SUPERBIKE – WORLD CHAMPIONSHIP 2009 Team DFX CORSE Lorenzo Lanzi – Fonsi Nieto GRAN PREMIO DELLA REP. CECA – BRNO 24 LUGLIO 2009

In Superbike
 
SUPERBIKE – WORLD CHAMPIONSHIP 2009 Team DFX CORSE
Lorenzo Lanzi – Fonsi Nieto
GRAN PREMIO DELLA REP. CECA – BRNO 24 LUGLIO 2009
 
Eccellente giornata d’esordio per il Team DFX Corse quella appena conclusa sul tracciato di Brno
(Repubblica Ceca). Il gruppo veneto ha piazzato Lorenzo Lanzi al quinto posto assoluto nel primo
turno di prove ufficiali, confermando in questo modo il trend positivo già visto nei test di Imola.
Leggermente più arretrato Fonsi Nieto che ha pagato la non perfetta conoscenza del mezzo. Lo
spagnolo ha concluso con il ventitreesimo crono.
Ottima la prova di Lanzi che ha effettuato un pregevole lavoro con i tecnici della squadra. Il
cesenate è partito dal set up di base già testato ad Imola incrementando ulteriormente il feeling
con la propria Ducati. Il talento tricolore ha martellato su tempi di assoluto livello impreziosendo i
minuti conclusivi con alcuni passaggi velocissimi. Il quinto crono, a soli sei decimi dalla pole
position, dovrebbe garantire l’ingresso in Superpole.
 
LORENZO LANZI – “Sono molto contento per quest’oggi in quanto abbiamo svolto un eccellente
lavoro. I test di Imola sono stati fondamentali ed ora partiamo da un setting di base buono. Non
siamo perfettamente a posto, all’anteriore le cose vanno bene ma manca grip dietro e rischiamo
di rovinare le gomme anzitempo se scegliamo una mescola troppo soft. Dobbiamo concentrarci
ancora di più ed arrivare ad un passo gara più veloce di 4/5 decimi, in questo modo ci giochiamo il
podio!”
Fonsi Nieto ha pagato la mancanza di feeling con la Ducati 1098 operando delle scelte sulla
ciclistica del mezzo che non hanno dato i risultati sperati. Domani la squadra farà delle modifiche
radicali sulla bicilindrica per dargli la possibilità di migliorare in modo decisivo il tempo di
qualificazione.
 
FONSI NIETO – “Abbiamo sofferto più del previsto anche per alcune scelte di messa a punto che
non hanno pagato. La moto è fuori setting e questo non mi ha permesso di tirare come volevo. Ho
avuto un piccolo problema di natura elettrica al cruscotto, ma niente di grave, domani cercheremo
strade diverse per calare in modo sostanziale con i tempi.”
 
Fine 1° turno di prove di qualificazione
1.M.Biaggi (Aprilia) in 1’59’’982; 2.M.Fabrizio (Ducati) in 2’00’’066; 3.C.Checa (Honda) in
2’00’’205; 4.B.Spies (Yamaha) in 2’00’’558; 5.Lorenzo Lanzi (Ducati 1098R Team DFX Corse) in
2’00’’581….23.Fonsi Nieto (Ducati 1098R Team DFX Corse) in 2’02’’644……

You may also read!

Ice Challenge 2022 cambia volto

Ice Challenge 2022 cambia volto per la straordinaria stagione 2022 02.12.2021 – Una nuova identità, un nuovo logo, una nuova

Read More...

AL RALLY CIRCUIT BY VEDOVATI AL VIA IN 108!

AL RALLY CIRCUIT BY VEDOVATI CORSE SARANNO IN 108! Superata quota cento per la corsa in circuito che si terrà

Read More...

10° Memory Fornaca il finale le classifiche

Il 10° Memory Fornaca lo vincono Salvini e Tagliaferri Al termine della 7^ edizione de La Grande Corsa, a Chieri

Read More...

Mobile Sliding Menu