casa di Borgo Panigale il Titolo Mondiale Costruttori WorldSBK per il 2023.
Ducati conferma in questo modo il titolo iridato conquistato nel 2022 e porta a 19 il numero di trionfi nella categoria riservata alle case costruttrici, primato assoluto del Campionato del Mondo Superbike. Un percorso leggendario che è iniziato nel 1991 con i tre successi consecutivi conquistati con la Ducati 888 e che si è contraddistinto per alcune imprese memorabili, come i tre Titoli Mondiali vinti uno dopo l’altro con la Ducati 916 tra il 1994 e il 1996 e le sette conferme filate tra il 1998 e il 2004 con i modelli 916, 996, 998 e 999. Il bis nella categoria Costruttori riuscì a Ducati anche nelle stagioni 2008 e 2009 con i modelli 1098 e 1198.

Oggi è la Panigale V4 R a far nuovamente gioire tutti i Ducatisti, attraverso un dominio che racconta di almeno un trionfo in ogni Round della stagione 2023 per un totale di 23 vittorie in 31 gare. 22 successi sono stati conquistati dal Campione del Mondo in carica Alvaro Bautista, capace di salire sul podio in 26 occasioni, mentre per Michael Ruben Rinaldi il recente trionfo in Gara-1 ad Aragon si aggiunge ad altri 7 podi stagionali. In totale le top-3 dei piloti Ducati in WorldSBK sono 39 per effetto del contributo anche di Danilo Petrucci (Barni Racing Team) a Most (Gara-1 e Gara-2) e a Donington (Gara- 2) e di Axel Bassani (Team Motocorsa Racing) a Misano e Imola (in entrambi i casi in Gara-2).

Nel sabato del Portuguese Round 2023 il Team Aruba.it Racing WSSP e Ducati festeggiano anche il neo Campione del Mondo Supersport Nicolò Bulega e il Titolo Mondiale Costruttori nella categoria WorldSSP. I dettagli della gara e le immagini delle celebrazioni saranno disponibili nel successivo comunicato stampa dedicato.

Luigi Dall’Igna (Ducati Corse General Manager)
“Oggi è una giornata davvero importante per noi. Per il secondo anno consecutivo, Ducati è la miglior Casa Costruttrice in Superbike con la Panigale V4 R, ma non solo. Il pilota del team Aruba.it Racing WSSP Nicolò Bulega è stato incoronato Campione del Mondo WorldSSP e per la prima volta abbiamo vinto anche il Titolo Costruttori in Supersport con la Panigale V2, che ha debuttato nel Mondiale lo scorso anno. Siamo estremamente orgogliosi di questi risultati, segno del grande impegno che da sempre mettiamo nel Mondiale delle Derivate di Serie. Ringrazio tutti i ragazzi e le ragazze di Ducati Corse che, con passione, hanno svolto il lavoro in maniera impeccabile. Complimenti a Nicolò e alla sua squadra per questo incredibile successo e un grazie particolare ai nostri piloti Superbike e Supersport, che con i loro risultati ci hanno permesso di raggiungere questi traguardi. Ora non ci resta che rimanere concentrati: il titolo piloti Superbike è ancora aperto e ci impegneremo al massimo per difendere il titolo ottenuto da Alvaro lo scorso anno”.

Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #1)
“Sono molto felice per questa vittoria che regala anche a Ducati il secondo Titolo Mondiale Costruttori consecutivo. Si tratta di un risultato importante per la grande famiglia di Borgo Panigale e sono molto soddisfatto di aver contribuito in modo concreto. Anche durante la gara ci sono state tante emozioni con duelli avvincenti e un vento forte che ha reso le cose difficili. Il feeling sulla moto non era quello della mattina e non potevo spingere come volevo, perciò ho pensato a non commettere errori”.

You may also read!

LAKES RALLY TROPHY: DELLA MADDALENA ALLUNGA IN GARA2

LAKES RALLY TROPHY: DELLA MADDALENA ALLUNGA IN GARA2 Foto di  Leonelli Il driver valtellinese con la Clio Rally5 conquista

Read More...

12° Valsugana Historic Rally e Classic: gli iscritti sono 133

12° Valsugana Historic Rally e Classic: gli iscritti sono 133 Foto di Aci Sport È di spessore la cifra raggiunta dagli

Read More...

NEL MONFERRATO IL 35˚ MORINI DAY!

di maurizio ferrero.   Questo fine settimana si terrà l’appuntamento con la 35ª edizione del Morini Day, organizzato dal Moto Morini

Read More...

Mobile Sliding Menu