Campionato Europeo Supermoto 2019 a Busca

In Iscritti, Motociclismo, News, Supermoto

Sabato 18 maggio la pista di Busca ospiterà il secondo round del Campionato Europeo Supermoto 2019

Busca (CN), 10 maggio 2019 – Dopo un mese di stop riparte il Supermoto European Championship 2019, e lo fa con il secondo appuntamento in terra italiana.

I protagonisti dell’Europeo saranno impegnati nell’insolito programma che vedrà la gara filare via tutta nel solo giorno di sabato 18 maggio sul circuito internazionale Kart Planet di Busca, nel cuneese, dove i centauri più abili al mondo si confronteranno sul misto asfalto-offroad per conquistare punti importanti nella corsa europea. Lo spettacolo non mancherà di certo.


Il pubblico di casa, ovviamente, proverà a sostenere i piloti italiani verso la vittoria, per far indebolire il margine di vantaggio in classifica del capofila francese Thomas Chareyre, e nello stesso tempo poter assistere ai bellissimi duelli già offerti lo scorso 14 aprile nella prova di avvio stagionale a Ottobiano.


Il Campionato Europeo Supermoto 2019 prevede 6 tappe dal 14 aprile all’8 settembre, con la quarta prova del 21 luglio in Portogallo valida come prova mondiale del FIM World Cup.


Si annuncia una stagione particolarmente combattuta con i piloti che si daranno battaglia per la conquista del titolo iridato ma soprattutto per strappare l’attestato al pluricampione mondiale e campione europeo in carica l’ufficiale TM, Thomas Chareyre. 


Il transalpino vuole essere assoluto protagonista e va caccia del secondo trionfo continentale pronto a recitare di nuovo il ruolo del primattore dopo aver già dimostrato nella prima prova lombarda di sentirsi pronto a sfidare l’intero lotto di avversari e aggiudicarsi altre due manche come in Piemonte, rafforzando così la sua leadership in vetta alla classifica generale. 


Ma attenzione anche ai diretti inseguitori: il pilota vicentino Elia Sammartin (Honda – Phoenix Racing Team) terzo e quarto nelle due manche pavesi, il francese Nicolas Cousin (Honda – Phoenix Racing Team) settimo e secondo a Ottobiano, e il tedesco Markus Class (Husqvarna – Phoenix Racing Team) che ha esordito con un ottavo e un terzo posto, tutti posizionati nell’ordine in classifica assoluta e pronti a sfidare di nuovo il top rider capofila della S2 Chareyre.


Degli italiani habitué quasi tutti saranno al via e tra questi sono attesi anche Diego Monticelli (TM Racing Factory Team), Gioele Filippetti (TM – Team Birba Racing), Giovanni Bussei (TM – SBD Union Bike), Michael Vertemati (Vertemati Factory Team) e tutti gli altri. A rafforzare il valore dell’internazionalità dell’evento, come al primo round dell’aprile scorso, c’è la presenza in griglia di partenza di un quartetto brasiliano e di un pilota colombiano.


Il secondo round del challenge 2019, è sicuramente attesissimo per l’originalità con la quale ha scelto di presentarsi al pubblico, approdando in un contesto ben conosciuto da tutti gli amanti di questa specialità e con un programma dai contenuti non consueti con la formula “tutto in un giorno”.
La giornata di sabato 18 maggio si apre, difatti, alle ore 10,00 con le prove libere, seguite da quelle cronometrate. Alle 17,40 la prima manche della classe S2 per una durata di circa 20 minuti, seguita dalla seconda manche alle ore 20,00 e, a seguire, la cerimonia di premiazione.


La novità di questa edizione del Supermoto European Championship è l’introduzione della classe Junior Cup, riservata agli under 21 ai quali sarà donata la quota di iscrizione, mentre è riconfermata anche per il 2019 la classe Lites Cup.

Come raggiungere il circuito di Busca 
Da Bologna: Attraverso l’autostrada A1 fino a Piacenza, quindi direzione Torino (A21) e poi in direzione Savona (A26) con uscita Marene, quindi svoltare a sinistra per Savignano per poi seguire le indicazioni per Villafalletto e ancora per Busca (località S. Barnaba). 


Da Milano: Attraverso l’autostrada per Torino (A21) dirigersi verso la A26 per Savona con uscita Marene, quindi svoltare a sinistra per Savignano per poi seguire le indicazioni per Villafalletto e ancora per Busca (località S. Barnaba). 


Dalla Costa Tirrenica: Sia provenendo dall’autostrada A10 che dalla A12 Livorno-Ventimiglia dirigersi in direzione Voltri quindi verso Torino (A26). Uscire al casello di Fossano e proseguire sino al secondo semaforo quindi svoltare a sinistra in direzione Centallo. Giunti a Centallo dirigersi verso Tarantasca e poi per Busca, in località S. Barnaba.

Biglietti: Sabato biglietto unico € 10 con accesso al paddock

Classifiche

S2 Championship (top ten): 1. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) Pts. 50; 2. SAMMARTIN Elia (ITA, Honda) Pts. 38; 3. COUSIN Nicolas (FRA, Honda) Pts. 36; 4. CLASS Markus (GER, Husqvarna) Pts. 33; 5. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) Pts. 31; 6. VILHELMSEN Simon (DEN, Husqvarna) Pts. 28; 7. KEJMAR Pavel (CZE, TM) Pts. 27; 8. MONTICELLI Diego (ITA, TM) Pts. 24; 9. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts. 24; 10. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 22.

S2 Lites Championship (top ten): 1. VILHELMSEN Simon (DMU, Husqvarna) Pts. 41; 2. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts. 40; 3. TSCHUPP Raul (SUI, TM) Pts. 39; 4. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 37; 5. MADISSON Eero (FIN, KTM) Pts. 31; 6. FILIPPETTI Gioele (ITA, TM) Pts. 31; 7. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) Pts. 30; 8. FONSECA Rafael (BRA, Suzuki) Pts. 29; 9. PALS Patrick (EST, TM) Pts. 25; 10. GUSTAFSON Hampus (SWE, KTM) Pts. 25

S2 Junior Cup: 1. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 47; 2. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) Pts. 47

S2 Manufacturers: 1. TM Pts 50; 2. Honda Pts 42; 3. Husqvarna Pts 38; 4. Yamaha Pts 24; 5. Suzuki Pts 21; 6. KTM Pts 18; 7. Vertemati Pts 4.

Nella foto: #4 Thomas Chareyre Championship Leader

LINKS

ROUND OF ITALY

SUPERMOTO S1
FIM EUROPE

You may also read!

Aperte le iscrizioni al 40° Rally Citta di Modena

Aperte le iscrizioni al 40° Rally Citta di Modena Valido come ultima prova del Campionato Rally di Zona,  oltre

Read More...

24° RALLY ALPI ORIENTALI HISTORIC: IL “MUST” DEI RALLIES STORICI PRONTO A DARE SPETTACOLO CON LO SFONDO DI GEMONA DEL FRIULI

24° RALLY ALPI ORIENTALI HISTORIC: IL “MUST” DEI RALLIES STORICI PRONTO A DARE SPETTACOLO CON LO SFONDO DI GEMONA

Read More...

IL 55° RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PRONTO ALLE SFIDE DEI PROTAGONISTI DEL “TRICOLORE”

IL 55° RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PRONTO ALLE SFIDE DEI PROTAGONISTI DEL “TRICOLORE” Una classifica di Campionato Italiano

Read More...

Mobile Sliding Menu