NELLA TOP TEN DELLA LIMABETONE SPICCA IL TRIDENTE ATENEO Capitanata da Christian Merli, quinto assoluto nel decimo appuntamento tricolore Montagna, la scuderia siciliana regala spettacolo sull’asfalto pistoiese. Giovanni e Samuele Cassibba

In Velocità in salita

NELLA TOP TEN DELLA LIMABETONE SPICCA IL TRIDENTE ATENEO

Capitanata da Christian Merli, quinto assoluto nel decimo appuntamento tricolore Montagna, la scuderia siciliana regala spettacolo sull’asfalto pistoiese. Giovanni e Samuele Cassibba confermano il trend positivo 2010, regalando al patron Agatino Pedicone l’ennesima top-ten.

Un tracciato impegnativo, otto chilometri di elevato tasso tecnico fondamentali per lo sviluppo della nuova Picchio P4/E2 griffata Ateneo e condotta nella prestigiosa Limabetone-Trofeo Fabio Danti da Christian Merli. Una quinta posizione assoluta ed un secondo posto tra le biposto di gruppo E2, questo il risultato conseguito nel decimo appuntamento tricolore “della Montagna”, andato in scena sul fondo della “Statale 12 dell’ Abetone e del Brennero” nel recente fine settimana.

Insieme a Tschager Motorsport abbiamo colto l’occasione per testare la vettura su un tracciato totalmente diverso dagli ultimi affrontati, molto tortuoso e tecnico – commenta Merli a fine gara – abbiamo raccolto importanti elementi, effettuato diverse regolazioni fin dalle due sessioni di prove ufficiali, adesso testa all’appuntamento di Pedavena”.

Un’esperienza da archiviare positivamente per la scuderia Ateneo, protagonista nella top ten della Limabetone con i suoi tre portacolori, schierati sul tracciato più sicuro d’Europa con le ottime credenziali della vigilia. Un altro weekend utile ad impreziosire il palmares in salita del sodalizio di Agatino Pedicone, grazie alla settima posizione assoluta di Giovanni Cassibba e la sua Osella PA 20/S. Una gara che ha messo in difficoltà molti dei piloti in gara, difficoltosa in termini di memorizzazione del tracciato e testimone del caloroso abbraccio del numeroso pubblico pistoiese.

Gomme usate e successo tra gli Under 25. Con la nona piazza assoluta e la leadership tra le monoposto di classe 2000, Samuele Cassibba si congeda dal fondo del decimo appuntamento tricolore, rendendo ancora protagonista la Tatuus Formula Master dopo le fondamentali regolazioni in termini di assetto effettuate nel corso delle prove ufficiali.

Nella foto Ufficio Stampa Limabetone: Christian Merli

You may also read!

Ice Challenge Pistono vince a Pragelato

Ice Challenge Pistono vince a Pragelato, bis di Tiramani tra i kart-cross 23.01.2022 – La Opel Astra ex Snobeck torna in

Read More...

Automobile Club Torino in prima fila per Ice Challenge a Pragelato

Il circus del ghiaccio scalda i motori in vista del secondo round della stagione 2022 e a Pragelato sale

Read More...

Fams: Paolo Valli confermato alla presidenza

Fams: Paolo Valli confermato alla presidenza Paolo Valli resta alla guida della Federazione Auto Motoristica Sammarinese. L'assemblea federale lo ha eletto ieri

Read More...

Mobile Sliding Menu